Non si rassegnano

Non c'è niente da fare: il renzusconismo è un virus non meno resistente del Covid. Leggo stamane nella rassegna stampa questo virgolettato in prima pagina sul giornale salviniano di Belpietro:  

Ettore Rosato: "Imitiamo Trump e coinvolgiamo il centrodestra". 

Mi sono cascate le braccia! Intanto è già vergognoso che un esponente (in teoria) della maggioranza conceda un'intervista a una cartaccia da cesso che da un mese dipinge Giuseppe Conte come il nemico n.1 del Paese (prima del virus). E che fino a un mese fa era l'unico dei tre giornaletti della destraccia che appariva immune dal renzusconismo. Anzi ne scriveva di cotte e di crude sul Bomba e sugli affari suoi e della sua famiglia (si era beccato pure alcune querele). Ma oggi il presidente di Italia Viva, il renzianissimo e ineffabile Rosato, si fa intervistare dal "nemico" e ne sposa le posizioni: "Imitiamo Trump e coinvolgiamo il centrodestra". Roba da matti! Massì, facciamo una bella ammu.cchiata con cazzari in confusione, pregiudicati in putrefazione e sovranisti neri pur di togliere di mezzo l'unico statista serio visto negli ultimi 30 anni! Signori, vi dico la mia: l'Italia diventerebbe peggio di un lazzaretto, diventerebbe un manicomio. Perché è da manicomio e da camicia di forza dire "Imitiamo Trump". Riporto un passaggio dall'ampia pagina di Wiki sull'epidemia negli USA:

From January 2020 to mid-March 2020, President Trump downplayed the threat posed by Covid-19 to the United States, giving many optimistic public statements... he had no worries about Covid-19 becoming a pandemic... On February 26, he said of the virus: "It's going to disappear"... On February 27, he predicted that the number of infected *** in the country "within a couple of days is going to be down to close to zero".

Ma noi, secondo l'ineffabile Rosato, dovremmo imitare Trump! Infatti, un paio di giorni fa il suo capetto diceva che dobbiamo riaprire le fabbriche prima di Pasqua! E non ha cambiato idea, anche se oggi dice che in Italia i contagiati sono 12 milioni (e meno male che aggiunge un "forse"). Ma chi glielo ha detto, il prof. Burloni? Questa gara tra i due Matteo a chi la spara più grossa è davvero avvincente. Insomma, questi italovivi sembrano proprio volere sfidare la morte, vogliono abbracciare il modello angloamericano. Gli scienziati lo chiamano immunità di gregge, ma è conosciuto anche come "modello del pallone gonfiato" visti i sostenitori: Trump, Boris Johnson (prima che il virus lo sgonfiasse), Salvini e i suoi giornalacci (a suo tempo) e ora pure il Matteo minore.  

P.S. Se il Matteo minore avesse ragione (12 milioni di contagiati effettivi), questo Covid-19 sarebbe né più né meno che una banale influenza (mortalità dell'ordine dell'1 per mille).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5 messaggi in questa discussione

49 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

P.S. Se il Matteo minore avesse ragione (12 milioni di contagiati effettivi), questo Covid-19 sarebbe né più né meno che una banale influenza (mortalità dell'ordine dell'1 per mille).

PS: se il Matteo minore avesse ragione (12 milioni di contagiati effettivi) questo Covid19 sarà un'ecatombe epocale.

La banale influenza (mortalità dell'ordine dell'1 per mille) esiste solo nel prepuzio che porti sul collo.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, fosforo311 ha scritto:

Non c'è niente da fare: il renzusconismo è un virus non meno resistente del Covid. Leggo stamane nella rassegna stampa questo virgolettato in prima pagina sul giornale salviniano di Belpietro:  

Ettore Rosato: "Imitiamo Trump e coinvolgiamo il centrodestra". 

Mi sono cascate le braccia! Intanto è già vergognoso che un esponente (in teoria) della maggioranza conceda un'intervista a una cartaccia da cesso che da un mese dipinge Giuseppe Conte come il nemico n.1 del Paese (prima del virus). E che fino a un mese fa era l'unico dei tre giornaletti della destraccia che appariva immune dal renzusconismo. Anzi ne scriveva di cotte e di crude sul Bomba e sugli affari suoi e della sua famiglia (si era beccato pure alcune querele). Ma oggi il presidente di Italia Viva, il renzianissimo e ineffabile Rosato, si fa intervistare dal "nemico" e ne sposa le posizioni: "Imitiamo Trump e coinvolgiamo il centrodestra". Roba da matti! Massì, facciamo una bella ammu.cchiata con cazzari in confusione, pregiudicati in putrefazione e sovranisti neri pur di togliere di mezzo l'unico statista serio visto negli ultimi 30 anni! Signori, vi dico la mia: l'Italia diventerebbe peggio di un lazzaretto, diventerebbe un manicomio. Perché è da manicomio e da camicia di forza dire "Imitiamo Trump". Riporto un passaggio dall'ampia pagina di Wiki sull'epidemia negli USA:

From January 2020 to mid-March 2020, President Trump downplayed the threat posed by Covid-19 to the United States, giving many optimistic public statements... he had no worries about Covid-19 becoming a pandemic... On February 26, he said of the virus: "It's going to disappear"... On February 27, he predicted that the number of infected *** in the country "within a couple of days is going to be down to close to zero".

