Risorsa boldriniana che aumenta il pil:in bici in autostrada

14 messaggi in questa discussione

evidentem al suo paese le strade son tutte larghe e percorribili come le ns miserrime autostrade ed è x questo ke il poveretto si é sbagliato... va già bene ke nessuno lo ha fatto secco altrim il disgraziato di turno passava automaticam dalla parte del torto...

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, uvabianca111 ha scritto:

evidentem al suo paese le strade son tutte larghe e percorribili come le ns miserrime autostrade ed è x questo ke il poveretto si é sbagliato... va già bene ke nessuno lo ha fatto secco altrim il disgraziato di turno passava automaticam dalla parte del torto...

i loro mezzi? i cammelli!! e sarei curioso di sapere quella bici di chi è.......

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, director12 ha scritto:

Ci dev'essere un sito da qualche parte, una sorta di "rispostario" per razzisti dal quale copincollano le frasi. Un paio di pagine al massimo eh, perché a leggere troppo gli esce il sangue dal naso; nella prima c'è una serie di *** ad effetto (diuretico) tipo: "prenditeli a casa tua", "non c'è lavoro neanche per noi", "di delinquenti ne abbiamo già abbastanza", "aiutiamoli a casa loro", "prova a farlo nei loro paesi". Nella seconda invece i links, quelli col titolo ch'è più lungo dell'articolo, tipo "guardate quanto guadagna un clandestino! Vergogna!" il tutto ovviamente corredato di dati senza alcuna fonte o di studi effettuati da Paperinik presso l'università J.Goebbels. Le foto, che potrebbero essere state scattate ovunque e in qualsiasi anno, rappresentano regolarmente: uomini che pisciano sugli alberi (a sottolineare il degrado, come se esistesse qualcuno che non l'ha fatto), donne pestate, perché -si sa- la violenza domestica fra gli italiani è stata completamente debellata, oppure, immancabile, un primo piano della Boldrini, che nonostante non voti mai niente (è Presidente della Camera), è responsabile dell'assegnazione delle case agli stranieri, del diffondersi di varie epidemie, della mancanza di asili per gli italici infanti e dell'ondata di caldo africano, collocandola saldamente al secondo posto fra le donne più odiate della Storia, chiaramente dietro Yoko Ono.

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, mark20172 ha scritto:

un primo piano della Boldrini, che nonostante non voti mai niente (è Presidente della Camera),

Il problema forse è anche questo, un presidente della camera (forse dovremmo dire presidentessa) dovrebbe essere sopra le parti, non dovrebbe intervenire a gamba tesa su argomenti che finiscono per generare disappunto (uso questo termine) in larga parte della popolazione; forse sarebbe opportuno che anche in Italia ci fosse un governo che tutela i propri cittadini , così come stanno  facendo il governo Francese e quello Austriaco,

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 minuti fa, etrusco1900 ha scritto:

Il problema forse è anche questo, un presidente della camera (forse dovremmo dire presidentessa) dovrebbe essere sopra le parti, non dovrebbe intervenire a gamba tesa su argomenti che finiscono per generare disappunto (uso questo termine) in larga parte della popolazione; forse sarebbe opportuno che anche in Italia ci fosse un governo che tutela i propri cittadini , così come stanno  facendo il governo Francese e quello Austriaco,

Ah ecco ecco !! Tutela i propri cittadini chiudendo le frontiere ?? Ahahahahahaha 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
47 minuti fa, mark20172 ha scritto:

Ah ecco ecco !! Tutela i propri cittadini chiudendo le frontiere ?? Ahahahahahaha 

Certo la propria popolazione si tutela anche così e probabilmente anche il nostro governo dovrà prima o poi  adeguarsi a quello che viene fatto in tutta Europa; il problema caso mai è convincere una parte della propria base alla quale per mesi si è inviato un certo tipo di messaggi, una volta quando c'era la disciplina di partito si diceva: "contrordine compagni"

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, mark20172 ha scritto:

Ci dev'essere un sito da qualche parte, una sorta di "rispostario" per razzisti dal quale copincollano le frasi. Un paio di pagine al massimo eh, perché a leggere troppo gli esce il sangue dal naso; nella prima c'è una serie di *** ad effetto (diuretico) tipo: "prenditeli a casa tua", "non c'è lavoro neanche per noi", "di delinquenti ne abbiamo già abbastanza", "aiutiamoli a casa loro", "prova a farlo nei loro paesi". Nella seconda invece i links, quelli col titolo ch'è più lungo dell'articolo, tipo "guardate quanto guadagna un clandestino! Vergogna!" il tutto ovviamente corredato di dati senza alcuna fonte o di studi effettuati da Paperinik presso l'università J.Goebbels. Le foto, che potrebbero essere state scattate ovunque e in qualsiasi anno, rappresentano regolarmente: uomini che pisciano sugli alberi (a sottolineare il degrado, come se esistesse qualcuno che non l'ha fatto), donne pestate, perché -si sa- la violenza domestica fra gli italiani è stata completamente debellata, oppure, immancabile, un primo piano della Boldrini, che nonostante non voti mai niente (è Presidente della Camera), è responsabile dell'assegnazione delle case agli stranieri, del diffondersi di varie epidemie, della mancanza di asili per gli italici infanti e dell'ondata di caldo africano, collocandola saldamente al secondo posto fra le donne più odiate della Storia, chiaramente dietro Yoko Ono.

quindi se un neg°° va in bici in autostrada,o è una balla,o è nella norma....gia',peccato che ci sia un filmato...molto esaustivo;quindi,uno deve comprendere che trovi nella norma.......ok..prendo nota.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

gira voce che qualcuno/a abbia fatto pressioni sulla polizia per rimuovere il poliziotto....sara' vera'???

Dopo la scelta di sospenderlo dal servizio si sono susseguiti numerosi commenti politici. In primis Matteo Salvini che ha attaccato cavalcando l'onda: «Io sto con questo poliziotto! Altro che sospensione, merita in premio per aver evitato morti o feriti. È la Boldrini che ha sbagliato lavoro», ha detto il leader leghista a cui fa eco anche Roberto Calderoli che dice «esprimo tutta la mia solidarietà e vicinanza al poliziotto sospeso».

Da Forza Italia ci si interroga sull'eventuale ruolo della presidente della Camera nella scelta di sospendere l'agente. «Credo che la presidente Boldrini debba chiarire se sia intervenuta per fare pressioni al fine di ottenere la sospensione dell'agente - domanda Elvira Savino - Sarebbe davvero gravissimo se la terza carica dello Stato avesse chiesto, e ottenuto, la sospensione di un tutore dell'ordine e della sicurezza dei cittadini per frasi ironiche che certamente non possono definirsi ingiuriose nei suoi confronti». A smentire questa ricostruzione è in serata la stessa polizia di Stato che in una nota sottolinea come la decisione sia «stata presa in totale autonomia». Sullo sfondo resta però la presa di posizione azzurra. Lucio Malan parla di «semplici espressioni di ironia» mentre Giorgio Silli dice: «Nessuno tocchi la Boldrini, assurdo e incredibile sono i primi aggettivi che vengono in mente». Dura anche Daniela Santanché: «Questa è una vergogna nazionale».

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma questo è niente...bisognerebbe sentire i commenti di quando beccano qualcuno in contromano, solitamente italiani magari ubriachi, ma non c'entra è proprio il principio morale di certe persone a cui non si lasciano scappare le vere ragioni della mala...vita.......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 ore fa, director12 ha scritto:

ci si interroga sull'eventuale ruolo della presidente della Camera nella scelta di sospendere l'agente.

Visto che nella prossima legislatura questa signora  difficilmente sarà eletta di nuovo alla presidenza della camera....

prima questa legislatura finisce, meglio è

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Una colletta per sostenere economicamente il poliziotto sospeso dal servizio dopo il video in cui osava criticare la Boldrini e riprendeva un africano in bicicletta sull’autostrada. Il poliziotto, 43 anni e già padre di tre figli, si è visto dimezzare lo stipendio per pressioni, secondo le denunce dei colleghi, della stessa Boldrini. E ora rischia anche il congedo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963