nuovo modulo per uscire..siamo alla farsa

Serve ora un nuovo modello che i cittadini devono utilizzare per le autodichiarazioni. E’ presente una nuova voce con la quale l’interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall’articolo 1, comma 1, lettera c, del decreto dell’8 marzo 2020 che prescrive il “divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus”. Ne dà notizia il Viminale.

Come puoi autodichiararti negativo se non puoi fare il tampone, che lo stesso governo prevede solo per chi ha sintomi e febbre?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

26 minuti fa, director12 ha scritto:

Serve ora un nuovo modello che i cittadini devono utilizzare per le autodichiarazioni. E’ presente una nuova voce con la quale l’interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall’articolo 1, comma 1, lettera c, del decreto dell’8 marzo 2020 che prescrive il “divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus”. Ne dà notizia il Viminale.

Come puoi autodichiararti negativo se non puoi fare il tampone, che lo stesso governo prevede solo per chi ha sintomi e febbre?

Le cose non stanno esattamente così.

Ci sono delle persone che devono stare in quarantena anche se sono sane.

Per esempio, quelle che si presume possano essere state a contatto con persone portatrici del virus.

Basta pensare, per esempio, a quelli che sono scappati dalla Lombardia e venuti da noi nelle seconde case.

Il Governatore celoduro della Sardegna ha deciso che devono stare in quarantena anche se sono sani.

Ti faccio un esempio. 

Una Signora Milanese celodura, autodenuncuatasi come occupante di una seconda casa a Villasimius è andata tranquillamente, ovviamente senza mascherina, a fare la spesa in un negozio. Il commerciante ha chiamato i carabinieri ed è stata denunciata in quanto, per disposizione del governatore (celoduro), doveva stare in quarantena e non uscire per nessun motivo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Le cose non stanno esattamente così.

Ci sono delle persone che devono stare in quarantena anche se sono sane.

Per esempio, quelle che si presume possano essere state a contatto con persone portatrici del virus.

Basta pensare, per esempio, a quelli che sono scappati dalla Lombardia e venuti da noi nelle seconde case.

Il Governatore celoduro della Sardegna ha deciso che devono stare in quarantena anche se sono sani.

Ti faccio un esempio. 

Una Signora Milanese celodura, autodenuncuatasi come occupante di una seconda casa a Villasimius è andata tranquillamente, ovviamente senza mascherina, a fare la spesa in un negozio. Il commerciante ha chiamato i carabinieri ed è stata denunciata in quanto, per disposizione del governatore (celoduro), doveva stare in quarantena e non uscire per nessun motivo.

bello il sermone sardegnolo..ma per la storia dei tamponi?? e sopratuto,vorrei ricordare  che il virusa ha un'incubazione di 15 gg....pertanto oggi si dichiara di non essere contagiato,mentre  la realta' potrebbe essere diversa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, director12 ha scritto:

bello il sermone sardegnolo..ma per la storia dei tamponi?? e sopratuto,vorrei ricordare  che il virusa ha un'incubazione di 15 gg....pertanto oggi si dichiara di non essere contagiato,mentre  la realta' potrebbe essere diversa.

Uno dichiara quello di cui è a conoscenza. L'importante è che non si tratti di un falso fino a quel momento. Se poi successivamente si scopre il contrario, non è colpa sua. 

Se però esce, dovendo invece stare in quarantena, viene denunciato in quanto viene assimilato a una persona che ha subito il contaggio.

Hai presente di cosa vuol dire "potenzialmente"?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, ildi_vino ha scritto:

Uno dichiara quello di cui è a conoscenza. L'importante è che non si tratti di un falso fino a quel momento. Se poi successivamente si scopre il contrario, non è colpa sua. 

Se però esce, dovendo invece stare in quarantena, viene denunciato in quanto viene assimilato a una persona che ha subito il contaggio.

Hai presente di cosa vuol dire "potenzialmente"?

in sostanza affermi quello che era gia' da prima accerttato..il nuovo modulo è una gagata pazzesca

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, director12 ha scritto:

in sostanza affermi quello che era gia' da prima accerttato..il nuovo modulo è una gagata pazzesca

La tua è una bellissima precisazione, soprattutto molto utile. Come quella di usare la carta vetrata spray.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, director12 ha scritto:

in sostanza affermi quello che era gia' da prima accerttato..il nuovo modulo è una gagata pazzesca

Sono - una volta tanto - d'accordo con lei. Infatti se uno è risultato positivo ad un tampone, non può uscire. Punto.

Ma invece l'ordine di quarantena QUALE AUTORITÀ ED IN QUALE FORMA LO PUÒ  NOTIFICARE??

La risposta non può che essere che ogni singola quarantena deve essere ordinata dalla ASL ed IN FORMA SCRITTA.

Invece pare che ormai bastino ordinanze e grida di governatori, sindaci, comandanti dei Vigili Urbani, Capitani della Guardia Costiera....etc. etc. Etc.

Così tutti i cagoni alla Capitone si sentiranno autorizzati a portare il cane a pisciare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Sono - una volta tanto - d'accordo con lei. Infatti se uno è risultato positivo ad un tampone, non può uscire. Punto.

Ma invece l'ordine di quarantena QUALE AUTORITÀ ED IN QUALE FORMA LO PUÒ  NOTIFICARE??

La risposta non può che essere che ogni singola quarantena deve essere ordinata dalla ASL ed IN FORMA SCRITTA.

Invece pare che ormai bastino ordinanze e grida di governatori, sindaci, comandanti dei Vigili Urbani, Capitani della Guardia Costiera....etc. etc. Etc.

Così tutti i cagoni alla Capitone si sentiranno autorizzati a portare il cane a pisciare.

questi autocerfificati sono al pari di quelli che hanno ottenuto il RdC....anche ai rom,che vanno in comune a depositare l'autocerfificato parcheggiando la loro auto tedesca davanti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, director12 ha scritto:

questi autocerfificati sono al pari di quelli che hanno ottenuto il RdC....anche ai rom,che vanno in comune a depositare l'autocerfificato parcheggiando la loro auto tedesca davanti

Li vada a filmare....come quel collione leghista di Follonica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963