alle 12 di oggi è scattato il minuto di silenzio in italia....

Oggi alle 12 l’Italia si è fermata per rendere omaggio a tutte le vittime del Coronavirus, in segno di vicinanza ai familiari e di partecipazione nazionale al cordoglio delle comunità più colpite dalla pandemia.

Solita inutile pantomima di una politica che dopo avere causato migliaia di morti, ora vuole insabbiare tutto sotto una coltre di finto cordoglio.

In questi ultimi dieci anni, mentre spendevamo 25 miliardi in accoglienza immigrati, secondo uno studio della Fondazione Gimbe sono stati 37 miliardi di euro di tagli effettuati dal governo Monti in poi.

La situazione è peggiorata nel 2015 quando il governo di Matteo Renzi ha preteso dalle Regioni 4 miliardi di contributi per le casse dello Stato. Soldi della Sanità.

A livello globale, secondo l’Ocse, questa percentuale è inferiore di circa 3 punti percentuali rispetto a quel che spendono Germania (9,6%) e Francia (9,5%) che, a differenza dell’Italia, dal 2000 a oggi, hanno investito circa il 2% in più.

Il motivo è semplice: noi abbiamo preferito spostare risorse sull’accoglienza dei fancazzisti in hotel per finti profughi.

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963