senza biglietto fuggono e spaccano la clavicola al controllore

Viaggiavano in venti senza biglietto su un autobus Cotral della linea extraurbana sulla tratta Veroli-Frosinone, e, per sfuggire ai controllori saliti a bordo, non hanno esitato ad aggredirli, travolgendoli, e mandandone uno in ospedale con la frattura della clavicola e una prognosi di 25 giorni.

Non solo, hanno anche distrutto il computer palmare dell’altro controllore. Nonostante la violenta reazione, l’autista dell’autobus, però, è riuscito a condurre il mezzo fino al capolinea di Piazzale Pertini e a mantenere le porte chiuse fino all’arrivo delle volanti.

Gli agenti, grazie anche ai testimoni, sono riusciti a individuare un 22enne della Costa d’Avorio, un 22enne del Mali e un 19enne della Guinea, tutti richiedenti asilo politico, poi deferiti all’Autorità Giudiziaria per i reati di lesioni e danneggiamento aggravato. Deferiti…tradotto:non avranno nessuna pena!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963