appena sbarcato deruba infermiera che lo soccorre

ares Jedi, 20enne, questa mattina intorno alle 11 si è presentato al presidio d’infermeria dello stabilimento balneare in compagnia di un connazionale. Mentre l’infermiera di turno stava visitando il complice, che ha riferito di essere stato colto da malessere generale, il giovane ne ha approfittato per rubarle il telefono cellulare e scappare. Il personale di sicurezza lo ha però bloccato fino all’arrivo dei carabinieri.

Il clandestino algerino era sbarcato appena pochi giorni fa.

qualcuno pensa che una volta soccorsi questi,cambiano il loro DNA...illusi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

2 ore fa, director12 ha scritto:

ares Jedi, 20enne, questa mattina intorno alle 11 si è presentato al presidio d’infermeria dello stabilimento balneare in compagnia di un connazionale. Mentre l’infermiera di turno stava visitando il complice, che ha riferito di essere stato colto da malessere generale, il giovane ne ha approfittato per rubarle il telefono cellulare e scappare. Il personale di sicurezza lo ha però bloccato fino all’arrivo dei carabinieri.

Il clandestino algerino era sbarcato appena pochi giorni fa.

qualcuno pensa che una volta soccorsi questi,cambiano il loro DNA...illusi

Perche'  tu lo cambi...?  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
16 minuti fa, wronschi ha scritto:

Perche'  tu lo cambi...?  

quindi se ne deduce che minimizzi il ladro/clandestino.......tipico della tua frangia ...di LADRI!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963