Ripetiamolo

Il kaporale è quel tale che disse: aprire, aprire, lavorare, lavorare, correre, correre.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

MATTEO SALVINI è un decisionista. Nei giorni del Coronavirus infatti ha cambiato idea con la stessa frequenza con cui si cambia d’abito: ha sostenuto tutto e il suo contrario. E l’ha fatto senza alcun imbarazzo, con la stessa faccia di sempre.

Ecco un breve riassunto delle granitiche convinzioni del capitone.

Salvini Uno, 21 febbraio, chiudere tutto: “Ascoltiamo la comunità scientifica: blindiamo, sigilliamo i nostri confini! È meglio controllare adesso che piangere dopo”.

Salvini Due, 27 febbraio, aprire tutto: “Riaprire tutto quello che si può riaprire! Riaprire! Rilanciare! Fabbriche, negozi, musei, gallerie, palestre, discoteche, bar, ristoranti, centri commerciali! Aprire, aprire, aprire! Tornare a correre, tornare a lavorare!”.

Salvini Tre, 10 marzo, richiudere tutto: “Amici, esco preoccupato dall’incontro col governo. Abbiamo chiesto misure forti, drastiche, subito: chiudere tutto adesso per ripartire sani. Fermi tutti! Per i giorni necessari, mettiamo in sicurezza la salute di 60 milioni di italiani. Chiudere, prima che sia tardi”.

È divertente come una ***, un gioco a premi. Cosa dirà domani? Proviamo a indovinare. E proviamo a immaginare come sarebbe stato il Coronavirus con Salvini premier. Bello eh?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per  fortuna  si  è lasciato  convincere  da  qualche  mojito  in  più e  dai   pieni  poteri , oggi  suggeriti  al  suo  amicocamerata   Orban  ma  nello  stesso tempo  contestati a  chi proprio non  li  ha , Conte  docet  ,   anche  se  fa  l'impossibile  per  arginare   l'incapacità   dei  governatori  Padani che  hanno   con  la loro  incapacità e  ignavia   impestato  tutta  l'  Italia . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963