EuroBond: Capisco le ragioni di Olanda e Germania

L Italia vuole gli EuroBond coi paesi più ricchi d'Europa per spalmare il debito con loro, ma mettetevi nei panni degli olandesi .... voi dividereste il debito di qualcuno più povero??  È se l'Italia vuole gli EuroBond ....     li faccia con Albania e Bulgaria!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

10 messaggi in questa discussione

Egregio signor marziano, torna su marte poiché qui non sei gradito. Ma prima di tornare su marte … per decenza umana … infila sul cranio (la testa ed il cervello sono una altra cosa) … un preser / vativo anche usato (si tratta solamente di decenza umana) senza offesa alcuna. 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedo che ti sei alterato.....  ma tu divideresti la tua ricchezza???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, marzianobravo ha scritto:

L Italia vuole gli EuroBond coi paesi più ricchi d'Europa per spalmare il debito con loro, ma mettetevi nei panni degli olandesi .... voi dividereste il debito di qualcuno più povero??  È se l'Italia vuole gli EuroBond ....     li faccia con Albania e Bulgaria!!!

Il  problema   è  che  nessuno  vuole  dividere  il  debito e  che  gli  Eurobond   servono a  tutti  i  paesi  del E.U.  certo  in  primis  all'  Italia   ma  pure  alla  Spagna   alla   Francia  e altri....  cosa  che  non fanno  ad  esempio  Germania  e  Olanda  che  non  si  dividono i  proventi  che  incassano  da  parte    degli  altri  paesi  del  MEC

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Con gli EuroBond si spalma il debito Dato dal Covid19 Con tutti i paesi dell UE ,mi sembra logico che i paesi più ricchi come la Germania non siano d'accordo.... ognuno deve pensare al suo e tirarsi su le maniche 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Penso che un pres . va … non basti, ne sarebbero necessari due … maggior sicurezza si sa mai, comunque in Italia mentre qualcuno sta già lavorando con le maniche rimboccate da un pezzo i Tuoi paesi bassi stanno pensando a come calarciarci i pantaloni ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Gli olandesi pensano al loro debito, ...e non devono pensare a quello degli italiani, che farebbero la stessa cosa a parti invertite!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora ci autofinanziamo , visto che certi paesi continuano a tenersi i loro vantaggi vedi Lussemburgo ecc.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Direi che la zona Euro non ha più senso di esistere.... gli interessi sono troppi, vivremo in un mondo globalizzato.... ma ognuno per fatti suoi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Egregio Signor Marziano, vada in internet e scriva – olanda le bombe che rotolano – un simpatico e divertente programma per distruggere le dighe olandese partendo dal mare. Se desideri sapere cosa siano nei fatti e nella realtà i tuoi amici olandesi prova ad informarti sui danni da loro causati durante gli eventi sportivi sia a Roma e sia nelle altre città italiane. Questo sono gli olandesi ed i loro governanti sono ancora peggio poiché si rifiutano di rimborsare i danni. Alla prossima diga che crolla … ragazzi bevete con calma, di acqua ve ne per tutti, con calma. La antipatia cosmica (ho scritto antipatia cosmica, NON ho scritto odio razziale) la stanno creando olandesi e tedeschi, si assumano le proprie responsabilità. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non bisogna esagerare.... antipatia, razzismo? Non è nulla di questo... ognuno pensa per sé ecco tutto... sono affari ,nulla di personale 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963