Vicesindaco runner condivide su fb il tracciato della sua corsa e...

Non è stata proprio un'ideona quella di postare sulla sua pagina Facebook l’immagine della app col tracciato, i chilometri percorsi e la durata della corsa giornaliera in tempi di coronavirus e quando vige un divieto di attività sportiva fuori casa, ma la cosa spettacolare, oltre ad aver fatto questo errore, è che il runner era il vicesindaco di Caldarola Giovanni Ciarlantini il quale è un pensionato delle forze dell'ordine e  vicesindaco di un Comune dove solo pochi giorni fa, il sindaco Luca Giuseppetti aveva aspramente redarguito chi violava le regole.
E così si è beccato una maximulta da 560 euro per non aver rispettato i divieti indicati nel decreto che sta bloccando l’Italia nel tentativo di porre un argine alla diffusione del maledetto virus. 
Venuta alla luce la vicenda alla fine si è dovuto dimettere con molte scuse, se non danno il buon esempio loro...
Che ne pensi?

Caldarola, il sindaco bacchetta i cittadini ma il suo vice ...


https://www.ilrestodelcarlino.it/macerata/cronaca/coronavirus-multa-1.5090426


 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963