L'amante del marito della Incorvaia le dice:"Non te ne sei accorta per 4 anni"

Inviata (modificato)

 A Live - Non è la D'Urso Grazia Sepe, amante di Francesco Sarcina dice a Clizia Incorvaia, oggi ex moglie del cantante: "Sono stata insieme a tuo marito per 4 anni e non te ne sei mai accorta. Ma non ero la sua amante, ero la sua donna".

La Incorvaia le risponde così: "Ascoltami ragazza ti dico una cosa: io ti ho già perdonato e sai perché? Perché tu non sei una madre e non sai cosa significa lottare per mantenere una famiglia unita quando ci sono dei problemi di coppia, quando tua figlia viene da te e ti chiede il bacio dell’eterno amore con il padre, con le lacrime agli occhi".

La Sepe ha poi continuato: "Per me sei solo una calcolatrice. Io al contrario di te non ho mai tradito nessuno. Lui mi ha sempre detto che era separato in casa e che il matrimonio era solo per gossip. Dopo quattro anni ci siamo lasciati perché volevo di più e non è successo. Io sono stata illusa, lui aveva perfino parlato con mia madre...”.

Già le mogli sono sempre calcolatrici o matte... i mariti sono sempre separati in casa e infelici, queste sono le storie degli amanti, le storie che i mariti raccontano alle amanti, le storie che le amanti fanno finta di credere...
E no cara signora Sepe, lei ha tradito eccome, ma il primo responsabile del tradimento è lui che ha tenuto in piedi matrimonio e relazione clandestina per 4 anni!
Ragazze aprite gli occhi, questi sono proprio i clichè dell'uomo sposato che sta nel matrimonio, non ha intenzione di lasciare la moglie per voi e vi racconta un sacco di balle per portarvi a letto
Che ne pensate?

Clizia Incorvaia alla presunta ex amante di Francesco Sarcina ...

 

Modificato da anniblu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Quando un uomo riesce a tradire la moglie senza che costei si accorga di nulla, l'amante merita rispetto. Significa che è una vera e brava amante. Per vari motivi -- perché rende felice l'uomo donandogli quello che la moglie non è capace di fare – perché riesce a farsi mantenere senza farlo capire agli estranei (dall'uomo va bene, dagli estranei no) – perché è in grado, di volta in volta, ad istruire l'uomo sul come comportarsi o non comportarsi con la rivale cornuta (sarebbe la moglie). – l'amante merita rispetto, la moglie è solamente una rivale.

Per fortuna la mia compagna non conosce la “pass” del computer,

se legge questo scritto mi trasforma nel re dei cervi cornuti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963