Il governo Conte non è in grado di affrontare questa crisi

Ma nemmeno Salvini......

Ci vorrebbe un tedesco o un olandese..

Che insegni la retta via agli italiani..

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

oppure un marzianocapace.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La retta via , … la retta via , la retta via arriva al retto di Marte ed al suo marziano il quale crede di immedesimarsi nell'olandese volante … la retta via la si trova con la collaborazione di tutti … superare questa difficoltà non è solamente compito del governo , ( Italiano, Tedesco, Olandese, Americano ..) è compito di tutti  cinesi ,arabi,  neri,  bianchi , mettendo anche a disposizione di tutti i propri studi , se poi per retta via (intendi quella di Dante)  nulla da obbiettare, ognuno usa il proprio retto come crede, quando qualcuno invece cerca di usare il mio retto dicendo di essere: olandese , tedesco svizzero, ti assicuro che ho da obbiettare, e molto.

VA GESTITA CON LA COLLABORAZIONE INTERNA ED ESTERNA. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cercare collaborazioni quando si è in un momento così difficile....

Ognuno ha i suoi problemi...

Meglio tentare di risolverli..

Credo che il più delle volte sia il pretendere dagli altri che sia un pass per metterselo da soli nel proprio retto....

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gli olandesi e tedeschi a parer tuo sembrano non aver problemi ... 

I problemi vanno risolti evitando che la cura sia peggiore del male, 

senza pretese ...

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Appunto senza pretese.. se leggi bene..

Ho detto : ognuno ha i suoi problemi..

Tedeschi e olandesi hanno i loro..

Non possono risolvere quelli di italiani 

Quindi NO ai EuroBond 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, marzianobravo ha scritto:

Appunto senza pretese.. se leggi bene..

Ho detto : ognuno ha i suoi problemi..

Tedeschi e olandesi hanno i loro..

Non possono risolvere quelli di italiani 

Quindi NO ai EuroBond 

Quindi di fatto sei favorevole al M.E.S.?

A mia opinione personale il mes non mi soddisfa , non mi soddisfa per tante ragioni : tra i vari stati membri non vi sono le stesse regole … quello che qui è tassabile da altre parti non lo è per cui quei paesi sono paradisi fiscali … le ns aziende portano la sede lì , non va bene perché il m.e.s è a pagamento, io devo pagare soldi di interesse alle banche per avere in prestito i  soldi che erano già miei … il mes deve garantire istituzionalmente un guadagno alle banche …. gli interessi non sono a tasso fisso ma variabile oggi mi prestano i soldi ( miei) supponiamo all'1% domani le banche -mes ti possono chiedere il 4% perché il tasso è variabile.. se cambiano con l'accordo di tutti ovviamente alcune regole ( tasso fisso non superiore supp. allo 0,5%) trance di € …. da restituire in anni …. ulteriormente dilazionabili ( in caso di emergenza)  in anni ….  ( non infinito) allora se  ne può parlare … Noi abbiamo le ns banche colme di denaro … ma è denaro in titoli … e la maggior parte di questi titoli sono americani … (spazzatura)  per cui non so bene se convenga tenere nel cassetto titoli che rendono nulla per comperane altri pagandone interessi più alti … 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bisogna prepararsi al peggio...

Gli italiani devono solo avere la forza di ricominciare... Non è facile ma bisogna fare...  

Prendete esempio dagli spagnoli 

Indipendentemente dal mes o oltra cosa...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963