Ma noi, secondo l'ineffabile Rosato, dovremmo imitare Trump! Infatti, un paio di giorni fa il suo capetto diceva che dobbiamo riaprire le fabbriche prima di Pasqua! E non ha cambiato idea, anche se oggi dice che in Italia i contagiati sono 12 milioni (e meno male che aggiunge un "forse"). Ma chi glielo ha detto, il prof. Burloni? Questa gara tra i due Matteo a chi la spara più grossa è davvero avvincente. Insomma, questi italovivi sembrano proprio volere sfidare la morte, vogliono abbracciare il modello angloamericano. Gli scienziati lo chiamano immunità di gregge, ma è conosciuto anche come "modello del pallone gonfiato" visti i sostenitori: Trump, Boris Johnson (prima che il virus lo sgonfiasse), Salvini e i suoi giornalacci (a suo tempo) e ora pure il Matteo minore.  

P.S. Se il Matteo minore avesse ragione (12 milioni di contagiati effettivi), questo Covid-19 sarebbe né più né meno che una banale influenza (mortalità dell'ordine dell'1 per mille).

Quando un forumista , in questo caso il Cazzaro di Napoli, impiega tanto e cotanto impegno per decorare una *** pazzesca che non sarebbe venuta in mente neanche a Sanchino , credo che sarete d’accordo con me , sulla giustezza di potergliela ricacciare nel gozzo . Ora ve lo dimostrerò : Credo che sia fuori da ogni dubbio alcuno che il Cazzaro partenopeo dica :” Imitiamo Trump e coinvolgiamo il centrodestra “. Secondo il Cazzaro napoletano questa affermazione sarebbe stata fatta , in una intervista , da Ettore Rosato, Leopoldino e Presidente di Italia Viva . Ovviamente questa affermazione , Rosato , non l’ha mai fatta nell’intervista alla Verità, bensì e’ il titolo che il giornalista ha dato all’Intervista stessa . Ovviamente il Cazzaro non ha letto un caz.z.o ma , da idio ta patentato , si e’ buttato a capofitto nella speranza di vedere molto attenuata la grave patologia che lo affligge. Naturalmente potrei sbagliarmi e se il Cazzaro e’ in grado di smentirmi facendomi notare dove e quando , Rosato , avesse testualmente pronunciato dette parole , gliene sarei grato e mi scuserei . In caso contrario sarebbe lodevole e meritevole che il Cazzaro chiedesse scusa per aver immesso sul forum l’ennesima caga ta trasformata in bufala . Per completezza di informazione invio un mini passo della intervista di Ettore Rosato dove appare la parola Trump. 
Condivide gli elogi alla Cina? Solo Donald Trump sta incalzando il Dragone sui ritardi nell'allerta. 
«Il senso di responsabilità dovrebbe indurre un Paese a denunciare immediatamente possibili epidemie. Su questo dobbiamo essere fermi, anche se dalla Cina, come da tanti altri Paesi, ci sta arrivando molta solidarietà».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'insulto di ombretta sauro lo restituisco al mittente, con la raccomandazione di girarlo immediatamente al tappetaro che parla di 12 milioni contagiati e nel contempo vorrebbe riaprire le fabbriche prima di Pasqua, cioè tra una settimana. Quando cioè i 12 milioni diventerebbero il doppio o il triplo. In compenso potremmo raggiungere l'effetto gregge, ma solo dopo avere contato i morti. Per me i contagiati in Italia potrebbero essere intorno al milione, inclusi gli asintomatici e i guariti non più in grado di infettare. Quelli cioè che hanno sviluppato gli anticorpi senza neppure accorgersi del virus o scambiandolo per un raffreddore o un'influenza. E che, se ci atteniamo alla statistica di Vo Euganeo, potrebbero essere fino al 75% del totale. Ma ombretta sauro se la prende con me perché non vuole urtare la sensibilità del collega da Pisa. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedo che il Cazzaro di Napoli nicchia , fugge , stramba , svicola , cambia discorso . Richiama ombre che solo lui vede , ma il problema rimane ed io sono costretto a ripetermi : Il Cazzaro di Napoli informi immediatamente il forum da dove ha tratto la notizia vin cui Ettore Rosato avrebbe , testualmente , affermato :” Imitiamo Trump e coinvolgiamo il centro destra “.  Vorrei essere fiducioso e sperare che il Cazzaro partenopeo si sia confuso . In questo caso non sarà difficile ricevere dal Cazzaro stesso le scuse ed un rigo di rettifica per la notizia chiaramente falsa e molto , molto , molto tendenziosa . Nel caso invece detta operazione non fosse conclusa nei modi e nei termini da me proposti, mi sentirò autorizzato a mettere in campo e sul proscenio  tutte le “azioni” verbali che riterrò più opportune . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vedo che il Cazzaro napoletano nonostante l’ampio lasso di tempo concesso non risponde . Il motivo e’ semplice : ha sparato na caga ta mastodontica perdipiu’   Incrementata dai notevoli ed abbondanti pasti serali che consuma e che dimostrano il perché della sua quintalata,20 e che lo pone tra le nuove entree degli obesi . Comunque : il Cazzaro napoletano e’ un baro perché mette in bocca alle persone serie ed oneste quel che non si sono mai sognati di dire . E’ un pezzodimmerda disonesto che impiegherebbe meno di 30 secondi per diffamarti . Ha un comportamento fascista perché tira il sasso e ritrae la mano. Se fosse nato in tempo di guerra sarebbe stato un collaborazionista perché usa i loro stessi sistemi. In parole povere : E’ uno spurgo umano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963