Medico e infermiera di Crema in rianimazione, situazione difficile in quell'ospedale

Un medico anestesista e un' infermiera del pronto soccorso dell'ospedale di Crema (Cremona) sono ricoverati in rianimazione dopo essere risultati positivi al coronavirus. La situazione all'interno dell'ospedale di Crema "è molto complicata" secondo un loro collega.
Un plauso a questi operatori sanitari che stanno lavorando con turni massacranti e in una situazione di rischio.
Intanto finalmente la giunta della regione Lombardia ha stanziato 40 milioni di euro per acquistare macchinari che consentano di migliorare le nostre rianimazioni e 10 milioni per assumere nuovi medici e infermieri.
Fontana ha dichiarato: "Non stiamo fermi, ma ci diamo da fare con grande determinazione".

Risultato immagini per crema coronavirus

https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lombardia/coronavirus-medico-e-infermiera-di-crema-in-rianimazione_15586932-202002a.shtml

 

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963