tutti tacciono..nessun commento,vero ciccioni?

Coronavirus, Berlusconi dona 10 milioni per l'ospedale in Fiera

 

Il gesto d'oro del presidente di Forza Italia: "Dobbiamo premiare e onorare in maniera più elevata il quotidiano sacrificio degli eroi civili"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

17 messaggi in questa discussione

fatemi capire:donare in quiesto momento 10.000.000 pere la costruzione di un ospedale,non vi interessa? ah..ditemi quanto ha donato per esempio,un presenttaore in tv milionario....un imparziale..di sx

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Quanti milioni o miliardi di euro abbiamo regalato NOI, cioè lo Stato e il popolo italiano, al sig. Berlusconi sotto forma di ricavi pubblicitari (che ricadono sui prezzi dei prodotti pubblicizzati cioè sulle nostre tasche) delle sue televisioni nazionali, nate abusivamente, in barba alle norme e alla concorrenza, e poi legalizzate per decreto dall'amico e compare Craxi? In 35 anni di concessione pubblica il signor Berlusconi si è arricchito più che abbastanza. In nessun paese serio al mondo un pregiudicato per frode fiscale potrebbe essere beneficiario, di fatto, di ingenti concessioni pubbliche. Pertanto queste concessioni vanno riviste: le frequenze delle reti Mediaset sono di proprietà dello Stato, cioè NOSTRE. I diritti di concessione vanno messi all'asta e la famiglia Berlusconi, fino al quarto grado di parentela, va ESCLUSA. Per uno che ha un patrimonio di oltre 5 miliardi di euro, realizzato con le concessioni pubbliche, 10 milioni sono poco più che spiccioli, sono un ipocrita lavaggio di coscienza. Nella sua vita ha speso molto di più in avvocati (e forse pure in prostitute). In un frangente del genere io avrei elogiato il signor  Berlusconi se avesse restituito alla collettività non meno di 500 milioni. Se poi ci si costrusce sopra della propaganda, diventa un gesto addirittura vergognoso oltreché ipocrita. 

Questo sì che è un vero filantropo:

https://www.punto-informatico.it/filantropo-dona-milioni-in-bitcoin-2/

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

La associazione “amici di nonno palmiro” fa come le stelle nel noto libro di A.J. Cronin … resta a guardare … (e manda avanti gli altri). Ma i fatti del noto libro si riferiscono agli anni millenovecento trenta, circa cento anni fa. Ed ora siamo nel duemila venti. E vi sono certi che continuano a stare a guardare e criticano coloro che fanno. - Buona serata, oggi martedì diciassette marzo. 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, director12 ha scritto:

Coronavirus, Berlusconi dona 10 milioni per l'ospedale in Fiera

 

Il gesto d'oro del presidente di Forza Italia: "Dobbiamo premiare e onorare in maniera più elevata il quotidiano sacrificio degli eroi civili"

Governatori Lombardi
70 milioni di euro di tangenti = 12.000 ventilatori polmonari
 
 
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
28 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

La associazione “amici di nonno palmiro” fa come le stelle nel noto libro di A.J. Cronin … resta a guardare … (e manda avanti gli altri). Ma i fatti del noto libro si riferiscono agli anni millenovecento trenta, circa cento anni fa. Ed ora siamo nel duemila venti. E vi sono certi che continuano a stare a guardare e criticano coloro che fanno. - Buona serata, oggi martedì diciassette marzo. 

Governatori Lombardi di Destra.
70 milioni di euro di tangenti = 12.000 ventilatori polmonari
 
 
 Stime: 9
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo cortesemente agli “amici di nonno palmiro” di pubblicare, retribuzioni, bonus, extra, ecc., del loro amico presentatore televisivo che ha passato tutte e tre le reti rai. Chiedo anche di conoscere quale importo (estratto direttamente dalle proprie tasche) abbia dedicato alla beneficenza il sopracitato presentatore televisivo. Grazie per la risposta. I veri uomini (i veri uomini) rispondono alle domande, senza giri di discorsi e senza porre altre domande. Rinnovo gli auguri di buona serata.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
41 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Chiedo cortesemente agli “amici di nonno palmiro” di pubblicare, retribuzioni, bonus, extra, ecc., del loro amico presentatore televisivo che ha passato tutte e tre le reti rai. Chiedo anche di conoscere quale importo (estratto direttamente dalle proprie tasche) abbia dedicato alla beneficenza il sopracitato presentatore televisivo. Grazie per la risposta. I veri uomini (i veri uomini) rispondono alle domande, senza giri di discorsi e senza porre altre domande. Rinnovo gli auguri di buona serata.

Chiedilo al suo commercialista.

Quanto al Putta.niere, il gesto è apprezzabile. 10 milioni sono importanti, adesso.

Però, poiché il GOVERNATORE DESTRO 🐜🐜🐜🐜🐜🐜🐜🐜🐜

SI È FREGATO 70 MILIONI,

LA DESTRA DEVE ANCORA 60 MILIONI ALLA REGIONE LOMBARDIA.

PIÙ I 49 MILIONI CHE HANNO RUBATO BOSSI E BELSITO.

Dica a Papy di contribuire ancora, sennò fa la figura del genovese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per i fasci il berlu è un pò come il pelato andato...che ha fatto anche cose belle...come se il costo pagato per le sue idiozie fossero cose da poco...e l'Italia ha pagato e bene anche quelle del berlu.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

I mio commercialista e la sua segretaria sono deceduti una settimana fa. Niente corona virus, cercavano di fuggire alla guardia di finanza e la loro auto è finita nel fiume. Quindi ripeto. La associazione “amici” di nonno palmiro quanti soldi ha donato. Il presentatore “tris rai” quanti soldi percepisce e quanto lascia in beneficenza. Ecco, grazie per avere dimostrato che gli “amici” non hanno il coraggio di rispondere alle domande. Preferiscono fuggire e fuggendo pongono altre domande. Allora gli “amici” prima rispondano, poi si siedano attorno al tavolo. -- questa volta senza (senza) cordiali saluti. Oggi mercoledì prime ore del mattino. 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fra me e Berlusconi  ci sono 100. 000 km di distanza e anche un accogliente cella nelle patrie galere , ma oggi,  Berlusconi,  ha donato 10 milioni di euro per contribuire  a costruire un ospedale a Milano. Su questo non c'è distinguo che tenga e va detto. L’onestà intellettuale , se posseduta o meno, si riconosce da questo . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Perché vuol sapere quanto ha donato il presentatore TV Vespa Bruno sig dune buggi?

Se le può interessare io ho donato 5 eu proprio ieri sera, con una fatica del diavolo.

Ho dovuto prima pulire la pocilaia, estrarre il cassone in acciaio, lavarlo, e finalmente aprirlo per estrarre 10 euro.

Cinque li ho tenuti per le mie spese correnti e cinque li ho consegnati ad un corriere che raccoglieva fondi per combattere il corona virus.

Lei, quanto ha donato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Fra me e Berlusconi  ci sono 100. 000 km di distanza e anche un accogliente cella nelle patrie galere , ma oggi,  Berlusconi,  ha donato 10 milioni di euro per contribuire  a costruire un ospedale a Milano. Su questo non c'è distinguo che tenga e va detto. L’onestà intellettuale , se posseduta o meno, si riconosce da questo . 

Cioè? Riconoscere di non essere in grado di offrire 10 milioni di eu per un nuovo ospedale è onestà mentale?

PS: l'ospedale sarà privato o statale? I 10 milioni sono già stati versati? A chi? O è solo una promessa di versarli?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L’onestà intellettuale e’ quella di prendere atto di una azione positiva ed utile per la collettività a prescindere da chi la compie e senza sminuirla . Le viene chiesto questo e non la prova perché lei non possa fare altrettanto . Stop !! Tutto il resto e’ fanfaluca . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, dune-buggi ha scritto:

I mio commercialista e la sua segretaria sono deceduti una settimana fa. Niente corona virus, cercavano di fuggire alla guardia di finanza e la loro auto è finita nel fiume. Quindi ripeto. La associazione “amici” di nonno palmiro quanti soldi ha donato. Il presentatore “tris rai” quanti soldi percepisce e quanto lascia in beneficenza. Ecco, grazie per avere dimostrato che gli “amici” non hanno il coraggio di rispondere alle domande. Preferiscono fuggire e fuggendo pongono altre domande. Allora gli “amici” prima rispondano, poi si siedano attorno al tavolo. -- questa volta senza (senza) cordiali saluti. Oggi mercoledì prime ore del mattino. 

Vede, io parto da un principio: la beneficienza è un male. Un alibi. Una scusa per farsi notare e fare bella figura. Quando ho fatto un funerale in famiglia ho dato una cifra al Parroco. Pregandolo della massima discrezione.

Fare beneficienza per finire sui telegiornali e riconquistare un po' del consenso perduto, da parte di un furfante condannato per aver fregato alle casse dello Stato 368 milioni di dollari non è altro che un beau geste.

Un po' come donare 1.000 euro alla Associazione contro la violenza sulle donne da parte di uno stupratore.

Quanto a Fabio Fazio, non mi risulta che il ricco presentatore abbia contenziosi fiscali in corso. Non avendo mai rubato un centesimo al fisco, non è dovuta da parte sua alcuna beneficienza. Ha dato quello che doveva e tanto basta. Se fa beneficienza e non lo spiattella in giro, vale due cavalieri. Se non la fa, è un onesto cittadino tirchio.

IL BUON CUORE NON È UN OBBLIGO.

ESSERE TIRCHI NON È UN REATO. CAPISCO I NIPOTINI DI NONNO BENITO COME LEI.

QUELLI CHE A UN RICCO ONESTO E TIRCHIO NE PREFERISCONO UNO GENEROSO E DELINQUENTE.

POVERETTI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, director12 ha scritto:

Coronavirus, Berlusconi dona 10 milioni per l'ospedale in Fiera

 

Il gesto d'oro del presidente di Forza Italia: "Dobbiamo premiare e onorare in maniera più elevata il quotidiano sacrificio degli eroi civili"

DIECI VOLTE MEGLIO DEL LADRONE.

una intervista pubblicata oggi sul quotidiano Corriere della Sera, il Consigliere Delegato di Intesa Sanpaolo Carlo Messina ha annunciato la donazione di 100 milioni di euro per contrastare l’emergenza sanitaria che colpisce il Paese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

12 ore fa, dune-buggi ha scritto:

La associazione “amici di nonno palmiro” fa come le stelle nel noto libro di A.J. Cronin … resta a guardare … (e manda avanti gli altri). Ma i fatti del noto libro si riferiscono agli anni millenovecento trenta, circa cento anni fa. Ed ora siamo nel duemila venti. E vi sono certi che continuano a stare a guardare e criticano coloro che fanno. - Buona serata, oggi martedì diciassette marzo. 

Non era lei a scrivere qui che le banche sono in mano ai comunisti ?

Anzi ai falcemartellati o martellofalciati. 

LO HA SCRITTO LEI, VERO ? 

EBBENE, SI INFORMI. IL DELINQUENTE PAPY HA DATO UN DECIMO E DIECI GIORNI DOPO I COMUNISTI.

In una intervista pubblicata oggi sul quotidiano Corriere della Sera, il Consigliere Delegato di Intesa Sanpaolo Carlo Messina ha annunciato la donazione di 100 milioni di euro per contrastare l’emergenza sanitaria che colpisce il Paese.

07.MARZO.2020

 

Lei fatto figula di melda, dile saggio cinese.

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, mark222220 ha scritto:

Fra me e Berlusconi  ci sono 100. 000 km di distanza e anche un accogliente cella nelle patrie galere , ma oggi,  Berlusconi,  ha donato 10 milioni di euro per contribuire  a costruire un ospedale a Milano. Su questo non c'è distinguo che tenga e va detto. L’onestà intellettuale , se posseduta o meno, si riconosce da questo . 

Povero Papy..... 10 giorni dopo Banca Intesa e 10 volte di meno !!

una intervista pubblicata oggi sul quotidiano Corriere della Sera, il Consigliere Delegato di Intesa Sanpaolo Carlo Messina ha annunciato la donazione di 100 milioni di euro per contrastare l’emergenza sanitaria che colpisce il Paese. Saranno destinati a progetti specifici come rafforzare le strutture di terapia intensiva portando i posti letto da 5.000 a 7.500, creare ospedali da campo, acquistare apparecchiature mediche. 

07.03.2020

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963