per aiutare realmente e concretamente ... semplificare la burocrazia

Inviata (modificato)

Mi sembra saggio e logico prorogare in automatico tutti i documenti almeno sino al trenta settembre. Quindi documenti di identità personale, documenti auto, collaudi e revisioni varie, rinnovo patente. Teniamo presente che i fortunati possono andare dal medico della scuola guida, ma altri NON fortunati devono andare in commissione patenti con prenotazioni a lungo termine e grandi disagi. Quindi è cosa saggia agevolare l'utenza alleggerendo il carico burocratico. Nel contempo si alleggerisce il carico formale alle varie commissioni incaricate. Cosa dire poi delle numerose persone con il problema terremoto o altre calamità naturali. Pensiamo anche alle scadenze tributarie che male si uniscono all'affollamento degli uffici incaricati di fornire notizie o ricevere i pagamenti. - spero di ricevere una lunga serie di risposte. In democrazia importante è partecipare, più si partecipa meglio è. Poi ci penseremo a mediare le varie proposte, ma intanto partecipiamo. Grazie da d/b -

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Considerando che il rischio e la emergenza prosegue, sarebbe razionale prolungare la durata dei documenti sino a fine dicembre. Proprio per evitare code ed intasamenti agli ufficio. Poi anche delegare le "age nzie" private ad agire. Basta con la dittatura degli uffici pubblici. Andiamo a votare prima possibile per rovesciare per sempre i sinistri della sinistra. oggi - martedì trentuno marzo ... domani mercoledì primo aprile - 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963