Coronavirus: arriva l'appello di Dylan Dog

Inviata (modificato)

L'autore di Dylan Dog è molto schivo, lo scrittore e fumettista Tiziano Sclavi, e così ha fatto un video per il suo appello. Da sempre restìo alle pubbliche apparizioni il padre dell'indagatore dell'ignoto viene ripreso dalla moglie Cristina, nello studio della loro casa a Venegono Superiore in provincia di Varese: "Chiedo scusa ma non so parlare in pubblico, faccio fatica ad apparire in video però mi sembra giusto fare un'eccezione per questa situazione d'emergenza. E' doveroso ringraziare il personale sanitario. I medici e gli infermieri morti per salvarci sono dei martiri. E' un gran casin o qui, lavoro il meno possibile e gioco con mia moglie ai videogiochi. Restiamo tutti in casa, ricordate che potreste essere infetti e quindi spargere il contagio anche se siamo senza sintomi".

Molto bello, vi piace?

https://www.youtube.com/watch?v=J2AeNTFR_j8

photo.aspx?s=1&w=850&path=%2fpublic%2fnews%2f0081%2f81531%2fdylan_dog.jpeg

Modificato da anniblu

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963