CORONAVIRUS

5 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

27 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

E SE I LOMBARDI FOSSERO SOLO I PIÙ 'MBECILLI ???

 

La Lombardia da qualche giorno utilizza un sistema di analisi degli spostamenti «da cella acella» dei cellulari per capire quanti abitanti si muovono sul suo territorio. E lo fa grazie alle compagnie telefoniche che hanno messo a disposizione i dati del traffico dei ripetitori e l’indice dei «segnali»che si muovono da una cella all’altra della telefonia mobile

Gli spostamenti delle persone in Lombardia durante l’emergenza Coronavirus si sono ridotti di meno del 60% rispetto al periodo immediatamente precedente. È quanto è emerso da un monitoraggio della Regione Lombardia in collaborazione con le compagnie telefoniche di rete mobile per verificare gli spostamenti dei possessori di telefono cellulare al di fuori di una cella telefonica. “Fatta 100 la movimentazione della popolazione il 20 febbraio, quando non c’era l’emergenza, per quanto riguarda gli spostamenti della popolazione siamo poco sopra il 40%. E dall’altro ieri a ieri sono anche aumentati”, ha spiegato il vicepresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala, nel corso di una diretta su Facebook. Nel monitoraggio sono compresi anche gli spostamenti di chi lavora, ha precisato Sala, “ma è necessario stare a casa il più possibile. Il 40% non è un dato sufficiente per dire che riusciamo a contenere nel miglior modo possibile il virus”.
 

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

E il 40% sono quelli che vanno a lavorare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

E SE I LOMBARDI FOSSERO SOLO I PIÙ 'MBECILLI ???

 

Più dei pisani? Mmmm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sanchino , le ho fatto male e me ne scuso . Una mia amica farmacista mi ha detto di consigliarle una pomata che si chiama Foille. Deve applicarla sul buketto del qukulo 2/3 volte al dì ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È la maniera di chi usa certi medicinali, nel dire che è stato l'amico o è stata l'amica a consigliargli quel medicinale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963