Accade a Genova ....

Mentre il Paese é impegnato compatto nel fronteggiare l'emergenza, le amministrazioni locali di ogni colore politico impongono giuste cautele e norme per salvaguardare la salute dei cittadini, a Genova va in onda l'assurdo. Si permette la riunione di 1500 persone partecipanti ad una cena elettorale senza colpo ferire a cui partecipa , guarda a caso , lo stesso Presidente della Regione Liguria che per tutto il giorno dalle reti locali e nazionali ci ha aggiornato su rischi e pericoli da contagio e sul protocollo di comportamenti a cui sottostare.  Qui interviene la cultura di governo e la statura del politico. L'uomo delle istituzioni é capace di rinunciare ad un suo momento di visibilitá grande, per un bene superiore che é quello della tutela della salute pubblica dei suoi cittadini. Perché movimentare 1500 persone, arrivate anche da fuori regione, in un momento di criticitá come questo, senza voler fare terrorismo psicologico é insensato e stupido qualsiasi leader politico o amministratore pubblico lo avesse permesso. Chi é chiamato a gestire il bene pubblico e la salute é parte integrante di questo bene non puó avere tentennamenti, ne comportamenti di convenienza. Esistono comportamenti che non sono obbligati, ma opportuni e necessari. Personalmente non voterei ne  Toti, ne la Lega e Salvini, ospite d'onore alla serata di domenica sera,  ma se una simile iniziativa fosse stata messa in essere da i dirigenti locali e nazionali del mio partito mi sarei incazza to di brutto e probabilmente di piú. Se uscissimo tutti dalle partigianeria di appartenenza e iniziassimo ad usare i neuroni in modo libero e critico anche chi ci governa ne trarrebbe stimolo e giovamento con gran beneficio per la collettivitá.  Saluti 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963