Fare volontariato con la nave da trasporto del Papy

Fare volontariato con la nave da trasporto del Papy – sino a dicembre scorso vi erano numerose organizzazioni di traghettatori. Costoro adoperando navi da trasporto con bandiere ed immatricolazioni strane trasportavano gente da una riva all'altra del mare Mediterraneo. Ora queste navi (forse appartenenti al Papy fabbricante di ausili militari) sono sparite. Capitani e marinai spariti pure essi. Mi domando (domandarsi è possibile, ottenere le altrui risposte è illusione) dove sono finiti questi robusti ed agili volontari. … Neppure uno nelle corsie di ospedale. Neppure uno ad aiutare le persone sole o comunque isolate nella propria abitazione. Neppure uno nelle fabbriche a produrre il necessario oppure nei negozi ad aiutare i commessi di generi alimentari che non riescono a tenere il ritmo nel rifornire gli scaffali. Neppure uno ad eseguire le consegne a domicilio. - oggi venerdì ventisette marzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

oggi domenica tre maggio - non ho ancora ricevuto risposta.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

DA CHI?

 

xD

 

(ma soprattutto....ma non c'hai mai niente da fa'?)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Luminoso e rischiarato signor Lelotto secondo estratto. Mi sorge un dubbio, quasi una ipotesi, nessuna certezza. Lei è in grado di leggere e di capire ciò che ha letto. Nel mio scritto avevo chiesto dove fossero finiti e capitani ed i marinai dei queste misteriose imbarcazioni di salvataggio. Imbarcazioni che mi sembra di ricordare abbiano immatricolazioni e bandiere un poco strane. Altro capitolo è quello dei reali proprietari qu queste imbarcazioni. Comunque ripeto la domanda … dove sono finiti tutti questi forzuti e forzosi personaggi. - provi a trasformarsi nel bassotto poliziotto e scoprirà la verità. Come diceva una simpatica canzoncina di Lino Toffolo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora