le "pene"alternative della sx danno i loro frutti

CREMONA – Era in permesso, un detenuto del carcere di Cremona, ha fatto perdere le proprie tracce.

Si tratta di un cileno classe 1968, pregiudicato, fra l’altro, per reati gravi come sequestro di persona, spaccio di droga, furto e rapina, porto abusivo di armi. Originario di Milano, ha fatto perdere le sue tracce l’altro ieri mattina, mentre sfruttando un permesso premio si trovava in una comunità che ospita sudamericani a Zanengo. E’ fuggito dalla finestra di un bagno. E l’ipotesi investigativa al momento più accreditata, è che possa essere stato prelevato da qualche connazionale che, in auto, lo aspettava all’esterno della comunità. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963