facciamo la conta ad oggi

Il numero dei contagiati sale a 128.948, +4,316 rispetto a ieri. Con un trend in lieve calo rispetto a ieri. Il totale del numero dei morti è 15.887, altri 525. In forte calo rispetto a ieri. Ma la domenica, per qualche motivo, i dati sono sempre positivi.

Sono comunque numeri che non giustificano il blocco di un intero Paese, vista l’incubazione media di 6 giorni del virus.

Dopo un mese chiusi in casa, abbiamo il doppio dei casi giornalieri che avevamo all’inizio dell’epidemia, prima di chiuderci in casa. La quarantena ha frenato il contagio? Probabile. Ma il risultato è molto molto molto più basso delle aspettative.

Il motivo è semplice: non puoi rinchiudere tutti, qualcuno deve uscire per fare la spesa e per i lavori necessario, per questo il contagio si diffonde e sarebbe invece stato fermato come in Corea del Sud se avessimo preso una strada diversa. Quella delle mascherine e dei tamponi.e sopratutto aver fermato gli aerei che provenivano dalla cina,anche da altri aeroporti..ma l'Ue e i nostrimaggiordomi hanno detto di no....

Il 12 marzo, quando è iniziata la quarantena totale, col ridicolo slogan “restate a casa”, avevamo 2.313 contagi giornalieri. Oggi, il 5 aprile, quasi 1 mese dopo, ne abbiamo 4.316

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

cmq mi sono attrezzato di una mascherina

Carnevale a Venezia: gli abiti più belli al Ballo del Doge- CosmopolitanIT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963