Ambulatorio per i test a Sesto Fiorentino in un condominio, rivolta dei condomini

Ma sono impazziti? Davvero incomprensibile questa leggerezza, tornano 2500 cinesi fra Prato e Firenze che sono stati in Cina per il capodanno cinese e nessuna quarantena in Toscana, non solo, l'assessore alla sanità della regione Toscana inaugura un ambulatorio dove i cinesi che temono di avere il coronavirus, quindi con sintomi, potranno andare a fare i test per verificarlo e dove lo aprono questo ambulatorio? In un condominio all'Osmannoro, da non crederci!
Da sottolineare che è la persona con sintomi che decide se andare a fare il test o meno, nessun obbligo...
Quindi nessuna precauzione per chi rientra dalla Cina, e chi teme di essere malato magari prende l'autobus, va a fare colazione al bar vicino, entra nel condominio e fa il test, poi se è positivo lo cureranno e isoleranno e intanto avrà sparso il virus e contagiato chi vive o passa di lì.
Secondo me sono pazzi, e non è un rischio solo per i toscani questo, sappiamo come si sparge il contagio, dalla Toscana, per l'irresponsabilità del governo della regione, potrebbe partire l'epidemia in Italia.

Il video delle proteste:
https://video.repubblica.it/edizione/firenze/coronavirus-lite-sull-ambulatorio-per-i-test-a-firenze/354215/354782
Il centro medico Cromed all'Osmannoro dove ha sede l'ambulatorio

 

https://www.okmugello.it/news/attualita/913123/toscana-coronavirus-allosmannoro-inaugurazione-con-proteste-dellambulatorio-di-primo-soccorso

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963