meglio pensare ad una dimissione in massa al governo

Fuori controllo. Sale a 9.134 il numero di vittime a causa del coronavirus Covid-19. È l’ultimo bollettino di guerra sulla diffusione del coronavirus in Italia. Si tratta di 969 decessi in più rispetto a ieri, nuovo record negativo. In lieve calo i nuovi contagiati, da +6.153 di ieri a +5.909.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

8 minuti fa, director12 ha scritto:

Fuori controllo. Sale a 9.134 il numero di vittime a causa del coronavirus Covid-19. È l’ultimo bollettino di guerra sulla diffusione del coronavirus in Italia. Si tratta di 969 decessi in più rispetto a ieri, nuovo record negativo. In lieve calo i nuovi contagiati, da +6.153 di ieri a +5.909.

E il Capitano e Fontana cosa ci stanno a fare? Digli di darsi una mossa Kompagno che altrimenti in Lombardia fra un po' non resterà più neanche un anziano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Saranno preoccupati anche il Kaporale e Fontana, nei prossimi raduni a Ponte di Legno o a Pontida chi ci andrà?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

E il Capitano e Fontana cosa ci stanno a fare? Digli di darsi una mossa Kompagno che altrimenti in Lombardia fra un po' non resterà più neanche un anziano.

senti la mia cura:vendere le isole..per esempio la sicilia all'africa,e la sardegna alla francia.con quel che si raccimola,dare sostegno alle imprese italiane.che dici?? ti piace ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, director12 ha scritto:

senti la mia cura:vendere le isole..per esempio la sicilia all'africa,e la sardegna alla francia.con quel che si raccimola,dare sostegno alle imprese italiane.che dici?? ti piace ??

Ma il kaporale è poi riuscito a far pagare  il latte sardo al costo di un euro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

44 minuti fa, director12 ha scritto:

Fuori controllo. Sale a 9.134 il numero di vittime a causa del coronavirus Covid-19. È l’ultimo bollettino di guerra sulla diffusione del coronavirus in Italia. Si tratta di 969 decessi in più rispetto a ieri, nuovo record negativo. In lieve calo i nuovi contagiati, da +6.153 di ieri a +5.909.

Faccio  notare  che  sono   le  regioni   che  volevano l'autonomia  ad  essere   nel  caos  e  nulla centra  il  governo  centrale  ,  se   non  purtroppo  mettere  la  solita  toppa   sugli errori   gravissimi  di  quei  presidenti  ,   loro   si   dovrebbero  dimettersi  all'istante  ma  non da oggi  ma  bensì  un  mese  fa.

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ma il kaporale è poi riuscito a far pagare  il latte sardo al costo di un euro?

Ha   sistemato  tutte  le  lacune    sul terremoto  in  Umbria  e  Molise   ?  Non  aveva  promesso  tutto e  di  più  pur   di  ottenere  il  governatore  celodurofasciodestro  ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Già, così arriva Draghi, prende la bacchetta magica e risolve tutto. I 919 morti di oggi (non 969: 50 sono quelli che ieri il Piemonte non aveva comunicato) sono un dato terribile, ma purtroppo entro certi limiti prevedibile, perché in ogni epidemia con effetti mortali la mortalità continua a crescere anche dopo il picco dell'infettività (dato che tra il contagio e la morte passa un certo tempo: 2,3,4 e più settimane). Speriamo proprio di no, ma nei prossimi giorni potremmo superare, e non di poco, i 1000 decessi giornalieri. C'è chiaramente un enorme problema di saturazione delle strutture sanitarie, specie in Lombardia ma non solo. Ma il problema più grosso, per quanto sia cinico dirlo, oggi non sono i morti SONO I CONTAGI. I morti li contiamo (anche se nel bergamasco c'è chi muore in casa senza essere contato) mentre dei contagi non sappiamo quasi NULLA, perché andiamo a testare solo la punta dell'iceberg cioè i sintomatici gravi. Ma tra i sintomatici lievi e gli asintomatici di oggi ci sono una buona parte dei casi gravi e dei morti del prossimo futuro. E ci sono la grandissima parte di quelli che diffondono il contagio. Se mi è permesso dire umilmente la mia, io farei 4 cose. 

- Smettere SUBITO di parlare del DOPO e di pensare al DOPO. Un naufrago sballottato tra le onde non pensa minimamente a quello che farà DOPO avere raggiunto la riva, pensa SOLO a raggiungerla. Noi, la Spagna e l'Iran (ma altri si aggiungeranno) possiamo e dobbiamo pensare SOLO al presente. Se abbiamo 50, 100, 200 o più miliardi da spendere, spendiamoli ORA, SUBITO, TUTTI. E se non li abbiamo, SUBITO UNA PATRIMONIALE (con criterio fortemente progressivo). Se non ora, quando?

- Requisire TUTTE le strutture sanitarie private (ospedali, cliniche, laboratori di analisi) che possono e DEVONO contribuire GRATUITAMENTE alle cure e ai test, e quelle che possono venire attrezzate allo scopo.

- Avvicinarsi molto seriamente al modello cinese nella profilassi. Da ogni nucleo familiare esca chi svolge attività lavorative vitali ed essenziali. Chiudere subito giornalai e tabaccai. I giornali escano solo on line, i gestori telefonici assicurino una quantità ragionevole e GRATUITA di traffico dati e voce a TUTTI (chi rifiuta perde la concessione per sempre). Divieto di fumo anche all'interno delle abitazioni. Esca poi una singola persona del nucleo, max due volte la settimana, per l'acquisto di viveri e altri prodotti vitali, nessuna limitazione solo per l'acquisto dei farmaci. L'esercito provveda a rifornire le persone anziane e sole. 

- Avviare, A TUTTI I COSTI, uno screening di massa per individuare i portatori (anche quelli sani) del virus. Oggi riusciamo a fare più di 30.000 test al giorno. Coinvolgendo le strutture private e acquistando (A QUALSIASI PREZZO) i migliori kit rapidi sul mercato, dobbiamo arrivare in una settimana a 300.000 test al giorno, e in due settimane a 1 milione di test al giorno.  Un test oggi non costa più di 30 euro: è uno sforzo che possiamo e dobbiamo fare. E se arriva un test fai da te, semplice, veloce ed affidabile, acquistiamolo a qualsiasi prezzo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963