Torna Bertolaso

Allo stato Bertolaso vive in Africa dove  salva vite, costruisce ospedali, organizza la sanità: è un grande organizzatore ed è un medico. Oggi l’Italia è in condizioni peggiori – fatte le proporzioni – di quelle cinesi, quanto a virus: considerato che la Cina è circa 30 volte più popolosa dell’Italia, i nostri quattrocento morti per Coronavirus equivarrebbero a 12.000 morti cinesi. Però la Cina non ne ha avuto dodicimila, ma soltanto tremila. Capito quanto siamo avanti? “Better call Bertolaso”, hanno detto gli appassionati della serie Better call Saul: proviamo a chiamare Guido, magari torna. Fra le altre sue imprese, aveva fronteggiato un disastro che avrebbe potuto diventare come quello attuale del Civid 19 ma non lo diventò grazie a lui. Fu quello della Sars, acronimo inglese che significa “grave crisi respiratoria” di origine virale. La Sars non è una malattia, ma una condizione patologica e chi muore di Covid19, muore in realtà di Sars, cioè di polmonite interstiziale bilaterale. Bertolaso è stato segato, perseguitato, messo alla gogna mediatica e ridotto al silenzio, come sempre accade in Italia dove è il governo-ombra è sempre guidato dal Partito Invidia e Manette Italiano. per quale colpa? Ma è semplicissimo: benché non fosse stato scelto da Berlusconi  che lo trovò già al suo posto, il fondatore di Forza Italia si prese per questo manager con una competenza pari alla sua leadership, una vera cotta. Bertolaso fu capace di risolvere la mostruosa faccenda della monnezza a Napoli e del terremoto dell’Aquila e fu prontamente accusato di ogni possibile crimine amministrativo, del tutto campato in aria, ma sufficiente per stroncarlo, avvilirlo e metterlo fuori gioco.  È stato direttore della Protezione Civile per nove anni, dal 2001 al 2010 e per due fu Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per affrontare l’emergenza rifiuti. La sua biografia è su Internet, ma ci piace ricordare che questo medico d’avventura e di organizzazione è stato finora l’unica persona capace di mostrare l’anello di congiunzione fra competenza e politica, cosa non soltanto rarissima, ma interdetta. La Protezione civile è oggi nelle mani di personale amministrativo la cui unica capacità è quella di emettere comunicati pompieristici, nascondendo oltre il decente lo stato delle cose, e anzi la verità. Non avendo alcuna fiducia nell’attuale classe di governo, dubito di veder tornare l’uomo giusto al posto giusto quando ce n’è bisogno. Più probabilmente il partito dell’invidia e delle manette non smetterà di emettere le sue flatulenze avvelenate come ha sempre fatto. Guido Bertolaso è stato assolto da tutte le accuse che lo hanno messo fuori gioco per sette anni dalla pubblica amministrazione, al solo scopo di colpire Berlusconi quando il Cavaliere era il bersaglio grosso.  Nient’altro. E bisogna anche ricordare che Bertolaso, pur avendo avuto l’opportunità di avvalersi della prescrizione e liberarsi dei suoi processi, la rifiutò per avere il piacere di veder riconosciuta la sua innocenza. La sua colpa maggiore è stata quella di aver fatto fare al governo Berlusconi una magnifica figura ai tempi del terremoto dell’Aquila, permettendo al presidente del Consiglio di dare le chiavi di casa a cinquantamila persone in sei mesi, più, una bottiglia di prosecco. Fu così che Bertolaso decise di tornare alla sua Africa, ai suoi ospedali, ai bambini malati, ai pozzi di acqua potabile, agli ospedali chiavi in mano. Ieri era ancora lì: «Sono in Africa, ti richiamo». Non mi ha richiamato, dunque c’è anche il caso che non abbia potuto perché sta volando verso la patria ingrata.             P.G. 

 

2 persone è piaciuto questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

31 messaggi in questa discussione

Quello  amico  di Diego  Anemone ,  di  quelli  che  ridevano  alle  3,25  e  della  Maddalena  vero  ?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Allo stato Bertolaso vive in Africa dove  salva vite, costruisce ospedali, organizza la sanità: è un grande organizzatore ed è un medico. Oggi l’Italia è in condizioni peggiori – fatte le proporzioni – di quelle cinesi, quanto a virus: considerato che la Cina è circa 30 volte più popolosa dell’Italia, i nostri quattrocento morti per Coronavirus equivarrebbero a 12.000 morti cinesi. Però la Cina non ne ha avuto dodicimila, ma soltanto tremila. Capito quanto siamo avanti? “Better call Bertolaso”, hanno detto gli appassionati della serie Better call Saul: proviamo a chiamare Guido, magari torna. Fra le altre sue imprese, aveva fronteggiato un disastro che avrebbe potuto diventare come quello attuale del Civid 19 ma non lo diventò grazie a lui. Fu quello della Sars, acronimo inglese che significa “grave crisi respiratoria” di origine virale. La Sars non è una malattia, ma una condizione patologica e chi muore di Covid19, muore in realtà di Sars, cioè di polmonite interstiziale bilaterale. Bertolaso è stato segato, perseguitato, messo alla gogna mediatica e ridotto al silenzio, come sempre accade in Italia dove è il governo-ombra è sempre guidato dal Partito Invidia e Manette Italiano. per quale colpa? Ma è semplicissimo: benché non fosse stato scelto da Berlusconi  che lo trovò già al suo posto, il fondatore di Forza Italia si prese per questo manager con una competenza pari alla sua leadership, una vera cotta. Bertolaso fu capace di risolvere la mostruosa faccenda della monnezza a Napoli e del terremoto dell’Aquila e fu prontamente accusato di ogni possibile crimine amministrativo, del tutto campato in aria, ma sufficiente per stroncarlo, avvilirlo e metterlo fuori gioco.  È stato direttore della Protezione Civile per nove anni, dal 2001 al 2010 e per due fu Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per affrontare l’emergenza rifiuti. La sua biografia è su Internet, ma ci piace ricordare che questo medico d’avventura e di organizzazione è stato finora l’unica persona capace di mostrare l’anello di congiunzione fra competenza e politica, cosa non soltanto rarissima, ma interdetta. La Protezione civile è oggi nelle mani di personale amministrativo la cui unica capacità è quella di emettere comunicati pompieristici, nascondendo oltre il decente lo stato delle cose, e anzi la verità. Non avendo alcuna fiducia nell’attuale classe di governo, dubito di veder tornare l’uomo giusto al posto giusto quando ce n’è bisogno. Più probabilmente il partito dell’invidia e delle manette non smetterà di emettere le sue flatulenze avvelenate come ha sempre fatto. Guido Bertolaso è stato assolto da tutte le accuse che lo hanno messo fuori gioco per sette anni dalla pubblica amministrazione, al solo scopo di colpire Berlusconi quando il Cavaliere era il bersaglio grosso.  Nient’altro. E bisogna anche ricordare che Bertolaso, pur avendo avuto l’opportunità di avvalersi della prescrizione e liberarsi dei suoi processi, la rifiutò per avere il piacere di veder riconosciuta la sua innocenza. La sua colpa maggiore è stata quella di aver fatto fare al governo Berlusconi una magnifica figura ai tempi del terremoto dell’Aquila, permettendo al presidente del Consiglio di dare le chiavi di casa a cinquantamila persone in sei mesi, più, una bottiglia di prosecco. Fu così che Bertolaso decise di tornare alla sua Africa, ai suoi ospedali, ai bambini malati, ai pozzi di acqua potabile, agli ospedali chiavi in mano. Ieri era ancora lì: «Sono in Africa, ti richiamo». Non mi ha richiamato, dunque c’è anche il caso che non abbia potuto perché sta volando verso la patria ingrata.             P.G. 

 

Abbiamo sempre bisogno dell'uomo che la Provvidenza ci ha fatto incontrare ?

Bertolaso è bravo, ma perché Arcuri non sarebbe adatto al suo ruolo ?

Poi non tutto è oro ciò che luccica, sig. Mark......

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.lastampa.it/cronaca/2016/04/06/news/nella-new-town-dell-aquila-crolla-tutto-ma-restiamo-qui-1.36590440/amp/&ved=2ahUKEwj_m8Pbi53oAhWlyKYKHY1BAnQQFjABegQIARAB&usg=AOvVaw0UGBDStjhqTKnTx9WTrzKQ&ampcf=1

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Modifica

Coinvolgimento nello scandalo del G8 de La MaddalenaModifica

Il 10 febbraio 2010 è stato raggiunto da un avviso di garanzia nell'ambito di un'inchiesta sugli appalti del G8 che avrebbe dovuto svolgersi a La Maddalena e poi spostato a L'Aquila. In seguito al provvedimento ha rimesso nelle mani del Consiglio dei Ministri la sua nomina a Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale e Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega alle emergenze, le dimissioni sono state però respinte dal Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.[32]

Secondo l'accusa Bertolaso, insieme a diversi imprenditori e altri membri della Protezione Civile, sarebbe stato coinvolto in un meccanismo di subornazione, comprendente altri personaggi di rilievo degli ambienti dell'amministrazione pubblica (tra cui l'ex Presidente del Consiglio Superiore dei lavori pubblici Angelo Balducci), della politica e dell'imprenditoria, ruotante intorno a scambi di favori di svariata natura, anche sessuale, in cambio di appalti. Lo stesso Bertolaso, secondo il GIP di Firenze sarebbe stato fruitore "non solo di massaggi, ma di vere e proprie prestazioni sessuali".[33][34]Bertolaso si è lamentato per il mancato interrogatorio della massaggiatrice[35], che comunque ha rilasciato un'intervista. I pm stanno inoltre cercando di chiarire la provenienza di numerose rate di un affitto mensile di 1 500 euro per un appartamento in Via Giulia 2, pagate, secondo il proprietario della casa, l'attore Raffaele Curi, da Angelo Zampolini, factotum di Diego Anemone, imprenditore romano proprietario insieme al fratello del Salaria Sport Village di Roma che avrebbe ricevuto alcuni importanti appalti pubblici dalla Protezione Civile.[36]

Il 15 giugno, dopo un interrogatorio a Perugia, Bertolaso ha affermato che l'appartamento gli era stato dato in affitto da un amico, che si era rivolto all'Arcivescovo di Napoli ed ex Prefetto della Congregazione per l'Evangelizzazione dei PopoliCrescenzio Sepe.[37] Bertolaso si è difeso, all'immediato scoppio del ciclone mediatico, [38]sostenendo la legittimità del suo operato come "servitore dello Stato", ammettendo nondimeno la possibilità che durante la propria gestione della protezione civile l'operato di alcuni dei suoi collaboratori possa essergli sfuggito.[39]

Il 12 luglio 2014 la Procura chiede l'archiviazione del caso.[40] Il 9 agosto 2014 il Giudice per le indagini preliminari accoglie la richiesta della procura e dispone l'archiviazione del procedimento in relazione a tutte le ipotesi di reato concernenti le vicende del porto-arsenale della Maddalena.[41]

L'8 febbraio 2018 in relazione agli appalti del G8 viene assolto perché "il fatto non sussiste", mentre vengono condannati Balducci (6 anni e 6 mesi) e Anemone (6 anni).[42]

Inchiesta sul terremoto dell'AquilaModifica

Il 24 gennaio 2012 viene iscritto nel registro degli indagati dalla Procura dell'Aquila per omicidio colposo[43]. Si potrebbe avere, dunque, un processo bis del procedimento contro la Commissione "Grandi Rischi" (la quale si riunì a l'Aquila il 31 marzo 2009, cinque giorni prima del tragico terremoto) perché accusata di avere sottovalutato il pericolo del terremoto, causando così la morte di 309 persone[44].

Il 30 gennaio 2013 la Procura dell'Aquila chiede l'archiviazione del caso[45]; tuttavia il 15 agosto 2013 la richiesta è respinta dal GIP, che dispone nuove indagini.[46]

Il 22 novembre 2013 la Procura chiede nuovamente l'archiviazione del caso.[47]

In seguito alle proteste delle parti civili l'indagine è avocata dalla Procura Generale presso la Corte d'Appello. Questa divide l'indagine in due tronconi, chiedendo l'archiviazione per il primo e il rinvio a giudizio per il secondo.[48]

Il 22 giugno 2015 il GIP archivia il primo troncone dell'inchiesta.[49]

Il 29 ottobre Bertolaso viene rinviato a giudizio con l'accusa di omicidio colposo plurimo, per quanto riguarda il secondo troncone dell'inchiesta.[50]

Il 20 settembre 2016, la difesa di Bertolaso rinuncia a presentare i propri testimoni, ma anche alla prescrizione del reato che era prevista per il 6 ottobre[51] Il 30 settembre, il Tribunale dell'Aquila assolve Bertolaso dalle accuse per "non aver commesso il fatto".[52] La sentenza di assoluzione viene confermata in appello il 17 luglio 201

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Ciao Mark da d/b – anzitutto GRAZIE per avere scritto in caratteri grandi e marcati (non serve il grassetto). Come ben sai ho problemi di lettura sui caratteri piccoli e sbiaditi. Personalmente uso il diciotto / venti con il nero fisso. - Tornando al tema, il dott. (medico) Guido Bertolaso lo ho spesse volte considerato un grande, un saggio, un organizzatore, ed anche una persona onesta, responsabile, scrupolosa. Purtroppo è stato tirato in campo da certi personaggi strani e trasversali, sempre pronti ad assegnare le proprie responsabilità al prossimo vicino. - Ribadisco la mia piena fiducia al sig. Guido Bertolaso e ciò che lui prende in mano lo raddrizza e lo fa funzionare al meglio. Un altro grande è Gino Strada quello di Emergency. - ciao Mark da d/b ed a presto. 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Ci sono due ARCURI - Manuela, una brava, bella, simpatica, attrice.

… Domenico … non lo conosco, ciò che non conosco mi fa paura.

Ribadisco la mia stima e fiducia verso il sig. (medico) Guido Bertolaso. 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Questa "perla" di oggi di Marco Travaglio è imperdibile:

"Il compenso del mio nuovo consulente, Guido Bertolaso, sarà di un solo euro" (Attilio Fontana, Lega, presidente Regione Lombardia, 14 marzo). Io ne offro due per farlo restare a casa.

Anche le altre perle della settimana sono da leggere:

https://infosannio.wordpress.com/2020/03/16/le-perle-della-settimana-77/

Chi non conoscesse nel dettaglio le "gesta" del dottor Bertolaso può informarsi qui:

https://infosannio.wordpress.com/2020/03/10/disguido-bertolaso/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Effettivamente mi sto chiedendo anch'io che cosa centra la protezione civile con la conta dei: contagiati, ammalati, e morti, sono dati che prima di passare delle mani del Sign. Borrelli sono stati gestiti da altre istituzioni e persone ... per cui potrebbero benissimo prendersi anche la responsabilità dei comunicati stampa inerenti a tal proposito... evitando di passare per la protezione civile che nulla ha a che fare con quei dati. Il Sig. Bertolaso gode di ottima fama e reputazione, ha anche capacità organizzative , In Sudan vi è un campo profughi con più di sette milioni di sfollati che vivono sotto tenda ormai da due generazioni ... ho anche notato che durante la collaborazione del Sign. Mario B. il numero dei migranti in Italia è decuplicato annualmente .... sarà un caso ma io ho una strana sensazione ....  

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, fosforo311 ha scritto:

Questa "perla" di oggi di Marco Travaglio è imperdibile:

"Il compenso del mio nuovo consulente, Guido Bertolaso, sarà di un solo euro" (Attilio Fontana, Lega, presidente Regione Lombardia, 14 marzo). Io ne offro due per farlo restare a casa.

Anche le altre perle della settimana sono da leggere:

https://infosannio.wordpress.com/2020/03/16/le-perle-della-settimana-77/

Chi non conoscesse nel dettaglio le "gesta" del dottor Bertolaso può informarsi qui:

https://infosannio.wordpress.com/2020/03/10/disguido-bertolaso/

Sono gli idio ti come te e della testadiminkia come Travaglio che mandano a putta ne il Paese . Giustizialisti ed odiatori del caz.z.o , di norma, ometti piccini piccini . Bertolaso e’ stato archiviato ed assolto in tutti i procedimenti a lui ascritti . Non solo , ha rifiutato persino una prescrizione preferendo essere assolto dal tribunale . Prescrizione di cui ha invece accettato con grande soddisfazione il tuo mentire Travaglio Cakabdrino Marco , pluricondannato , pregiudicato e pure amnistiato . !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, mark222220 ha scritto:

Sono gli idio ti come te e della testadiminkia come Travaglio che mandano a putta ne il Paese . Giustizialisti ed odiatori del caz.z.o , di norma, ometti piccini piccini . Bertolaso e’ stato archiviato ed assolto in tutti i procedimenti a lui ascritti . Non solo , ha rifiutato persino una prescrizione preferendo essere assolto dal tribunale . Prescrizione di cui ha invece accettato con grande soddisfazione il tuo mentire Travaglio Cakabdrino Marco , pluricondannato , pregiudicato e pure amnistiato . !! 

Vorrei umilmente rifarle notare che non è tutto oro ciò che luccica. In particolare nelle "new town" attorno a L'Aquila, molto marciume sembrava in origine oro luccicante.......o no ??

 

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://amp.ilsole24ore.com/pagina/ACHvdM0C&ved=2ahUKEwjBo97akJ_oAhXWQkEAHWSQAkgQFjACegQICBAB&usg=AOvVaw3UukWQqEekCQVh1pd_ajxq&ampcf=1

Sole24ore....sig. Mark, non Travaglio !

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, mylord611 ha scritto:

Effettivamente mi sto chiedendo anch'io che cosa centra la protezione civile con la conta dei: contagiati, ammalati, e morti, sono dati che prima di passare delle mani del Sign. Borrelli sono stati gestiti da altre istituzioni e persone ... per cui potrebbero benissimo prendersi anche la responsabilità dei comunicati stampa inerenti a tal proposito... evitando di passare per la protezione civile che nulla ha a che fare con quei dati. Il Sig. Bertolaso gode di ottima fama e reputazione, ha anche capacità organizzative , In Sudan vi è un campo profughi con più di sette milioni di sfollati che vivono sotto tenda ormai da due generazioni ... ho anche notato che durante la collaborazione del Sign. Mario B. il numero dei migranti in Italia è decuplicato annualmente .... sarà un caso ma io ho una strana sensazione ....  

 

19 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Ciao Mark da d/b – anzitutto GRAZIE per avere scritto in caratteri grandi e marcati (non serve il grassetto). Come ben sai ho problemi di lettura sui caratteri piccoli e sbiaditi. Personalmente uso il diciotto / venti con il nero fisso. - Tornando al tema, il dott. (medico) Guido Bertolaso lo ho spesse volte considerato un grande, un saggio, un organizzatore, ed anche una persona onesta, responsabile, scrupolosa. Purtroppo è stato tirato in campo da certi personaggi strani e trasversali, sempre pronti ad assegnare le proprie responsabilità al prossimo vicino. - Ribadisco la mia piena fiducia al sig. Guido Bertolaso e ciò che lui prende in mano lo raddrizza e lo fa funzionare al meglio. Un altro grande è Gino Strada quello di Emergency. - ciao Mark da d/b ed a presto. 

