SANNO QUEL CHE FANNO

Soprattutto   sono  bravissimi  nell'arte  dello  scarica  barile,  sempre  colpa  degli  altri...

Mentre tutti i giornali danno il direttore generale di ATAC Bruno Rota in uscita oggi dall’azienda con un benservito furioso firmato da Virginia Raggi, è molto più interessante cercare di capire cosa c’è dietro lo scontro scoppiato ieri con le interviste al Corriere e al Fatto e le accuse di raccomandazioni fatte via Facebook al consigliere Enrico Stefàno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

13 messaggi in questa discussione

Roma, lo sappiamo, non è stata costruita in un giorno. Ma un anno di Raggi sembra davvero sufficiente a darle un colpo di grazia. Alle speranze, alle ambizioni, ma anche alla sopravvivenza quotidiana della città e di chi la vive. Sono ormai tredici mesi, infatti, che Virginia Raggi è in Campidoglio, senza un’idea, senza una direzione, inanellando un disastro dopo l’altro.

Nelle tre principali aziende partecipate della città c'erano manager capaci e specchiati che stavano facendo pulizia e riorganizzazione. Sono stati cacciati senza rispetto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per il veroimbecille..che guarda le pagliuzze e domentiva la trave che ha lui e la sua frangia politica:in atac,che faceva le assunzioni a chiamata,sistemando amici degl i amici?? nel periodo dell'amminitrazione  rossa,hanno deduplicato le assunzioni amministrative..vero ambecilleee???

http://www.ilgiornale.it/news/l-eredit-rutelli-e-veltroni-amici-pd-assunti-nelle-aziende.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ecco  come  volevasi  dimostrare  i celodurimaldestri  sono  come  i grulli...sono  una  accoppiata  dA  SCHIFO...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

FORSE IL DIRETTORETTO  DIMENTICA  IL  SUO  CAMERATA  ALEMAGNO

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, pm610 ha scritto:

Ecco  come  volevasi  dimostrare  i celodurimaldestri  sono  come  i grulli...sono  una  accoppiata  dA  SCHIFO...

amicos lekkakulos se c'è qualcuno da schifo siete vo, i vostri amici giornalai a pagamentoi e i vostri padroni che hanno amministrato Roma nell'ultimo ventennio e, alla fine dei vostri mandati avete solo aumentato il debito lasciando buche per le strade, autobus che s'incendiano, monnezza ovunque o forse hai sognato o ti sei inventato che i tuoi amici avevano lasciato Roma con i brillanti che luccicavano x strada ? Quindi prima prima di aprire la tua orrenda e puzzolenta bocca aspetta che il M5S finisca il mandato e poi puoi tirare le conclusioni che se già alla fine non è aumentato il debito del comune rispetto a voi e tutti i vostri lekkakuli compresi quei falliti dei giornalai sarebbe un successo !

Modificato da monello.07

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

EHEHEH  Povero  monello  da te   lezioni  nisba   continui  a  votare  e  sostenere  pregiudicati.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, pm610 ha scritto:

 

4 ore fa, pm610 ha scritto:

EHEHEH  Povero  monello  da te   lezioni  nisba   continui  a  votare  e  sostenere  pregiudicati.

 

peccato che non hai esibito uno straccio di link..mentre il sottoscritto te la ha messo sotta la tua nasa puzzolente!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

i celoduri  di  noi  con salvineee  han  votato  in  massa   i grulli   ahahahahah   e  ora...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/7/2017 in 11:54 , pm610 ha scritto:

EHEHEH  Povero  monello  da te   lezioni  nisba   continui  a  votare  e  sostenere  pregiudicati.

mi sa che chi vota i pregiudicati sei proprio tu considerato che ci sono più pregiudicati nel partito di cui sei servo che in tutti gli altri partiti messi insieme, dimenticavo voi siete quelli a cui piacciono molto le fritture di pesce specie se gratis tu quante ne hai mangiate ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora