Cazzaro Napoletano Fosforo : ecco perché lo considero un Pez.z.o di mer.d.a ...!!

  18 ore fa,  fosforo31 ha scritto: 

Per tua informazione, egregio Ariafresca, in vita mia io non ho mai odiato nessuno, in compenso ho detestato e detesto molti, ma il verbo esatto è un altro, è quello che usiamo noi napoletani:"schifare". L'odio è un sentimento profondo, un ometto di due soldi, un miserabile, un mestierante senza dignità, senza serietà e senza pudore, io non potrei odiarlo neppure volendo. Ma non ho nessuna difficoltà a dire che il signor Matteo Renzi io lo schifo.Mi fa schifo come persona perché è un mentitore e un ipocrita, e mi fa schifo come politico perché è un incapace privo di senso delle istituzioni e per giunta un traditore della sinistra. Altrimenti, per esempio, non avrebbe firmato accordi capestro che ci vincolano a ricevere nei nostri porti tutti i migranti provenienti dalla Libia e a raddoppiare la spesa militare (entro il 2024, accordo firmato in sede NATO senza nemmeno chiedere il permesso del parlamento); altrimenti non avrebbe messo la fiducia per imporre al parlamento una legge elettorale (come fece Mussolini) per giunta incostituzionale (al contrario di quella di Mussolini che non violava lo Statuto Albertino).  Altrimenti non avrebbe ricattato gli italiani sulla Costituzione e non avrebbe mentito sulla sua carriera politica (che aveva solennemente promesso, in Senato davanti ai rappresentanti del popolo sovrano, di troncare in caso di sconfitta nel referendum). Per inciso, il signor Matteo Renzi è anche un maleducato perché dopo essersi rimangiato una promessa di quella importanza non ha neppure chiesto scusa agli italiani. Altrimenti non avrebbe tolto le bandiere dell'Unione Europea dal suo ufficio di palazzo Chigi per farsi uno spot elettorale degno dei peggiori populisti antieuropei. Altrimenti non avrebbe fatto cacciare Ignazio Marino nello studio di un notaio; ma avrebbe invece cacciato dal Pd quei miserabili senatori che salvarono dalla decadenza il ladro Minzolini calpestando una legge dello Stato. E avrebbe cacciato dal Pd, a calci nel sedere, anche quel suo fedelissimo sindaco di Ercolano che portò i profughi inconsapevoli di un centro di accoglienza a votare per lui alle primarie. Altrimenti non avrebbe cancellato l'art.18 frutto di decenni di lotte dei lavoratori; altrimenti non avrebbe ordinato a Gentiloni e Padoan di salvare le banche decotte nazionalizzando le perdite (per miliardi di euro) e regalando gli utili ai privati; altrimenti non si sarebbe messo d'accordo per cambiare la Costituzione (la Costituzione!) con un delinquente fresco di condanna definitiva, lo stesso che aveva fatto cadere un governo del Pd corrompendo senatori; etc. etc. 

Premesso ciò, io non strumentalizzo affatto il disastro ambientale in atto sul Vesuvio, ma lancio accuse motivate. Come ho scritto, l'incendio è iniziato una settimana fa, era un focolaio circoscritto ma è stato affrontato in modo del tutto inadeguato. Ci sono responsabilità gravissime del sindaco di Ercolano (lo stesso di cui sopra, che in altre occasioni, anche in tv, si era fatto vanto dei suoi volontari), del governatore della Regione e del governo nazionale. Perché la Protezione Civile ha un livello comunale, uno regionale e uno nazionale, e il parco naturale Vesuvio è patrimonio dei Comuni, della Regione, della Nazione e dell'Umanità. A questo proposito mi domando come mai, dato che i predetti non sono manifestamente in grado di affrontare questa emergenza, non abbiano chiesto un aiuto concreto (uomini e mezzi) ai paesi stranieri per salvare quello che resta delle pinete del vulcano. VERGOGNA!

Senti senti il Cazzaro Fosforo !! Oggi ci viene a raccontare che lui non "odia" lui schifa !! Lui schifa Renzi e tenta pure di motivarne le ragioni . Lui schifa Renzi perché quest'ultimo sarebbe un mentitore, un politico incapace e traditore della sinistra e privo di senso istituzionale dello Stato , uno che avrebbe consentito l'accoglienza dei migranti in cambio di prebende economiche per poterle poi spalmare come mancia elettorale , un maleducato perché doveva sparire dalla scena politica dopo il referendum , uno che tradisce il mandato Costituzionale perché ha tentato di cambiarla assieme ad un pregiudicato ed ad un delinquente in fieri , uno che ha abolito l'art. 18 tradendo lotte di decine di anni dei lavoratori ed altre amenità livorose e strumentali come la Consulta che avrebbe dichiarato incostituzionale l'Italicum e la bufala di un Parlamento abusivo . Bene , bene , bene !! Allora intanto per pari dignità , culturale e di linguaggio , se Fosfy considera Renzi uno schi.fo.so , io considero lui un pez.z.o di mer.da !! Ed anche io vado a dimostrare perché lo e' senza ombra di dubbio . Intanto chiariamo : Renzi , dal Cazzaro Napoletano definito peggiore di Berlusconi , Craxi ed addirittura di Mussolini , e' un signore incensurato con un certificato penale intonso, specchiato e di colore bianco a differenza dei sopracitati dal Cazzaro . Non potendolo " incastrare " direttamente , ci hanno privato , con l'aiuto del Falso Quotidiano e di Calandrino con il padre Tiziano con quella che , come sceneggiata , farebbe impallidire quelle di Merola. Detto ciò  continuiamo bella disamina del perché Fosfy e' un pez.z.o di mer.d.a.  Un mentitore non può essere fino a che il Cazzaro Partenopeo non ci illustra le motivazioni di detto aggettivo . Lo faccia e sapremo rispondergli . Renzi e' skifo.so perché avrebbe tradito la sx . Quale ?? Quale e' quella gradita al Cazzaro nonché pez.z.o di mer.d.a ?? Quella della lotta di classe che non esiste più in nessun paese civile del mondo escluso la Corea del Nord ed il Venezuela di Maduro ?? Quella pre e post 68 classista ed improponibile della nazionalizzazione totale di tutto ?? Quella allo champagne di Tomasino Montanari che in giacca di cachemire dice no a qualsiasi provvedimento di Renzi e del Pd e nel contempo , sorseggiando un rum di annata , non ci illustra 1 (uno) , nemmeno 1 (uno) straccio di programma per come risolvere il problema della disoccupazione , dei migranti , se e' favorevole o no all'euro , dei territori , di quale legge elettorale , di come intende e con quali alleanze vuole governare il Paese . E' un pez.z.o di mer.da perché pur sapendo benissimo che Renzi non ha svenduto l'Italia sul tema dell'immigrazione in cambio di quelle che lui chiama mance è che sa bene non esserlo , continua nella propaganda tentando di farlo credere come solo i pez.z.i di mer.da fanno . Così come fa facendo apparire la Consulta come l'ordine che ha stroncato l'Italicum sapendo di mentire in quanto la Consulta lo fatto solo per la quota del premio di maggioranza e promuovendo tutto il resto è come ha fatto per quel che concerne l'abusivismo dei parlamentari che esiste solo nella testa del Cazzaro nonché pez.z.o di mer.d.a Napoletano avendo la Consulta emesso , nelle motivazioni , una nota che autorizza il Parlamento a poter legiferare liberamente fino alla scadenza del mandato . Renzi e' skifo.so perché ha abolito l'art. 18??  L'art. 18 esiste solo in Italia , da che mondo è mondo e da sempre nelle aziende medio piccole , eventuali  controversie vengono risolte con le transazioni tra proprietà e dipendente . Il reintegro rimane valido per specifici abusi padronali e nel 2016 sono stati ben 17 , su qualche milione di lavoratori , i casi in cui si è fatto ricorso a quello strumento . Renzi fa ski.f.o perché voleva cambiare la Costituzione . Qui il Cazzaro e pez.z.o di mer.d.a si supera . Renzi non avrebbe toccato nemmeno una virgola della prima parte della Cidtituzione, quella che tratta dei diritti e dei dovrai , che sarebbe rimasta identica a come la pensarono i padri costituenti ma cambiare alcuni articoli della parte seconda che avrebbe reso migliore , più moderna e più snella l' Italia avvicinandola ai Paesi più evoluti del mondo . Renzi fa ski.f.o perché avrebbe voluto farlo con la peggiore marmaglia italiana . Vergognati Cazzaro !! Le regole si fanno con tutti coloro che siedono sui banchi parlamentari e Renzi invito' tutti i rappresentanti dell'arco parlamentare a contribuire a farlo . Le regole si fanno tutti insueme e poi ognuno va per la sua strada politica . Mai c'è stato un patto organico con Berlusconi e mai Renzi ha condiviso con il Delinquente una qualsiasi forma di alleanza governativa . Per questo si rivolga a qualche suo beniamino attuale ( Letta e D'Alema).  Spero che sia stato chiaro e chiara la motivazione affinché considero il Cazzaro Napoletano un pez.z.o di mer.d.a . Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora