MENTRE I SUOI ELETTORI INCENDIANO...

Questo  sindaco  dei  cittadini  che  fa ??  Oltre  ai  disastri  denunciati da  una  sua  ex  assessora....

safe_image.php?d=AQBl_bRi5jjIT6zX&w=476&
Dal mese di maggio ritocco ai compensi sotto forma di adeguamento Istat con valore retroattivo dal 2013. Replica di Cancelleri sul blog di Grillo:
palermo.repubblica.it
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

4 messaggi in questa discussione

52 minuti fa, pm610 ha scritto:

Questo  sindaco  dei  cittadini  che  fa ??  Oltre  ai  disastri  denunciati da  una  sua  ex  assessora....

safe_image.php?d=AQBl_bRi5jjIT6zX&w=476&
Dal mese di maggio ritocco ai compensi sotto forma di adeguamento Istat con valore retroattivo dal 2013. Replica di Cancelleri sul blog di Grillo:
palermo.repubblica.it
 

E si stanno preparando per prendere la Sicilia, per rimetterla in sesto...in ordine...dice lo svizzero.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La riforma delle province si è ridotta a commissariamento perenne mentre gli enti sprofondano tra debiti e competenze a cui non riescono a far fronte. E già si parla di cancellare tutto e riportare in vita le vecchie strutture. Il risanamento economico bocciato a ripetizione fino allo schiaffo della Corte dei conti che chiede di non approvare il rendiconto finanziario. Il sistema antincendio e di prevenzione rimasto solo nelle parole di una, l’ennesima, conferenza stampa show di oltre 12 mesi fa. La rete idrica sempre più colabrodo. I comuni sull’orlo del dissesto. Un lascito di macerie e rovine, molto meno affascinanti di quelle dei siti archeologici dell’Isola su cui, comunque, impietoso è il giudizio sullo stato di manutenzione e utilizzo.

Ecco la Sicilia dopo cinque anni di governo Crocetta. Macerie morali ed economiche, sociali e culturali. 

BaS

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

di  nuovo  lo  spargiletame    torna     fuori  tema  ... e  menziona  come  al  solito  gli " ALTRI "  ma  dovevano essere  i grulli  a  farceli  dimenticare   ed   invece   ce  li fanno  già  rimpiangere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e  suoi  votanti  si  procurano  lavoro  incendiando  quello  che  non  si  dovrebbe...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963