coronavirus:i russi meglio di noi ( ci vuole anche poco)

La Russia proibisce ai cinesi di entrare nel suo territorio. Questa misura entra in vigore da giovedì per viaggi di lavoro, viaggi privati, studi e turismo.

Il ministero della Sanità russo ha annunciato martedì l’intenzione di vietare l’ingresso ai cittadini cinesi come una nuova drastica misura di sicurezza intesa a fermare la diffusione dell’epidemia di coronavirus.

“L’ingresso di cittadini cinesi attraverso i confini del governo russo è sospeso dal 20 febbraio per viaggi di lavoro, viaggi privati, studi e turismo”, ha affermato Tatiana Golikova, vice primo ministro della sanità, citato da agenzie russe.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

e da noi intanto?? ah si..ne arrivano "solo" 2.500,00 in un a regionje del centro italia!!

cinesi-barella-672x372.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963