Sono tanti gli effetti collaterali del coronavirus ma qualcuno ha davvero dell'incredibile.

Inviata (modificato)

Ne abbiamo viste e sentite tante in questo periodo ma alcune cose hanno davvero dell'incredibile e nessuno se le sarebbe mai aspettate.

Ci può stare ad esempio, anche se un po' eclatante, ascoltare Prodi che dice di essere stato costretto, per la prima volta nella vita, a dover rinunciare alla messa domenicale a Bologna. Eclatante, ma in fondo ci può stare.

Quello che invece ha davvero dell'incredibile e forse dell'irripetibile è un'altra cosa ed è, per la precisione,....

____Assistere per la prima volta nella storia a un evento eccezionale ovvero, per maggior precisione, NON ASSISTERE A PORTA A PORTA e non sentire Bruno Vespa.____

Bisognerebbe procedere a una indagine conoscitiva più approfondita ma ritengo che si possa affermare con buona probabilità di azzeccarci in pieno che un simile evento non si sia mai verificato fin dai tempi di Amilcare e della civiltà cartaginese. O, come minimo, si può affermare, con cognizione di causa, che non esiste in merito traccia alcuna nei libri di storia in merito a una mancata puntata di porta a porta.

E parallelamente si può affermare anche che, oltre ad un altro ulteriore e notevole effetto collaterale del coronavirus (ce ne sono tanti), questa volta si può altresì affermare che Zingaretti ne avrà anche sbagliate tante ma questa volta....almeno una l'azzeccata.

Bruno Vespa ha mostrato il plastico di tutto, dallo sbarco dell'uomo sulla luna fino al plastico di Zio Michele di Avetrana.

Solo al pensiero che, per colpa di Zingaretti, Bruno non ha potuto questa volta rappresentare e presentare il plastico del coronavirus, porta a ritenere che finirà per o@diere Zingaretti a vita.

E poi ci sono anche altri effetti del coronavirus, magari non confrontabili con la dolorosa mancanza di porta a porta, ma comunque portatori di qualche "certezza" un po' troppo scontata e consolidata come quella seguente. Cose dell'altro mondo che, fino a poco tempo fa, nessuno si sarebbe mai potuto sognare di dire....

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/03/14/accordidisaccordi-nove-marco-travaglio-usciti-da-crisi-coronavirus-togliere-sanita-a-regioni-e-restituirla-a-stato-centrale/5736236/amp/&ved=2ahUKEwj06qW89ZroAhVRXpoKHb4yB3YQFjAEegQIBBAC&usg=AOvVaw2nv3rgGOX_Ttq3XsiO8F8d&ampcf=1

 

Modificato da ildi_vino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Il vespa questa volta non potrà fregarsi le mani come spesso succede nelle sue trasmissioni, un riflesso dovuto sicuramente ai suoi guadagni...ecco è quello che dà fastidio al tipo li, il pensiero di perdere un minimo di guadagno....vero viscido...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Naaaaaa.......non si può, non si può.

Non si può togliere una trasmissione come porta a porta.

Non da fastidio a nessuno, si può vedere dalle 23 in poi, è un'ora che pure il sig Bruno è già a letto e non credo che riesca a vedere se stesso che benedice gli ospiti.

Quello che da fastidio è invece sentire in TV o leggere sui giornali: questa sera a porta a porta potrete sentire " pinco o pallino" pontificare sul perché della vita.

Secondo me quello che dirà "pinco o pallino" deve essere una sorpresa, come quella della sospensione temporanea dei nei di Bruno Vespa.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963