Rifletto sul virus ..,

Un italianissimo manager lombardo torna dalla Cina a gennaio, prima che scoppiasse l'allarme Coronavirus. Il governo chiude i voli provenienti dalla Cina (ed è l' unico paese UE a farlo), e, dopo il caso dei due turisti cinesi infetti a Roma, mette in quarantena tutti coloro che sono stati a contatto con loro, compresi quelli che lo hanno dichiarato spontaneamente, e, invece di recarsi al PS, rispettano le prescrizioni delle autorità sanitarie e chiamano 112 e 118 per farsi prelevare da personale adeguatamente protetto. Ma l' italianissimo manager lombardo se ne frega, e non solo non dichiara nulla del suo recente viaggio in Cina, ma va a cena con un altro stolto, un altro trentottenne lombardo, che, pur sapendo benissimo che il suo amico era tornato dalla Cina, ci porta pure la moglie incinta. Il trentottenne lombardo si ammala, ma solo quando la malattia si aggrava decide di ricorrere ai medici, senza dichiarare a nessuno che ha avuto contatti con un uomo che aveva viaggiato in Cina. Non lo dice al suo medico di base (che adesso è infetto, e potrebbe aver infettato altri, tra cui i suoi pazienti), non lo dice ai medici del Pronto Soccorso (che potrebbero aver infettato altri ancora) a cui ricorre nel panIco senza rispettare le raccomandazioni date dalle autorità fin da subito  se pensate di aver avuto contatti con persone che sono tornate recentemente dalla Cina, chiamate il 112 e il 118 (adesso il numero specifico è il 1500), avvisate del fatto i sanitari, e aspettate l'ambulanza attrezzata a casa. Ma il trentottenne lombardo non dice nulla nemmeno quando si aggrava ulteriormente, e quindi deve essere ricoverato in terapia intensiva. È la moglie, dopo le insistenze dei medici, a parlare. A questo punto scattano , tardi , tutte le misure di emergenza. A dimostrazione che puoi prendere tutte le misure di prevenzione che vuoi, ma basta un solo irresponsabile per vanificare tutto. La stupidità umana è capace di produrre danni incalcolabili. E questa è una storia incredibile di superficialità, menefreghismo e stupidità umana. E di scarsissimo senso civico italiota. 
Quindi invito a riflettere su chi tratta temi del genere in maniera becera e di tornaconto come Salvini ricordando a tutti che purtroppo c’e’ gente nel mondo che muore ancora per una febbre e non ha nessuna colpa  che non abbiamo debellato l’Aids  virus nato in laboratorio .
E sopratutto che chi fa ricerca per salvarci la vita non e' supportato e va all estero per studiare e se il primo medico cinese fosse stato ascoltato invece che infangato dal suo governo oggi parleremo di altro . Saluti 
 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Poi si scopre che quello tornato dalla Cina non era infetto e ci si chiede: embè? Da dove arriva sto virus?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

3 ore fa, etrusco1900 ha scritto:

da dove arriva?  in rete si trova di tutto e ogni cosa va presa con le pinze; guardate cosa dice questo filmato trovato in rete...  https://gloria.tv/post/UPAooSRHESiv4Hk1DmziiFZaP

 

Scusi, ma lei è proprio disinformato. Il coronavirus è stato mandato sulla terra dalla Madonna di Fatima in combutta con i rettiliani immunizzati.

I rettiliani (notoriamente hanno gli occhi a mandorla) si sono recati in Cina.

Per far crollare il Regime Comunista Cinese, si sono tra-vestiti da mongoli ed hanno sparso il virus.

Mentre un imprecisato numero di umani tra-vestiti da mongoloidi spargono kaxxate sul web e sui forum.

 

Modificato da cortomaltese-im

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora