quelli che..pagano le tasse fino all'ultimo cent...vero ciccione??

Furbetti del cartellino a San Vitaliano, timbravano e uscivano per passeggiate e shopping

 

Scoperti dai carabinieri a San Vitaliano due dipendenti comunali che timbravano il cartellino e uscivano nell'orario di lavoro per passeggiate, shopping e un caffè. Ufficialmente erano a lavoro negli uffici del Comune, in realtà si trovavano a bere un caffè o a sbrigare faccende personali all'esterno del municipio. A scoprirlo sono stati i carabinieri della stazione di San Vitaliano che, all’esito di indagini avviate alla fine dello scorso anno, hanno dato esecuzione a due misure cautelari emesse nei confronti dei due soggetti incensurati di 65 e 57 anni, impiegati rispettivamente nell’Area Politiche Sociali e nei Servizi Cimiteriali del Comune di San Vitaliano, piccolo centro in provincia di Napoli. I due indagati sono stati sottoposti all’obbligo di firma. Sono ritenuti responsabili di assenteismo, truffa aggravata e falsità commessa da pubblico ***. Il provvedimento è stato disposto dal gip del tribunale di Nola.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

Si spieghi meglio sig Frizz, i due si sono assentati facendo aspettare la salma fino al loro ritorno oppure si sono assentati perché non c'era alcuna salma da seppellire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
15 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Si spieghi meglio sig Frizz, i due si sono assentati facendo aspettare la salma fino al loro ritorno oppure si sono assentati perché non c'era alcuna salma da seppellire.

vedrai che i tuoi amici sindacalisti sguinzaglieranno i migliori avvocati per dimostrare che in fondo il caffè,lo shopping e le passegiate sono nel contratto sindacale!! vigile in mutande docet!!

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Cosa c'entrano i sindacalisti, sig Frizz?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Cosa c'entrano i sindacalisti, sig Frizz?

hanno sempre difeso chi timbrava i badge altrui..pe r esempio..chiedi lumi al nostri sindacalista,che passa tutto il giorno nei forum e non ha mai lavorato unì'ora nella vita

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quanto ha lavorato nella vita il kapitone oltre ad aver offerto il petto per difendere i confini della patria.

E lei? Lei quanto ha lavorato per sapere che il nostro sindacalista non ha mai lavorato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, ahaha.ha ha scritto:

Quanto ha lavorato nella vita il kapitone oltre ad aver offerto il petto per difendere i confini della patria.

E lei? Lei quanto ha lavorato per sapere che il nostro sindacalista non ha mai lavorato?

basta contare i post del sindacalista...tutti in orari d'ufficio..quindi,o è in ufficio a fare un k@@o,o non ha mai lavorato,ma campa e vive.fai pari o dispari

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

È Invidioso, sig Frizz? Sembra di sì...... può sempre consolarsi col piffero no?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, director12 ha scritto:

vedrai che i tuoi amici sindacalisti sguinzaglieranno i migliori avvocati per dimostrare che in fondo il caffè,lo shopping e le passegiate sono nel contratto sindacale!! vigile in mutande docet!!

 

Il vigile in mutande è stato assolto nel merito e con formula piena "...per non aver commesso il fatto.".

In effetti doveva prendere servizio alle 6,00 del mattino. 

Se timbrava alle 5,45 in mutande regalava 15 minuti, non che li fregava.

Siete i soliti maldestri......garantisti solo con il Kapitone !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963