IL PAZIENTE ZERO

Niente paura, ma i numeri dicono che siamo diventati da un giorno all'altro il paese europeo più colpito dal coronavirus e tra i primi 10 al mondo, con 34 contagiati e 2 morti al momento in cui scrivo. Sembra che il cosiddetto paziente zero che avrebbe innescato il focolaio lombardo (25 contagiati al momento) sia un manager della MAE spa, originario del lodigiano, rientrato un mese fa da Shangai. L'uomo ha avuto qualche lieve sintomo influenzale ma al momento sta bene ed è negativo al test. In un mese avrà avuto modo di incontrare decine, forse centinaia di persone. Leggiamo che l'azienda per cui lavora ha una "succursale" in Cina. Deve essere una "succursale" molto importante visto che il manager trascorre fino a 4 mesi l'anno in quel Paese e visto che il sito uffi.ciale della MAE spa ha due versioni, una in lingua inglese e una in cinese, ma non in italiano.

Una piccola riflessione. I nostri imprenditori avviano le loro attività in Italia, accumulano esperienze, know how, professionalità, grazie al lavoro degli italiani e all'intelligenza degli italiani, non di rado anche grazie ad aiuti dello Stato. E realizzano profitti. Poi spesso, invece di restituire all'Italia e agli italiani una parte di quello che hanno ricevuto, vanno a ingrandirsi all'estero aprendo fabbriche, filiali, succursali anche in paesi lontanissimi, attirati dal basso costo della manodopera e/o da trattamenti fiscali favorevoli. O, in ogni caso, con l'obbiettivo di incrementare i loro profitti, anteponendoli a quella finalità sociale cui ogni azienda, pubblica o privata, dovrebbe mirare in base alla nostra Costituzione. Non di rado chiudono fabbriche in Italia, o non aiutano il lavoro italiano come sarebbe nelle loro possibilità. Lo fanno un po' tutti, dal medio-piccolo imprenditore al colosso ex Fiat. Dico quello che penso: per me questo è un COMPORTAMENTO SCELLERATO, questi imprenditori sono INDEGNI di essere italiani. Andatevene in Cina, o in Romania, o nei paradisi fiscali. E RESTATECI! Così almeno non ci infettate con il virus più pericoloso di tutti, fin dai tempi di Adamo ed Eva,, il virus dell'ingordigia! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

2 messaggi in questa discussione

Inviata (modificato)

Senti senti chi si ri-sente !! Fosfy O’Primario . Ovvero il copiaincollatore seriale con il trucco ( il trucco e’ quelli di aggiungere a quel copiaincolla qualche considerazione personale ) .  Non penserai mica che mi sia dimenticato quel che hai scritto ieri , eh ?? Che in Italia avremo 100.000 contagiati e 3.000 morti di Corona Virus. Rammento che ad oggi sono 70.000 i contagi nel mondo e 2.300 i morti , sempre nel mondo !!  Non ci credi di averlo detto ?? Guarda sotto ...

 
Modificato da mark222220

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora