Il dopo coronavirus

Inviata (modificato)

Sperando che questa pandemia finisca presto mi domando se l'uomo imparerà a capire che la vita e la salute vengano prima del pil e dei guadagni. Vedendo come si comportano i burocrati europei mi sa che la mia più che una speranza sia un'utopia. Il mio pensiero è che non c'è pace senza giustizia. Senza una più equa distribuzione delle risorse il mondo sorprenderà in una spirale di autolesionismo.

Modificato da pippo6305
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

Effetti positivi.jpeg

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Bravo / Brava - Micio Music ... approvo in pieno, un cordiale saluto da d/b e dal Veneto, alle prossime.

Per cortesia, i prossimi scritti inseriscili un pochino più grandi come carattere e con il nero fisso. Ho problemi di lettura sui caratteri piccoli e sbiaditi. Personalmente (come i questo caso) uso il carattere diciotto (raramente il venti) e con il nero fisso. Non serve il grassetto, mi bastano i caratteri leggibili anche a coloro che hanno problemi di lettura.

In chiusura permetti una SERIA considerazione … quando questa emergenza sarà finita (come è finita l'esperienza della “spagnola” degli anni mille novecento venti, cento anni fa), delle esperienze e delle attrezzature sino ad ora realizzate, che cosa sarà di loro (.?.?.).

Per quale motivo nessuno parla o scrive dei disagi dell'Italia centrale ancora con i problemi del dopo terremoto.

I due soli telegiornali che seguo sono ...Rai Tre Regionale per le notizie dal Veneto e Canale Cinque per quelle nazionali. Gli altri canali di informazione (essendo manovrati dalla sinistra) non mi piacciono.

Un cordiale saluto, a presto da d/b. 

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao micio.music è vero quello che scrivi. Il problema è se ci ricorderemo di tutto questo o tutto ritornerà come prima. Secondo te l'unione Europea così come opera ha ancora senso?

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

-- per per salvare l'Italia e gli italiani esiste un solo sistema, uno soltanto. Non è l'Iltalia che deve uscire dall'Europa, ma deve (DEVE) essere l'Europa ad uscire dall'Italia. Per prima cosa devono (DEVONO) uscire dalle nostre "strutture portanti" ... germania e francia ... francia e germania ... Quando queste due zavorre saranno uscite, riusciremo ad avere autonomia e progresso -- 

Modificato da dune-buggi
1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, dune-buggi ha scritto:

-- per per salvare l'Italia e gli italiani esiste un solo sistema, uno soltanto. Non è l'Iltalia che deve uscire dall'Europa, ma deve (DEVE) essere l'Europa ad uscire dall'Italia. Per prima cosa devono (DEVONO) uscire dalle nostre "strutture portanti" ... germania e francia ... francia e germania ... Quando queste due zavorre saranno uscite, riusciremo ad avere autonomia e progresso -- 

Forse l'unica soluzione praticabile potrebbe essere quella che i Tedeschi si riprendano il loro marco e lascino a noi l'Euro e la sua gestione

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottima considerazione, Etrusco, i tedeschi hanno saputo fare solo (solamente) danni. Le due guerre e poi tutto il resto. Solamente la loro industria poteva lavorare. Blocchi assurdi al nostro prodotto agro / alimentare e via libera alle loro "tar oche" di basso livello. Pretendono sconti su tutto, ma agli altri fanno pagare il prezzo pieno. FUORI la gerrmania dall'Europa. Si riprendano il loro marco e si facciano le "se ghe" tra di loro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, pippo6305 ha scritto:

Ciao micio.music è vero quello che scrivi. Il problema è se ci ricorderemo di tutto questo o tutto ritornerà come prima. Secondo te l'unione Europea così come opera ha ancora senso?

 

Ciao Pippo da d/b e ben entrato nel "gru ppo". Certe parole scritte tutte unite vengono cancellate. Il trucco è scrivere "fra zio nato". Così come è fatta l'Europa è un disastro. Bisogna disfarla e riprenderla. Grosso modo come la nonna "magliaia" quando si accorge di errori di punti persi o di punti doppi. Si disfa la maglia e si ricomincia. Quando il filo è troppo logoro, lo si getta e si prende filo nuovo. - Ciao Pippo da d/b - se leggi miei precedenti scritti (ambiente e natura) noterai che mi esprimo varie volte con esempi simbolici. Ciao a presto e resta presente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao d/b bello l'esempio della magliaia. Bisogna però oltre che rifare il filo fare un nuovo maglione. Secondo me l'Europa unita solo per interessi economici non serve più, deve esserci un'intesa di fondo che riguarda tutti gli aspetti sociali senza più guardare agli interessi nazionali (vedi Germania) ma agli interessi comuni della società europea nella sua totalità.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

... germania e francia (volutamente minuscole) vadano fuori dall'Europa e si facciano uno stato a parte tutto per loro. Ma facciano presto ad andare fuori dalle scatole. Siamo tutti stufi di loro e noi NON abbiamo bisogno di loro. Ciao Pippo e ciao Micio da d/b, un saluto dal Veneto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 1/4/2020 in 10:37 , dune-buggi ha scritto:

Le due guerre e poi tutto il resto.

Beh...nella seconda hanno avuto un ottima mano anche dagli Italiani capeggiati dal tizio là....poi tutto si riduce alla sempre regola del denigrare la U.E....se rimane forte la U.E. anche l'euro rimane forte, e questo dà un enorme fastidio al dollaro ed a coloro che stimano il ciuffone ossigenato, parlano del non aiuto dall'europ ma essa si attiene al contratto che venne stipulato anche dal Gov. berlu di allora...in ogni occasione si deve pubblicizzare il non consenso all'unione....O.o

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 31/3/2020 in 17:56 , etrusco1900 ha scritto:

Forse l'unica soluzione praticabile potrebbe essere quella che i Tedeschi si riprendano il loro marco e lascino a noi l'Euro e la sua gestione

Un piccolo spezzone di film che dice molto

https://www.youtube.com/watch?v=lfnuLq-kBkU

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si è vero già pensiamo al dopo pandemia, magari tutti vorremmo ritornare liberi di uscire da casa, tuttavia ancora il virus è presente e non bisogna abbassare la guardia. Da prestare un po' di attenzione a questo video

https://youtu.be/cL0oyshdgBY

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

- il più assurdo e dannoso governo che l'Italia abbia avuto è stato quello del novembre duemila undici (giorgio mario elsa; ed altri ancora). - ha bloccato la ricerca, il progresso, l'adeguamento degli ospedali (intesi sia come personale sanitario e sia come strutture ed attrezzature). - altro settore bloccato è stato quello di una sanità distribuita sul territorio, localmente. I piccoli ambulatori di quartiere, fondamentali per coloro che vivono nelle zone decentrate di montagna e di campagna. Ci sarebbe molto altro da dire sui governi ottusi (di sinistra) che pensano che il bilancio sulla carta sia spostare dei numeri da una colonna ad una altra. Il rispetto alla vita e verso la vita, non sono numeri, sono disponibilità … concrete, umane, materiali  -- un saluto da d/b e dal Veneto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

I piccoli ambulatori di quartiere, fondamentali per coloro che vivono nelle zone decentrate di montagna e di campagna. Ci sarebbe molto altro da dire sui governi ottusi (di sinistra) che pensano che il bilancio sulla carta......

La chiusura dei piccoli ospedali o il ridimensionamento con chiusura di interi reparti è avvenuto anche in Toscana  dove  però ci sono anche delle eccezioni,   come l'ospedale nella città dalla quale proviene l'attuale governatore. ospedale che è stato invece potenziato ai danni di un altro ospedale della provincia di cui ieri sera si è occupato anche  un servizio di "striscia la notizia"  https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/volterra-ospedale-ancora-senza-reparto-rianimazione_67817.shtml

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora