per i divulgatori scientifici del forum

siamo sicuri che i numeri dicano sempre la verità?

Mi spiego meglio:

1) Luca Ricolfi, (non il "cazzaro" ) apprezzato statistico, in riferimento al corona virus calcolava una propagazione del virus superiore a 3 persone ogni infettato. 

 Andrea Crisanti, virologo dell' Università di Padova, è arrivato a ipotizzare un tasso di 4 o 5 contagiati per infettato.

Facendo alcuni calcoli si potrebbero verificare migliaia e migliaia di morti.

2) Burioni Roberto, ( virologo di riferimento del maggiordomo) dati alla mano ci dice che l'anno scorso sono morte 206 persone per influenza  (non coronavirus quindi)

Rita Gismondo, (virologo di riferimento del "cazzaro" cifre alla mano  dice che invece sono 8000.

Non possiamo fare calcoli o crediamo a Burioni o crediamo a Gismondo: in attesa di sapere come abbiano contato quei morti.

Sicuramente la colpa non è delle persone, ma dei numeri. Numeri che poi i divulgatori scientifici, in base alla loro corrente politica, propagheranno nel mondo mandandolo in confusione. Ekkekaxzo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

22 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

👏👏👏👏 👏👏👏👏👏👏👏👍👍👍👍👍👍🌈🌈🌈⭐🌈🌈🐛🐛🐛🐛🐛

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ahaha.ha ha scritto:

siamo sicuri che i numeri dicano sempre la verità?

Mi spiego meglio:

1) Luca Ricolfi, (non il "cazzaro" ) apprezzato statistico, in riferimento al corona virus calcolava una propagazione del virus superiore a 3 persone ogni infettato. 

 Andrea Crisanti, virologo dell' Università di Padova, è arrivato a ipotizzare un tasso di 4 o 5 contagiati per infettato.

Facendo alcuni calcoli si potrebbero verificare migliaia e migliaia di morti.

2) Burioni Roberto, ( virologo di riferimento del maggiordomo) dati alla mano ci dice che l'anno scorso sono morte 206 persone per influenza  (non coronavirus quindi)

Rita Gismondo, (virologo di riferimento del "cazzaro" cifre alla mano  dice che invece sono 8000.

Non possiamo fare calcoli o crediamo a Burioni o crediamo a Gismondo: in attesa di sapere come abbiano contato quei morti.

Sicuramente la colpa non è delle persone, ma dei numeri. Numeri che poi i divulgatori scientifici, in base alla loro corrente politica, propagheranno nel mondo mandandolo in confusione. Ekkekaxzo!

Giusto Sancho !! Però poi succede che quel che dice un divulgatore  si avvera , quel che dice un altro/a invece no . Ergo : tra i divulgatori ci sono differenze , ma i migliori sono quelli le cui previsioni si  rivelano esatte . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

mi può fare un nome di questi divulgatori le cui previsioni si sono rivelate esatte, sig maggiordomo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il tasso netto di riproduzione di un virus (in genere indicato con Ro, leggasi "R con zero") non è un parametro intrinseco del patogeno ma dipende anche, per non dire soprattutto, dall'ambiente in cui esso si diffonde o cerca di diffondersi. Ciò rende intrinsecamente variabili e incerte le stime. Per un dato virus, il valore di Ro in un centro urbano densamente abitato sarà molto maggiore che in un'area desertica. In un paese come l'Italia, dove abbiamo l'abitudine di salutarci stringendoci la mano e spesso abbracciandoci e baciandoci, Ro sarà maggiore, ceteris paribus, che in un paese dove ci si saluta con un inchino e le mani giunte (estremo oriente) o dove si usano diverse o minori effusioni (es. una pacca sulle spalle). Restrizioni alla mobilità e alla concentrazione delle persone e misure di profilassi (igiene delle mani, distanza di sicurezza, mascherine, etc.) possono abbattere il valore di Ro. L'obbiettivo è renderlo minore di uno, che è il valore di soglia al di sotto del quale possono aversi contagi sporadici ma non epidemia. Quello che possiamo dire è che, in condizioni di libera circolazione delle persone, Covid-19 dovrebbe avere un Ro compreso tra 2 e 4, o poco più, fino forse a superare 10 in ambienti chiusi e molto affollati. Certamente è più contagioso della SARS e della MERS (anch'esse causate da un coronavirus ma più letali) e di EBOLA, ma è molto meno contagioso del morbillo (il cui Ro può arrivare a 18). Probabilmente è anche più contagioso degli ordinari virus influenzali (al contrario di quanto si riteneva in un primo tempo), ma non di molto.  Per ulteriori dettagli rimando al mio post sull'immunità di gregge:

Il dato di Burioni è relativo alle vittime dirette dell'influenza stagionale (cioè ai morti DI influenza), quello della Gismondo include le vittime indirette a causa di complicazioni e altre patologie pregresse (cioè i morti CON l'influenza). Ma i confronti vanno fatti su dati omogenei. Quindi, se contiamo, come stiamo contando, le vittime del Cov includendo le complicazioni e le patologie pregresse, allora dobbiamo confrontare i 2500 morti del bollettino di oggi non con i 206 morti di influenza di cui parla Burioni (che sarebbe un confronto del tutto fuorviante e non oggettivo) bensì con gli  8000 morti con l'influenza indicati correttamente dalla Gismondo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, mark222220 ha scritto:

Giusto Sancho !! Però poi succede che quel che dice un divulgatore  si avvera , quel che dice un altro/a invece no . Ergo : tra i divulgatori ci sono differenze , ma i migliori sono quelli le cui previsioni si  rivelano esatte . 

Guardi, sig. Mark. Alla fine della storia arrivare a 100.000 infettati e 2/3.000 morti non mi pare così impossibile.

Vedremo.

Nella malaugurata ipotesi che ciò accadesse, le toccherebbe un pellegrinaggio a piedi da Napoli a Pompei in compagnia del sig. Zolfanello Partenopeo.

Lo sa ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Guardi, sig. Mark. Alla fine della storia arrivare a 100.000 infettati e 2/3.000 morti non mi pare così impossibile.

Vedremo.

Nella malaugurata ipotesi che ciò accadesse, le toccherebbe un pellegrinaggio a piedi da Napoli a Pompei in compagnia del sig. Zolfanello Partenopeo.

Lo sa ?

Vedremo , vedremo . Se arriveremo a 100.000 infettati lo vedremo . Arrivare a 2/3.000 morti per Coronavirus pure !! Io credo che il Cazzaro il pellegrinaggio a Pompei lo farà’ da solo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, mark222220 ha scritto:

Vedremo , vedremo . Se arriveremo a 100.000 infettati lo vedremo . Arrivare a 2/3.000 morti per Coronavirus pure !! Io credo che il Cazzaro il pellegrinaggio a Pompei lo farà’ da solo. 

Ah....bene. La vedo finalmente Buriongismondiano.

A) PER l'influenza di stagione abbiamo 200 morti ogni anno;

B) CON l'influenza di stagione abbiamo 8000 morti ogni anno;

Entrambe le affermazioni sono vere. Tutto dipende dalla preposizione semplice che si utilizza.

Il pellegrinaggio lei lo farà solo per i morti DA Coronavirus o anche per i morti CON Coronavirus ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Affatto !! Della Gismondo non ho una stima infinita . Burioni , sbagliando con le parole , ma con i numeri , l’ha sbugiardata e messa  a tacere . Io non farò nessun pellegrinaggio perché  non essendo un “luminare “ come crede di esserlo un idio ta partenopeo,  bensì un semplicissimo astante mi rimetto a quel che dicono i luminari veri . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
29 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Affatto !! Della Gismondo non ho una stima infinita . Burioni , sbagliando con le parole , ma con i numeri , l’ha sbugiardata e messa  a tacere . Io non farò nessun pellegrinaggio perché  non essendo un “luminare “ come crede di esserlo un idio ta partenopeo,  bensì un semplicissimo astante mi rimetto a quel che dicono i luminari veri . 

Si defila. Ho capito. Facciamo così: nominiamo giudice imparziale il sig. Frizz. Starà a lui decidere se dovrà peregrinare. E anche a quale Santuario. Un pellegrinaggio anche per noi, che non siamo pozzi di scienza e non abbiamo parenti ad Oxford.......se non ci fa bene, di sicuro male non ci fa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
50 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Affatto !! Della Gismondo non ho una stima infinita . Burioni , sbagliando con le parole , ma con i numeri , l’ha sbugiardata e messa  a tacere . Io non farò nessun pellegrinaggio perché  non essendo un “luminare “ come crede di esserlo un idio ta partenopeo,  bensì un semplicissimo astante mi rimetto a quel che dicono i luminari veri . 

Burioni con i numeri non ha sbugiardato proprio nessuno e nemmeno l'ha messa a tacere.

206 contro 8000, dia lei sig maggiordomo la spiegazione da dove proviene la differenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo dice lei che non l’ha sbugiardata perché lei , Sanchino, e’ un idio tello al pari del Cazzaro Napoletano . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Burioni con i numeri non ha sbugiardato proprio nessuno e nemmeno l'ha messa a tacere.

206 contro 8000, dia lei sig maggiordomo la spiegazione da dove proviene la differenza.

Anche un imbexxille come lei può vedere la differenza 

› CORONAVIRUS

Coronavirus, lite tra virologi. Burioni: «Niente panico, ma niente bugie». Gismondo: «Pandemia? Una follia»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
 

13
 
Lunedì 24 Febbraio 2020 
 
11:47
 
 

Da un lato il virologo Roberto Burioniprofessore ordinario di virologia e microbiologia dell'Università San Raffaeleche evoca la necessità di contenere il contagio, dall'altro la collega del reparto di Microbiologia dell'ospedale Sacco di MilanoMaria Rita Gismondo che ridimensiona il caso Coronavirus: «una follia» scambiare «un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale». 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Lo dice lei che non l’ha sbugiardata perché lei , Sanchino, e’ un idio tello al pari del Cazzaro Napoletano . 

e allora lei spieghi in che maniera e in forza di quali numeri il Burlone ha sbugiardato la Gismondi, così dimostrerà che lei non è un idio-tello, come noi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Va bene sciocchino , vado avanti.,..Ahahahaha !! La Signora del Sacco ha negato la pandemia ed ha considerato il corona virus poco più di una influenza . Nota la differenza idiotino

Coronavirus, Gismondo contro Burioni: «Sono stanca e disgustata. Ma quale pandemia...»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
 

2
 
Lunedì 24 Febbraio 2020 
 
11:47
 
 

Da un lato il virologo Roberto Burioniprofessore ordinario di virologia e microbiologia dell'Università San Raffaeleche evoca la necessità di contenere il contagio, dall'altro la collega del reparto di Microbiologia dell'ospedale Sacco di MilanoMaria Rita Gismondo che ridimensiona il caso Coronavirus: «una follia» scambiare «un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale».

«Niente panico, ma niente bugie. Attenzione a chi, superficialmente, dà *** completamente sbagliate. Qualcuno, da tempo, ripete una scemenza di dimensioni gigantesche: la malattia causata dal coronavirus sarebbe poco più di un'influenza. Ebbene, questo purtroppo non è vero». Aveva invece detto su 'Medical Facts' il virologo Burioni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Guardi, sig. Mark. Alla fine della storia arrivare a 100.000 infettati e 2/3.000 morti non mi pare così impossibile.

Vedremo.

Nella malaugurata ipotesi che ciò accadesse, le toccherebbe un pellegrinaggio a piedi da Napoli a Pompei in compagnia del sig. Zolfanello Partenopeo.

Lo sa ?

vuol dire che il signor maggiordomo negava che avremmo superato i 3000 morti, sig cortomaltese?

Mi sembra che oggi 18-3-2020 siamo già a 2503 e sarà facile superare anche i 3000 visto che il virus non s'è ancora dato per sconfitto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Va bene sciocchino , vado avanti.,..Ahahahaha !! La Signora del Sacco ha negato la pandemia ed ha considerato il corona virus poco più di una influenza . Nota la differenza idiotino

Coronavirus, Gismondo contro Burioni: «Sono stanca e disgustata. Ma quale pandemia...»

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
 
 

2
 
Lunedì 24 Febbraio 2020 
 
11:47
 
 

Da un lato il virologo Roberto Burioniprofessore ordinario di virologia e microbiologia dell'Università San Raffaeleche evoca la necessità di contenere il contagio, dall'altro la collega del reparto di Microbiologia dell'ospedale Sacco di MilanoMaria Rita Gismondo che ridimensiona il caso Coronavirus: «una follia» scambiare «un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale».

«Niente panico, ma niente bugie. Attenzione a chi, superficialmente, dà *** completamente sbagliate. Qualcuno, da tempo, ripete una scemenza di dimensioni gigantesche: la malattia causata dal coronavirus sarebbe poco più di un'influenza. Ebbene, questo purtroppo non è vero». Aveva invece detto su 'Medical Facts' il virologo Burioni.

Quindi quella che negava la pandemia parla di 8000 morti (in italia) per influenza non coronavirus e Burloni solo 206.

Oggi  siamo già a 2503 morti mi pare, (lei quanti diceva sig. maggiordomo? 900?) che aumenteranno sicuramente, ma che per il momento non hanno ancora superato gli 8000 di una influenza normale. Influenza normale che colpisce inesorabilmente tutti gli stati del mondo, quindi pandemica anch'essa, letteralmente parlando.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Quindi quella che negava la pandemia parla di 8000 morti (in italia) per influenza non coronavirus e Burloni solo 206.

Oggi  siamo già a 3506 morti mi pare, (lei quanti diceva sig. maggiordomo? 900?) che aumenteranno sicuramente, ma che per il momento non hanno ancora superato gli 8000 di una influenza normale. Influenza normale che colpisce inesorabilmente tutti gli stati del mondo, quindi pandemica anch'essa.

Lei oltre che co@lione e’ uno strano personaggio :Lei e’ un seguace convinto e precursore di una strana tendenza in auge sul forum dove chi studia e sa le cose è un arrogante, mentre chi l'ha letto 5 minuti su Google come fa il Cazzaro ( di cui lei e’ un entusiasta ultra’ ) è un cittadino informato.  Lei continua a scurreggiare con il Kukulo !! Sa perché ?? Perché io non ho mai fatto conteggi come invece ha fatto il Cazzaro suo amico che ha parlato di 100.000 contagi e di 3.000 morti per corona virus . Chiaro , ebetino ?? Dopodiché , idiotello , faccia pure un’altra considerazione : per l’influenza esistono i vaccini , per il Corona invece no sempre che il noto virologo Fosforo 311 non l’abbia scoperto questa notte . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Quindi quella che negava la pandemia parla di 8000 morti (in italia) per influenza non coronavirus e Burloni solo 206.

Oggi  siamo già a 3506 morti mi pare, (lei quanti diceva sig. maggiordomo? 900?) che aumenteranno sicuramente, ma che per il momento non hanno ancora superato gli 8000 di una influenza normale. Influenza normale che colpisce inesorabilmente tutti gli stati del mondo, quindi pandemica anch'essa.

