Fabbrica si converte da vestiti a mascherine che regalano agli ospedali

Le introvabili mascherine, si possono fare...  guardate questa iniziativa di un imprenditore di Arezzo: “Fermo la produzione di giacche e metto in catena le mascherine”. 
Si chiama Davide Dottarelli e non lo fa per sfruttare il bisogno, la richiesta è altissima, le produce per regalarle a medici, infermieri. farmacie, personale in prima linea contro il virus.
La sua azienda del settore abbigliamento ha 100 dipendenti: “Ho preso la decisione per dare un contributo in questa situazione di emergenza, per precauzione i dipendenti rimarranno a casa, anche se il lavoro non ci manca. Ma alcuni di loro, tre o quattro, fino a venerdì produrranno mascherine."
Una “riconversione” della linea produttiva di Ade, fatta per solidarietà: “Doneremo tutte le mascherine che riusciamo a produrre all’ospedale San Donato e alle farmacie, molti ci hanno già contattato chiedendone quantitativi”.
Spero che vada avanti anche oltre ce ne è molto bisogno
Un sentito ringraziamento a questo imprenditore, spero sia di esempio per altri

Arezzo, Coronavirus: imprenditore ferma produzione abbigliamento e realizza mascherine
https://corrierediarezzo.corr.it/news/cronaca/1529023/arezzo-coronavirus-mascherine-castiglion-fiorentino-ospedale-ade-davide-dottarelli-emergenza-fabbrica-abbigliamento-lavoro-toscana.html

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Ciao PassoLesto, grazie per la notizia.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963