i burloni

lo ricordate quel signore che apppellava la signora 
Gismondo,"quella del Sacco"?

Eccolo qua:

Virus, Burioni: "In Italia il rischio è zero"

Pubblicato il: 02/02/2020 21:50

"In Italia il rischio è 0. Il virus non circola. Questo non avviene per caso: avviene perché si stanno prendendo delle precauzioni". Lo dice il virologo Roberto Burioni parlando del coronavirus a 'Che tempo che fa' su Rai 2. "Questi allarmi continui non sono necessari: bisogna basarsi solo sui casi confermati ed è davvero odiosa questa discriminazione contro i cinesi e contro gli italiani di origine cinese. È una cosa barbara", evidenzia Burioni, per il quale è proprio la Cina a dover affrontare una vera e propria emergenza. "In Cina la situazione è ancora molto grave: ci sono stati 304 morti, 45 solo nelle ultime 24 ore. Più di 2000 persone sono ricoverate in condizioni gravi e il numeri di casi è difficile da quantificare".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

7 messaggi in questa discussione

Vale il caso di sottolineare che il 2 febbraio COVID19 era presente in Italia in misura esattamente pari alla presenza di neuroni nella sua testa e in quella del cazzaro seriale fosforo31.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Visto che i neuroni nella sua testa sono così numerosi da essere obbligati a tracimare, mi permetta di chiederle se uno, almeno uno, dei suoi neuroni in tracimazione è riuscito a comprendere le prime due righe del messaggio del Burlone:

In Italia il rischio è 0. Il virus non circola. Questo non avviene per caso: avviene perché si stanno prendendo delle precauzioni".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

Visto che i neuroni nella sua testa sono così numerosi da essere obbligati a tracimare, mi permetta di chiederle se uno, almeno uno, dei suoi neuroni in tracimazione è riuscito a comprendere le prime due righe del messaggio del Burlone:

In Italia il rischio è 0. Il virus non circola. Questo non avviene per caso: avviene perché si stanno prendendo delle precauzioni".

Strano perché qualche giorno prima il prof. Burloni era stato più prudente. Il 30 gennaio sera a Piazza Pulita ci tranquillizzava (il virus in Italia non c'è) però ci parlava di un preciso calcolo matematico sulla probabilità dell'arrivo del virus in Italia: il 12%. Che è ben più del rischio zero. Infatti il virus era già arrivato. La notizia fu data in diretta da Formigli poco dopo l'intervento di Burloni.   

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho copiato la notizia semplicemente per far capire che tutti erano impreparati all'inizio dell'epidemia, compresi gli esperti virologi.

Oggi invece si sentono molti: " io ve lo avevo detto".

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Oggi invece si sentono molti: " io ve lo avevo detto".

Lo aveva detto anche Giuseppi e i suoi fratelli

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/02/01/20A00737/sg

Poi hanno fatto di tutto, Giuseppi e i suoi fratelli con l'allegra combriccola di amici e amici degli amici, per minimizzare i termini della questione.

Buona futura opposizione di inquisiti di sinistra a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vero sig il sauro, infatti uno dei suoi amici e amico di Conte dice il 27 febbraio:

Aprire tutto: “Riaprire tutto quello che si può riaprire! Riaprire! Rilanciare! Fabbriche, negozi, musei, gallerie, palestre, discoteche, bar, ristoranti, centri commerciali! Aprire, aprire, aprire! Tornare a correre, tornare a lavorare!”.

Se lo ricorda vero, sig ilsauro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

1 ora fa, ahaha.ha ha scritto:

Vero sig il sauro, infatti uno dei suoi amici e amico di Conte dice il 27 febbraio:

Aprire tutto: “Riaprire tutto quello che si può riaprire! Riaprire! Rilanciare! Fabbriche, negozi, musei, gallerie, palestre, discoteche, bar, ristoranti, centri commerciali! Aprire, aprire, aprire! Tornare a correre, tornare a lavorare!”.

Se lo ricorda vero, sig ilsauro?

Cosa vuole che si ricordi una vecchia lucertola più rinkoglionita di Vittorio Feltri ??

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963