Lei oltre che co@lione e’ uno strano personaggio :Lei e’ un seguace convinto e precursore di una strana tendenza in auge sul forum dove chi studia e sa le cose è un arrogante, mentre chi l'ha letto 5 minuti su Google come fa il Cazzaro ( di cui lei e’ un entusiasta ultra’ ) è un cittadino informato.  Lei continua a scurreggiare con il Kukulo !! Sa perché ?? Perché io non ho mai fatto conteggi come invece ha fatto il Cazzaro suo amico che ha parlato di 100.000 contagi e di 3.000 morti per corona virus . Chiaro , ebetino ?? Dopodiché , idiotello , faccia pure un’altra considerazione : per l’influenza esistono i vaccini , per il Corona invece no sempre che il noto virologo Fosforo 311 non l’abbia scoperto questa notte . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

 

Lei oltre che co@lione e’ uno strano personaggio :Lei e’ un seguace convinto e precursore di una strana tendenza in auge sul forum dove chi studia e sa le cose è un arrogante, è in grado di dimostrare che io ho detto che chi studia è un arrogante? Se non è in grado di dimostrarlo il Kogli-one è lei.

mentre chi l'ha letto 5 minuti su Google come fa il Cazzaro ( di cui lei e’ un entusiasta ultra’ ) è un cittadino informato. Sicuramente chi ha letto è uno che cerca di informarsi. Che poi io sia un entusiasta del sig fosforo lo dice lei, io ho solo detto che ho apprezzato molte cose dette da lui. La cosa quindi è molto diversa e lei per la seconda volta, nello stesso testo si dimostra Kogli-one.

 Lei continua a scurreggiare con il Kukulo !! Sa perché ?? Perché io non ho mai fatto conteggi come invece ha fatto il Cazzaro suo amico che ha parlato di 100.000 contagi e di 3.000 morti per corona virus . Lei non ha fatto conteggi, ma ha buttato là una cifra di 900 morti. I conteggi del "cazzaro"  piano piano stanno dandogli ragione anche se non è un virologo. I morti attuali, purtroppo,  sono 2503 una cifra molto vicina ai 3000. Capito svuotatore di pitali Leopoldini?

Chiaro , ebetino ?? Dopodiché , idiotello , faccia pure un’altra considerazione : per l’influenza esistono i vaccini , per il Corona invece no sempre che il noto virologo Fosforo 311 non l’abbia scoperto questa notte . Che il signor fosforo sia un virologo lo dice lei, idiotello, per denigrarlo, lui non si è mai spacciato per tale, quindi riconosce di non avere le competenze per cercare un vaccino anti covid 19.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahahaha : A) lo ha detto più volte verso coloro che giudica Leopoldini . Quindi lei e’ un idio ta !! B) tutti ci informiamo. Che lei e’ un entusiasta del Cazzaro di Napoli e’ assodato visto che lei e’ a suo libro paga facente le funzioni di servetto ( da cui il nomignolo di Sancho ). Quindi lei e’ un idio ta .  C) io non ho fatto conteggi come invece ha fatto il Cazzaro di Napoli dandoci , poi , un risultato  preciso (100.000 contagi , fino a 3.000 morti ). Io ho solo affermato , prendendo spunto dai conteggi degli esperti , che i morti per il Corona Virus saranno il 20/25% dei morti totali . Quindi il Cazzaro e’ fuori strada e lei , avallando questi dati e’ un doppio idio ta .  D) Che il Cazzaro non e’ un virologo lo so bene e non ho bisogno che un servetto venga a ricordarmelo . Che però si atteggi ad esperto al punto che certifichi , indichi e consigli e’ altrettanto vero al punto che molto presto ci darà pure qualche spunto per la sperimentazione di un eventuale vaccino . Siccome lei non vede tuttocio’, lei e’ triplo idio ta . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusate, busso, posso entrare, … scusate, dicevo, ho fatto le scuole basse al piano terra ed ho studiato poco anche perché a scuola ero un poco … “timido” e forse “indietro” (non indietro con il banco, ero in prima fila, indietro con la zucca) – permettete un piccolo ripasso di matematica. Nel Veneto siamo quasi cinque milioni di effettivi (esclusi i barco nauti). Immaginiamo una fila di cinque milioni di persone distanziate di due metri l'una dall'altra per motivi di sicurezza. Fanno circa dieci milioni di metri. Ovvero circa diecimila chilometri. Ora non riesco ad immaginare quanti siano diecimila chilometri, ma sono comunque tanti, (mi sembra che tra polo nord e polo sud ci siano ventimila chilometri). Poi tutti i fila giorno e notte. Lo immaginate il vecchietto di novanta anni alle due di notte sotto la pioggia in fila … (auguri, auguri). Tra compilare le carte e prendere le impronte (scusate prendere il tampone) propongo mezz'ora. Il tempo maggiore non è la parte clinica, ma la parte burocratica di compilare le carte. Poi la risposta arriva dopo una settimana. Consideriamo che il trenta per cento sono falsi positivi e quindi bisogna rifare il tutto. Ma il tampone non dice sano per sempre. Dice solo per oggi, domani forse non si sa. Facciamo i controlli mirati e specifici. Operatori della sanità, della assi stenza domiciliare, commessi dei negozi di genere alimentare per primi e poi tutto il settore negozio. Scusate, come dicevo con la grammatica ed ancora peggio la matematica non ci capisco nulla … i calcoli fateli voi. Nel frattempo i calcoli chirurgici li lascio agli ospedali. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ahahahahaha : A) lo ha detto più volte verso coloro che giudica Leopoldini . Quindi lei e’ un idio ta !! Lei non ha dimostrato proprio nulla, ha solo fatto una asserzione pari alla sua demenza

