lombardia:allarme..potrebbe essere la punta di un iceberg

Il coronavirus è arrivato in Italia, in Lombardia, come contagio ‘endogeno’. “Ora cambia tutto” riferisce Isabella Rauti di Fratelli d’Italia riportando le parole allarmanti dell’Organizzazione mondiale della sanità. A Tagadà la senatrice sottolinea l’anomalia che si è verificata nel nostro Paese e che risulta una svolta pericolosa: “Stiamo entrando in una nuova fase: i contagiati a Codogno, nel lodigiano, non sono arrivati dalla Cina, ma erano qui e chissà quante altre persone hanno infettato?” prosegue negli studi di Tiziana Panella. “Vanno innalzate al massimo le misure di sicurezza, controlli siano serrati, bisogna cambiare approccio”. Intanto stanno salendo i contagiati confermati che ad ora sono sei di cui uno a Milano.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

1 ora fa, director12 ha scritto:

Il coronavirus è arrivato in Italia, in Lombardia, come contagio ‘endogeno’. “Ora cambia tutto” riferisce Isabella Rauti di Fratelli d’Italia riportando le parole allarmanti dell’Organizzazione mondiale della sanità. A Tagadà la senatrice sottolinea l’anomalia che si è verificata nel nostro Paese e che risulta una svolta pericolosa: “Stiamo entrando in una nuova fase: i contagiati a Codogno, nel lodigiano, non sono arrivati dalla Cina, ma erano qui e chissà quante altre persone hanno infettato?” prosegue negli studi di Tiziana Panella. “Vanno innalzate al massimo le misure di sicurezza, controlli siano serrati, bisogna cambiare approccio”. Intanto stanno salendo i contagiati confermati che ad ora sono sei di cui uno a Milano.

Il famoso modello sanitario lombardo, leghista e formigoniano ??

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963