buttano via il pasto e minacciano volontari

Tendopoli di San Ferdinando, il sindaco Tripodi: “incomprensibile e inatteso rifiuto del servizio di mensa da parte dei migranti, accompagnato da atteggiamenti minacciosi e provocatori che invece di essere circoscritti e neutralizzati, venivano appoggiati dalla maggioranza”.

Immaginate di essere un sindaco e, invece di sgomberare gli abusivi, andare a portare loro i pasti a domicilio. E loro te li tirano dietro.

In Italia ci sono migliaia di anziani che non hanno cibo, perché chiusi in casa non possono cercarlo tra gli scarti dei supermercati.

E questi sciagurati portano il pranzo agli abusivi. Che lo rifiutano perché non di loro gradimento. Roba da matti.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963