B) tutti ci informiamo. Che lei e’ un entusiasta del Cazzaro di Napoli e’ assodato visto che lei e’ a suo libro paga facente le funzioni di servetto ( da cui il nomignolo di Sancho ). Quindi lei e’ un idio ta . La sua demenza non ha limiti. Si può essere a libro paga anche di chi non attira il nostro entusiasmo. Lei comunque è a servizio di Leopoldino al quale vuota ogni mattina il pitale, da qui il nomignolo di maggiordomo.

 C) io non ho fatto conteggi come invece ha fatto il Cazzaro di Napoli dandoci , poi , un risultato  preciso (100.000 contagi , fino a 3.000 morti ). Io ho solo affermato , prendendo spunto dai conteggi degli esperti , che i morti per il Corona Virus saranno il 20/25% dei morti totali . Quindi il Cazzaro e’ fuori strada e lei , avallando questi dati e’ un doppio idio ta .  Lei non ha fatto conteggi però prende per buoni i conteggi degli esperti. Quali esperti? Burioni per esempio? quello che dice che una influenza normale fa 206 morti all'anno oppure quella  "del Sacco" che parla di 8000 morti? Ma veniamo alle sue parole: Io ho solo affermato , prendendo spunto dai conteggi degli esperti , che i morti per il Corona Virus saranno il 20/25% dei morti totali OK? allora di quanti morti totali sta parlando 206? 8000? 200.000? Quindi quando lei ha citato 900 morti per coronavirus i morti totali saranno 3600/4500? Per quale periodo? Di che malattia? Lei non è solo demente lei sta anche delirando sig maggiordomo, mentre i conteggi dei morti si avvicina (e supererà) il numero 3000 previsto dal "cazzaro".  Ad oggi sono 2503.

D) Che il Cazzaro non e’ un virologo lo so bene e non ho bisogno che un servetto venga a ricordarmelo . E allora perchè continua a chiamarlo virologo? 

Che però si atteggi ad esperto al punto che certifichi , indichi e consigli e’ altrettanto vero al punto che molto presto ci darà pure qualche spunto per la sperimentazione di un eventuale vaccino . Ok non è un esperto? Parla a vanvera? Non accetta i suoi consigli? E allora perchè accetta le dichiarazioni economiche di Leopoldino? E' un economista? No, è un esperto Costituzionalista? No. Eppure decanta tutti i bla bla di Leopoldino-

Siccome lei non vede tuttocio’, lei e’ triplo idio ta .  Per tutti i motivi sopra citati le è molto più idi-ota di me.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963