Le reti Mediaset e la Rai berlusconizzata cucirono addosso al dottorino tuttofare (con un debole per le brasiliane) l'immagine del problem solver, lo dipingevano come l'efficienza e la competenza fatte persona. Ogni regime da operetta ha bisogno di queste figure per rassicurare l'opinione pubblica. Attilio Fontana con la scenetta della mascherina davanti alla web cam ha dato l'idea di un governatore da operetta. Ora spera di ricostruirsi l'immagine riesumando il 70enne Bertolaso, l'uomo serio e pragmatico, buono per tutte le occasioni. La destra voleva addirittura candidarlo a sindaco di Roma. Ma ormai, dopo L'Aquila e dopo a gestione dei rifiuti a Napoli, anche i romani avevano imparato a conoscerlo. 

All'amico dune-buggi vorrei dire: per piacere, non mi paragonare Bertolaso a Gino Strada. Sarebbe come paragonare Renzi a uno statista. 

Saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Certo Fosforo, Il Grande Gino Strada, peccato sua moglie sia morta parecchi anni fa. Era conosciuta come "Acero Rosso" per i suoi capelli. Anche Lei è stata una Grande nella dedizione e nella organizzazione delle persone bisognose. (senza bandiere o pregiudizi). - ciao fosforo ed a presto -

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, dune-buggi ha scritto:

Certo Fosforo, Il Grande Gino Strada, peccato sua moglie sia morta parecchi anni fa. Era conosciuta come "Acero Rosso" per i suoi capelli. Anche Lei è stata una Grande nella dedizione e nella organizzazione delle persone bisognose. (senza bandiere o pregiudizi). - ciao fosforo ed a presto -

Non mi funziona il "mi piace", ma mi piace. 👏👏👏👏

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie CortoMaltese, anche a me si blocca varie volte il "mi piace". peccato, riprova domani. Ci tengo proprio a raggiungere i cento punti per poter vincere il premio. Beati coloro che hanno già vinto il televisore in bianco / nero con funzionamento a pedali o a manovella per risparmiare sul costo dell'energia elettrica. - ciao a presto - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Sempre  per  la  coerenza 

Non ho parole.....
Speriamo solo che non faccia troppi danni come alla Maddalena ed all'Aquila!

Modificato da pm610

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
57 minuti fa, pm610 ha scritto:

Sempre  per  la  coerenza 

Non ho parole.....
Speriamo solo che non faccia troppi danni come alla Maddalena ed all'Aquila!

Tocchiamoci nelle parti basse.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Vorrei umilmente rifarle notare che non è tutto oro ciò che luccica. In particolare nelle "new town" attorno a L'Aquila, molto marciume sembrava in origine oro luccicante.......o no ??

 

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://amp.ilsole24ore.com/pagina/ACHvdM0C&ved=2ahUKEwjBo97akJ_oAhXWQkEAHWSQAkgQFjACegQICBAB&usg=AOvVaw3UukWQqEekCQVh1pd_ajxq&ampcf=1

Sole24ore....sig. Mark, non Travaglio !

Quindi ?? Bertolaso e’ stato denunciato per provocato disastro perché e’ caduto un balcone ?? La sua responsabilità quale sarebbe ?? 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, mark222220 ha scritto:

Sono gli idio ti come te e della testadiminkia come Travaglio che mandano a putta ne il Paese . Giustizialisti ed odiatori del caz.z.o , di norma, ometti piccini piccini . Bertolaso e’ stato archiviato ed assolto in tutti i procedimenti a lui ascritti . Non solo , ha rifiutato persino una prescrizione preferendo essere assolto dal tribunale . Prescrizione di cui ha invece accettato con grande soddisfazione il tuo mentire Travaglio Cakabdrino Marco , pluricondannato , pregiudicato e pure amnistiato . !! 

Ai tempi di Berlusconi-Bertolaso, (forum dei veleni) lei era contro Bertolaso, sig maggiordomo.

Leopoldino le ha fatto cambiare idea? Ora è l'uomo dei miracoli.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, pm610 ha scritto:

Sempre  per  la  coerenza 

Non ho parole.....
Speriamo solo che non faccia troppi danni come alla Maddalena ed all'Aquila!

