Emma Bonino e Roberto Saviano sbugiardano il tappetaro

Inviata (modificato)

L'ultima del pinocchio di Rignano: si è permesso di scrivere  su Fb che Emma Bonino mentiva sulla faccenda dei migranti. Ma l'ex ministra degli Esteri e delle Politiche Europee, nonché ex Commissario europeo per gli aiuti umanitari, una delle persone più esperte e più autorevoli al mondo in materia di migrazioni, ribadisce che "proprio il governo Renzi aveva firmato il protocollo della missione internazionale Triton (partita a novembre 2014, nda) che cancellava Mare Nostrum assegnando all’Italia la gestione delle operazioni in mare e l’onere degli sbarchi nei porti italiani".

Anche Roberto Saviano rinfresca la memoria del tappetaro che aveva scritto un post in perfetto stile salviniano ("aiutiamoli a casa loro") e poi lo aveva vigliaccamente cancellato, ma che dimentica che per ora l'Italia aiuta quella povera gente solo "ad ammazzarsi a casa loro", con le ingenti e crescenti esportazioni di armi, dirette anche, come denuncia la rivista Nigrizia, a paesi del Nordafrica e a regimi autoritari. «Ma attenzione - avverte - quella di Matteo Renzi non è una gaffe o un errore di comunicazione, è piuttosto un frettoloso e maldestro tentativo di dare in pasto una risposta alla ferocia della piazza. Matteo Renzi e il suo entourage non stanno capendo nulla della attuale fase politica. Se fosse un giocatore di calcio, il mister l’avrebbe fatto accomodare in panchina da un bel po’. Ma purtroppo - conclude - l’allenatore è lui e la prima cosa che ha fatto da allenatore è stata liquidare Emma Bonino, risorsa vera della Repubblica». Analisi perfetta del grande Saviano.

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2017/07/08/AS2VGPHI-scontro_migranti_sbarchi.shtml

Modificato da fosforo31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

1 ora fa, fosforo31 ha scritto:

L'ultima del pinocchio di Rignano: si è permesso di scrivere  su Fb che Emma Bonino mentiva sulla faccenda dei migranti. Ma l'ex ministra degli Esteri e delle Politiche Europee, nonché ex Commissario europeo per gli aiuti umanitari, una delle persone più esperte e più autorevoli al mondo in materia di migrazioni, ribadisce che "proprio il governo Renzi aveva firmato il protocollo della missione internazionale Triton (partita a novembre 2014, nda) che cancellava Mare Nostrum assegnando all’Italia la gestione delle operazioni in mare e l’onere degli sbarchi nei porti italiani".

Anche Roberto Saviano rinfresca la memoria del tappetaro che aveva scritto un post in perfetto stile salviniano ("aiutiamoli a casa loro") e poi lo aveva vigliaccamente cancellato, ma che dimentica che per ora l'Italia aiuta quella povera gente solo "ad ammazzarsi a casa loro", con le ingenti e crescenti esportazioni di armi, dirette anche, come denuncia la rivista Nigrizia, a paesi del Nordafrica e a regimi autoritari. «Ma attenzione - avverte - quella di Matteo Renzi non è una gaffe o un errore di comunicazione, è piuttosto un frettoloso e maldestro tentativo di dare in pasto una risposta alla ferocia della piazza. Matteo Renzi e il suo entourage non stanno capendo nulla della attuale fase politica. Se fosse un giocatore di calcio, il mister l’avrebbe fatto accomodare in panchina da un bel po’. Ma purtroppo - conclude - l’allenatore è lui e la prima cosa che ha fatto da allenatore è stata liquidare Emma Bonino, risorsa vera della Repubblica». Analisi perfetta del grande Saviano.

http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2017/07/08/AS2VGPHI-scontro_migranti_sbarchi.shtml

Il co@lione bufalaro e vermiciattolo del forum , quello che scive post chilometrici nella speranza che il lettore si addormenti e non possa rispondere , il Cazzaro che vive (male) nell'odio e nel livore contro Renzi( gli avrà ***.to la moglie ?) fa sfoggio di tutto quanto sopra con un post barzelletta a cui si gli storioni addomesticati possono cedere. E lui ci crede . Sentiamo allora cosa dice al riguardo una persona indipendente e non accecata ( quasi come Shinycaghetta ) dal livore come il Commissario Europeo alla Migrazione :

200119904-4d492523-2bac-4369-8ee1-119675"Avramopoulos sottolineava che "le operazioni nell’area operativa della missione Triton, ospitata dall’Italia e che vede anche la partecipazione di assetmaltesi, copre larga parte dell’area che spetterebbe a Malta in base alle convenzioni internazionali. Le regole per lo sbarco dei migranti intercettati e salvati nell’ambito di Triton sono fissate nei piani operativi concordati tra Frontex [l’agenzia europea che controlla le frontiere esterne della Ue, NdR] e l’Italia". Queste regole stabiliscono che le navi delle operazioni facciano riferimento all’Italia, continuava il commissario UE: "Le unità navali che partecipano a Triton sono autorizzate dall’Italia a sbarcare, in via di principio, nel suo territorio tutte le persone intercettate nelle sue acque territoriali così come quelle intercettate nell’intera area operativa della missione Triton". Siamo al momento in attesa di ricevere tali piani operativi dai comandi relativi alle operazioni Triton (Frontex) e Sophia (Eunavfor MED) per poterli divulgare, ma non c’è motivo di ritenere che il commissario europeo (e l’ex ministro Bonino) siano entrambi in errore. Infine, Avramopoulos faceva notare come il grosso delle operazioni di salvataggio non avvenissero nell’area operativa di Triton ma a ridosso delle coste libiche. Dove oggi, dopo la fine della missione di salvataggio Mare Nostrum voluta dal governo Letta con Bonino ministro degli Esteri, operano le navi delle ONG.

Conclusione

Dunque l’intera recente polemica sembra pretestuosa. Gli accordi fatti dall’Italia erano già noti e se ne era già parlato in sede europea. Le parole Emma Bonino sono perfettamente spiegabili in base a quanto già sappiamo sulle decisioni passate per gestire l’emergenza migranti: non sono una prova, di per sé, di una qualche trattativa segreta. Le critiche, oltretutto, sono in ritardo di più di due anni.                 Capito testadiminchia Fosforosa ???

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inviata (modificato)

Anche Giuliano Pisapia sbugiarda il tappetaro:

Grande errore "l'accordo firmato dal presidente del Consiglio (Renzi 2014, nda) che era stato tenuto nascosto, perché l'Italia sia l'unico porto dove far approdare le barche dei migranti". Un accordo siglato in cambio di una maggiore elasticità dell'Europa sui nostri conti e che libera da ogni responsabilità le navi straniere che raccolgono migranti nel Mediterraneo.

Ma naturalmente Telerenzi (ex Rai) continua a tacere su questo ennesimo disastro dell'INCAPACE di Rignano, venuto alla luce (grazie all'intervento di Emma Bonino) con tre anni di ritardo. Con il Delinquente a palazzo Chigi eravamo gli zimbelli d'Europa, con il tappetaro peggio.

Modificato da fosforo31

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, fosforo31 ha scritto:

Anche Giuliano Pisapia sbugiarda il tappetaro:

Grande errore "l'accordo firmato dal presidente del Consiglio (Renzi 2014, nda) che era stato tenuto nascosto, perché l'Italia sia l'unico porto dove far approdare le barche dei migranti". Un accordo siglato in cambio di una maggiore elasticità dell'Europa sui nostri conti e che libera da ogni responsabilità le navi straniere che raccolgono migranti nel Mediterraneo.

Ma naturalmente Telerenzi (ex Rai) continua a tacere su questo ennesimo disastro dell'INCAPACE di Rignano, venuto alla luce (grazie all'intervento di Emma Bonino) con tre anni di ritardo. Con il Delinquente a palazzo Chigi eravamo gli zimbelli d'Europa, con il tappetaro peggio.

Soltanto un ebe te Cazzaro e Bufalaro come Fosforo può pensare che le politiche di Renzi e del PD sull'immigrazione siano le stesse di Salvini e della Meloni . In attesa che il sx allo champagne Tomasino Montanari , icona del Bufalaro Partenopeo , ci faccia sapere quali sono invece le ricette giuste per risolvere un drammatico e difficilissimo problema  non solo italiano ed europeo , ma mondiale , non posso che esprimere tutta la mia pena per un Cazzaro e per chi gli vive accanto . Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963