Avete visto Montalbano? Zingaretti era anche alla regia. Perchè?

Bellissimo il nuovo episodio di Montalbano! Il commissario indaga sulla morte di Agata Cosentino, il corpo viene ritrovato nell'archivio comunale. L'inchiesta si rivela subito complessa, Agata era una ragazza che faceva volontariato, molto riservata, il finale è molto forte. Mentre Montalbano indaga c'è un'altra questione che deve risolvere, e lo riguarda direttamente: il figlio di Adelina la sua governante viene fermato da una guardia giurata davanti a una villa, di cui è stata forzata la serratura, anche il rapporto con questo ladro incallito ma al quale il commissario è affezionato, è una perla di correttezza e umanità
Sapete che la regia è di Zingaretti? Purtroppo nell'estate 2019 è scomparso il regista Alberto Sironi
È come se il secondo padre del commissario più amato d'Italia, Montalbano, se ne sia voluto andare prima del previsto, per raggiungere l'amico Andrea Camilleri, scomparso lo scorso 17 luglio. Così Alberto Sironi, 79 anni, che il personaggio nato dalla penna del grande scrittore siciliano l'ha portato sullo schermo, ha lasciato per sempre il set, la sua macchina da presa. Da tempo era malato.

Di lui Zingaretti ha detto:  "In questa regia di mio c'è solo una melanconia dolce o una melanconica dolcezza" dice l'attore. "Subentrando a Sironi ho pensato essenzialmente al suo stile e non c'è giornata in cui non abbia riflettuto su cosa avrebbero detto lui o Camilleri".

Credo che sia stato bravissimo a continuare nel segno della sua regia. Lo avete visto? Che ne pensate?

Il Commissario Montalbano: trame e clip di Salvo Amato, Livia Mia
 

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963