Solo per rammentare che “tecnicamente “ l’affermazione di Bertolaso e’ giusta. Rammento , poi , che Bertolaso non e’ stato chiamato per scopi medici bensì come coordinatore ed organizzatore per l’emergenza . Infine , ma non di secondaria importanza visto che la memoria corta abbonda ed il nome di Bertolaso viene immediatamente associato a Berlusconi, che chi lo volle come capo della Protezione Civile fu Romano Prodi. Così , tanto per ristabilire un minimo di verità storica . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Ai tempi di Berlusconi-Bertolaso, (forum dei veleni) lei era contro Bertolaso, sig maggiordomo.

Leopoldino le ha fatto cambiare idea? Ora è l'uomo dei miracoli.

Può’ essere !! Ma io a differenza degli idio ti come lei mi attengo scrupolosamente alle sentenze dei giudici. E Bertolaso e’ uscito pienamente assolto da tutte le vicende in cui era stato chiamato a rispondere . Ed io sono abituato, in questi casi , a scusarmi . Lei invece fa parte di quegli idio ti che credono colpevoli anche coloro che un tribunale dichiara innocenti . Oltre che del Cazzaro lei e’ un servetto pure di Travaglio e di Davigo . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Solo per rammentare che “tecnicamente “ l’affermazione di Bertolaso e’ giusta. Rammento , poi , che Bertolaso non e’ stato chiamato per scopi medici bensì come coordinatore ed organizzatore per l’emergenza . Infine , ma non di secondaria importanza visto che la memoria corta abbonda ed il nome di Bertolaso viene immediatamente associato a Berlusconi, che chi lo volle come capo della Protezione Civile fu Romano Prodi. Così , tanto per ristabilire un minimo di verità storica . 

Tecnicamente  perché  ?   Vale  allora   anche  quello  dell' Influenza  un  po  più  grave di  quella  ricercatrice    tanto denigrata  oggi  ?  Si  nominato  da  Prodi  ma  è  con  il   pregiudicato  piduista    che  avuto  pieni  poteri  e  che  ha  fatto  quello   che  ha  fatto .   In  quanto  a  memoria  io  so  che  allora  Bertolaso  per  la  sx   era  la  peste   come  per  me    lo  è  ancora . Rimane    quel Diego  Anemone  e  la  Maddalena   non  cancellabili  che  ne  dica   quello  di Rignano .  In   quanto   ai  balconi ,  non  sono  solo  quelli  ,  c'è  ben   altro e  di  più  anche  se  sarebbero   sufficienti  perchè a  decidere     per   le  assegnazioni  alla   costruzione  ,  alla  dislocazione  etc  etc  etc   è proprio   lui in  persona  ad  averlo  deciso  .   Poi  magari se  assieme  al   pregiudicato  torna a  farsi  un  giro  all' Aquila e  dintorni  li  faranno  sicuramente   festa .  Forse  fatta  salva   quella  della  dentiera  se  è   ancora  viva...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non le credo, lei ora apprezza Bertolaso perché proposto da Leopoldino alcuni giorni fa.

Io non sono servetto ne di Travaglio ne di Davigo, mi piace quello che dicono e come lo dicono.

E detto tra noi, non perdo tempo a tessere le lodi ne dell'uno ne dell'altro come fa lei con Leopoldino.

E neppure vuoto loro i pitali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lei non vuota i pitali , certo !! Lei fa slurp alle palle dei sopracitati . E le garantisco che e’ peggio . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
33 minuti fa, mark222220 ha scritto:

Quindi ?? Bertolaso e’ stato denunciato per provocato disastro perché e’ caduto un balcone ?? La sua responsabilità quale sarebbe ?? 

Mi scusi, sig. Mark. Ma forse le sfugge anche un innocente può essere un incapace.

La pianti e scelga tra Burioni e Bertolaso.

Sono due visioni diverse e incompatibili.

Vuol chiedere al prof. Burioni cosa pensa di questa frase di Bertolaso ?

".....Per fortuna non è come il vaiolo o l’Ebola, tra qualche mese sparirà, come tutti i virus....."

CON QUESTE PREMESSE, POTEVA FARE IL CONSULENTE DI BORIS JONSHON IN GRAN BRETAGNA.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963