Le tragicomiche cassandre di Libero, anzi Occupato

Nelle edicole del paese di Pulcinella c'è un quotidiano che vive di sparate sessiste, razziste e simili in prima pagina (tipo: RAGGI PATATA BOLLENTE e TORNA IL COLERA A NAPOLI, L'HANNO PORTATO GLI IMMIGRATI); di leccate quotidiane a personaggi come il delinquente Berlusconi o lo xenofobo Salvini; e di notizie scandalistiche o allarmistiche, sempre in prima pagina.  Sto parlando ovviamente di Libero, anzi Occupato secondo Travaglio. Anzi Libero di Incassare, secondo noi contribuenti, dato che vive anche o soprattutto di finanziamenti pubblici: 58,6 milioni di euro incassati dal 2003 al 2018, ultimo anno di cui si hanno i dati, ovvero circa 10.000 euro al giorno di soldi nostri per sparare balle in qualità di organo uffici.ale di partito: il Movimento Monarchico Italiano (sic!).

Oggi per esempio il direttore Feltri si produce in una lekkata memorabile al "kulo flaccido" del pregiudicato Berlusconi:

https://www.liberoquotidiano.it/news/editoriali/13565045/vittorio-feltri-senza-silvio-berlusconi-tutti-peggio.html

Una generosa sviolinata non si nega a un vecchio amico in difficoltà (o meglio in picchiata) nei sondaggi, anche se meno di 4 anni fa anni fa lo stesso Feltri lo dava per finito:

https://www.huffingtonpost.it/2016/05/03/feltri-berlusconi-e-finito_n_9826108.html

Ma in questi giorni Libero (anzi Occupato) si batte gagliardamente (si fa per dire) soprattutto su due fronti. I bastoni tra le ruote del governo messi dall'altro Matteo, e il coronavirus.

Il direttore, nonostante l'età, si sobbarca con entusiasmo un doppio lavoro di lingua per ambedue i Matteo e spara in prima pagina: 

Se Salvini e Renzi stringono un patto, non ce n'è per nessuno. 

https://www.liberoquotidiano.it/news/opinioni/13562469/vittorio-feltri-matteo-renzi-matteo-salvini-patto-buone-ragioni-addio-m5s.html

Vittorio Feltri, incredibile dictu, è stato un buon giornalista e non è del tutto rinkoglionito: la premessa della sua tesi non è affatto campata in aria. Ho sottolineato più volte in questo forum le numerose e non casuali affinità tra i due populisti di nome Matteo, come pure quelle con l'altro populista di nome Silvio (che per molti versi può considerarsi il maestro o il modello di ambedue). Dunque, se c'è stato un patto del Nazareno, potrebbe esserci benissimo un patto Matteo&Matteo. È nella conclusione che Vittorio pecca di ottimismo. Il Nazareno fu un patto scellerato che portò al governo un eletto da nessuno appoggiato da un fresco pregiudicato, e che ci costò unun'intera legislatura buttata nel cesso dietro improbabili riformacce. Le conseguenze furono pessime per il Paese e per ambedue i contraenti, oggi ridotti a capetti alla frutta di due partitini personali.

Nel clima di allarme globale creato un po' da tutti i media intorno al coronavirus, Libero (anzi Occupato) è nel suo elemento. E ovviamente punta a trasformare l'allarme in panico per vendere più copie. Ecco qualche esempio di titoloni da tregenda: 

Previsioni nere sul coronavirus - Scienziati menagramo: in due su tre ci ammaleremo - Isolare la Cina non è un errore - Il morbo insegna: la Natura va domata, non subita. 

Temo purtroppo che non riusciremo mai a domare la Natura fino a evitare che nascano personaggi come Feltri o come il suo editorialista Renato Farina, alias agente Betulla. Il quale, riprendendo la profezia apocalittica dei due malati su tre, prevede tra i 36 e i 40 milioni di contagiati in Italia. In pratica il menagramo vede il Belpaese ridotto a un immenso lazzaretto manzoniano. Ma noi non abbiamo lo stoicismo e il pragmatismo dei cinesi. Un ospedale da 1000 posti letto noi non lo costruiamo in 10 giorni ma 10 anni, se va bene. Si salvi chi può! In compenso lo iettatore del giornaletto monarchico spara una stima ottimistica sui connazionali che stanno per essere falciati dalla "cinese": solo 400-450.000. Ma le cifre aggiornate da Wiki parlano di 73436 casi e 1875 morti. Fatte le proporzioni, in Italia avremmo all'incirca tra 900.000 e 1 milione di morti. Manco a dirlo, Libero (anzi Occupato) usa il virus non solo per scatenare il panico ma anche con finalità politiche. Vi si legge che il microbo affosserà il regime comunista cinese come Chernobyl fece cadere quello sovietico (tesi questa molto dubbia). E per poco  non esultano alla notizia del primo e finora unico contagiato in Africa (su1,3 miliardi di abitanti) prevedendo che il coronavirus cinese darà una grossa mano al cazzarovirus padano nel far chiudere finalmente i nostri porti. 

Che il Cielo ci scampi e liberi dalle tragicomiche cassandre di Libero (anzi Occupato) e dalle loro infauste profezie sul patto sciagurato tra i due Matteo e sulla pestilenza apocalittica che, secondo loro, ci attende

Modificato da fosforo311

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Ecco da dove, il sig etruscoha appreso che il coronavirus affosserà il comunismo cinese.

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Detto che a me mi importa un fico secco di quel che dice Feltri e Libero (Occupato secondo il Cazzaro di Napoli ) , mi importa invece delle elucubrazioni del solito demente di Napoli circa un eventuale patto dei “due Matteo”.  Volevo ricordare al Cazzaro Napoletano ed a Sancho che e’ intervenuto subito a sua difesa che a memoria d’uomo , non un patto , bensì un accordo organico di governo che ha visto Salvini protagonista come influente ministro , e’ stato quello che ha coinvolto,  all’unisono , il citato Matteo Salvini ed i loro amici a 5 stelle . Il resto , quello di cui il Cazzaro di Napoli ipotizza con l’altro Matteo , e’ solo e soltanto una pia illusione  non suffragata da niente e da nessuno . Tanto dovevo per riaffermare il senso di verità e di realtà che il Cazzaro Napoletano ed il suo servo Veneto Sancho , fanno a pezzi un giorno si ed uno pure . 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Capisco che questa è l'ora pomeridiana in cui cominciano a lievitare i fumi di vini che ottenebrano la mente del prode maggiordomo, e capisco pure che al sig maggiordomo devo consigliargli di bere almeno un litro di caffè prima di rimandarlo a rileggere cosa ho scritto io in questo post, in modo che il nostro propagatore di cultura e scienza, possa evitare di diffondere anche le sue immense kahate.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963