le mascherine arriveranno ad epidemia finita

 Arcuri, commissario all’emergenza Coronavirus, gela gli italiani: lo Stato non riuscirà a fornire i materiali medici necessari entro il termine della crisi. Ai medici in prima linea e ai cittadini non resta che fare da soli, se possono.

Milioni di mascherine sono bloccate alle dogane di altri Paesi perché il governo non è in grado di farle arrivare in Italia.

Il blocco degli scali aerei sta causando difficoltà all’importazione. Eppure abbiamo a terra decine di aerei Alitalia che foraggiamo con centinaia di milioni di euro.

 

#Salvini: Ci sono milioni di mascherine comprate dalle Regioni che sono bloccate dall'altra parte del mondo perché lo Stato ha la precedenza, prima devono arrivare mascherine dello Stato (peraltro non stanno arrivando). Disorganizzazione che non va bene. #TeleLombardia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

11 messaggi in questa discussione

Zaia sono più di quindici giorni che dice di aver messo in distribuzione le mascherine. Ma io non n ho vista una.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

eppure lui e kamerati ne cambiano una al giorno. 

Modificato da ahaha.ha

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, director12 ha scritto:

 Arcuri, commissario all’emergenza Coronavirus, gela gli italiani: lo Stato non riuscirà a fornire i materiali medici necessari entro il termine della crisi. Ai medici in prima linea e ai cittadini non resta che fare da soli, se possono.

Milioni di mascherine sono bloccate alle dogane di altri Paesi perché il governo non è in grado di farle arrivare in Italia.

Il blocco degli scali aerei sta causando difficoltà all’importazione. Eppure abbiamo a terra decine di aerei Alitalia che foraggiamo con centinaia di milioni di euro.

 

#Salvini: Ci sono milioni di mascherine comprate dalle Regioni che sono bloccate dall'altra parte del mondo perché lo Stato ha la precedenza, prima devono arrivare mascherine dello Stato (peraltro non stanno arrivando). Disorganizzazione che non va bene. #TeleLombardia

Ha ragione il Capitano Volante a prendersela con le Regioni che ordinano, pagano e poi non riescono a farsi consegnare quanto ordinato.

Lo dice proprio lui, "...Le Regioni". Ovviamente ha dimenticato di aggiungere Regioni Celodure....

Possibile che non abbiano avuto neanche l'accortezza di pagare con PayPal o, in alternativa, di rivolgersi alla polizia postale contro le tr@uffe online?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Zaia sono più di quindici giorni che dice di aver messo in distribuzione le mascherine. Ma io non n ho vista una.

infarmato male..anzi malissimo:da me la protezione le sta gia' distribuendo porta a porta...ma se vivi nelle birrerie....ciuccia meno!!da te sono passati fin che eri ciucco

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Ha ragione il Capitano Volante a prendersela con le Regioni che ordinano, pagano e poi non riescono a farsi consegnare quanto ordinato.

Lo dice proprio lui, "...Le Regioni". Ovviamente ha dimenticato di aggiungere Regioni Celodure....

Possibile che non abbiano avuto neanche l'accortezza di pagare con PayPal o, in alternativa, di rivolgersi alla polizia postale contro le tr@uffe online?

In   specie  se   sbagliano  l'  ordine  come  è avvenuto  in  padania 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, director12 ha scritto:

infarmato male..anzi malissimo:da me la protezione le sta gia' distribuendo porta a porta...ma se vivi nelle birrerie....ciuccia meno!!da te sono passati fin che eri ciucco

sono informatissimo invece, quelli che le distribuiscono dicono che ne arrivano cento un giorno e il giorno dopo non arrivano, il giorno dopo ancora,  ne arrivano 200 e l'indomani nisba. Lui quante ne ha consumate fino ad ora?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

sono informatissimo invece, quelli che le distribuiscono dicono che ne arrivano cento un giorno e il giorno dopo non arrivano, il giorno dopo ancora,  ne arrivano 200 e l'indomani nisba. Lui quante ne ha consumate fino ad ora?

la distribuzione delle mascherine prodotte da un imprenditore veneto, che ha convertito la propria attività in questo momento cruciale. Lo schema predisposto per ora prevede che della distribuzione si occuperanno protezione civile e associazioni civiche e di volontariato, nella maniera più sicura possibile sia per i componenti di queste che per i destinatari.

Sui particolari della distribuzione delle mascherine ha poi preso l'assessore regionale alla Protezione civile Gianpaolo Bottacin. "Si deve capire che prima dobbiamo produrle, quindi dobbiamo distribuirle. La filiera è questa: l'azienda produttrice porterà le mascherine in un deposito della Protezione civile a Padova, da dove partiranno i mezzi per le consegne nelle varie province. Le mascherine arriveranno ai sindaci dei nostri 600 Comuni, che provvederanno alle distribuzioni capillare. Ieri sera sono arrivati i primi 72mila pezzi, oggi ne attendiamo qualche centinaia di migliaia, poi partirà la distribuzione".

L'idea è quella che saranno, appunto, protezione civile e altre associazioni a curare la distribuzione ai cittadini, cercando di evitare assembramenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, director12 ha scritto:

infarmato male..anzi malissimo:da me la protezione le sta gia' distribuendo porta a porta...ma se vivi nelle birrerie....ciuccia meno!!da te sono passati fin che eri ciucco

Kompagno, tu sei meno affidabile del Capitano Volante quando diceva che avrebbe abolito le accise.

Mi avevi detto che mi avresti mandato le mascherine con la Mascherina Venexxiana ma non è arrivata. Vedi di provvedere. Al limite mandala anche se Zaia non ti dà le mascherine.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, director12 ha scritto:

la distribuzione delle mascherine prodotte da un imprenditore veneto, che ha convertito la propria attività in questo momento cruciale. Lo schema predisposto per ora prevede che della distribuzione si occuperanno protezione civile e associazioni civiche e di volontariato, nella maniera più sicura possibile sia per i componenti di queste che per i destinatari.

Sui particolari della distribuzione delle mascherine ha poi preso l'assessore regionale alla Protezione civile Gianpaolo Bottacin. "Si deve capire che prima dobbiamo produrle, quindi dobbiamo distribuirle. La filiera è questa: l'azienda produttrice porterà le mascherine in un deposito della Protezione civile a Padova, da dove partiranno i mezzi per le consegne nelle varie province. Le mascherine arriveranno ai sindaci dei nostri 600 Comuni, che provvederanno alle distribuzioni capillare. Ieri sera sono arrivati i primi 72mila pezzi, oggi ne attendiamo qualche centinaia di migliaia, poi partirà la distribuzione".

L'idea è quella che saranno, appunto, protezione civile e altre associazioni a curare la distribuzione ai cittadini, cercando di evitare assembramenti

quindi non è colpa del governo ma di Zaia che non ci ha pensato prima

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

quindi non è colpa del governo ma di Zaia che non ci ha pensato prima

meglio che ti ripassi tutta la cronologia...dal tuo amicone divulgatore scientifico di sx che diceva al mondo:non è pandemia..ma solo un'influenza!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
In questo momento, director12 ha scritto:

meglio che ti ripassi tutta la cronologia...dal tuo amicone divulgatore scientifico di sx che diceva al mondo:non è pandemia..ma solo un'influenza!!

Già dimenticate le parole del suo Kaporale sig frizz? Gliele ricordo io.

27 febbraio:  aprire tutto: “Riaprire tutto quello che si può riaprire! Riaprire! Rilanciare! Fabbriche, negozi, musei, gallerie, palestre, discoteche, bar, ristoranti, centri commerciali! Aprire, aprire, aprire! Tornare a correre, tornare a lavorare!”.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963