Cani "pericolosi" a Milano ci vuole il patentino. Che ne pensi?

C'è un lungo elenco di razze considerate pericolose per le quali a Milano i proprietari dovranno prendere il patentino, lo dice un nuovo regolamento del Comune, in tutto sono 27: American bulldog, Pastore dell’Anatolia, Pastore di Charplanina, Pastore dell’Asia centrale, Pastore del Caucaso, Pastore Maremmano Abruzzese, Cane da Serra da Estreilla, Dogo argentino, Fila brazileiro, Perro da canapo majoero, Perro da presa canario, Perro da presa Mallorquin, Pit bull, Pit bull mastiff, Pit bull terrier, Rafeiro do alentejo, Rottweiler, Rhodesian ridgeback, Tosa inu, American Staffordshire, Bandog + molossoidi di grande taglia, Bull terrier, Boerboel, Cane Corso, Lupo Cecoslovacco, Cane lupo di Saarloos, Cane lupo italiano.

Ma leggendo il regolamento si capisce che sono molte di più, ci sono infatti gli incroci derivati da queste razze: i "molossoidi di grossa taglia", tra cui per esempio vanno inclusi il San Bernardo, l'Alano o il Terranova, seppure non in elenco. C'è infine il "caso" del Dobermann che, stando alla classificazione internazionale della F.C.I., rientrerebbe tra i molossoidi. Altre la includono invece tra i lupoidi. Fonti comunali vicine ai consiglieri che hanno proposto il patentino, contattate in merito da MilanoToday, riferiscono semplicemente che il Dobermann «non è in elenco».

Ci sono due anni di tempo dall'entrata in vigore del regolamento per acquisire il "patentino cane speciale" rilasciato dall'Ats.
Per le adozioni dal canile, si hanno sei mesi di tempo dall'adozione; per le nuove acquisizioni, la disposizione si applica dopo sei mesi dall'entrata in vigore del regolamento, dopodiché occorrerà avere il patentino.

Io penso che chi acquista e gestisce certe razze di cani debba saperlo fare, troppa leggerezza c'è nel prendere e portare in giro cani che magari vanno di moda ma non si sanno educare e gestire e quindi diventano un pericolo serio per gli altri, per questo concordo con l'obbligo del patentino sempre che non si riduca a una farsa acquisirlo, tu che ne pensi?
 

Risultato immagini per pitbull

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

6 messaggi in questa discussione

Io penso che sia molto meglio di niente. Ma non mi accontento affatto. Innanzi tutto dovrebbe esserci una legge nazionale; sono contrario a tutte le leggi locali, giuste o ingiuste: se una legge è giusta, deve valere in tutto il territorio italiano. In più uno che si sposta,e oggi tutti ci spostiamo, non può (e non potrebbe, né tantomeno dovrebbe) conoscere tutte le leggi locali.

Un cane pericoloso non lo devi portare fuori dalla tua proprietà, adeguatamente recintata. E se lo fai, all'animale pericoloso metti opportuna  museruola, perché io, cittadino, ho il diritto non tanto di avere il risarcimento danni in caso di un attacco, ma proprio non voglio i danni. Inoltre il possesso di un animale pericoloso dovrebbe implicare anche che tali animali vengano sterilizzati. Per me è sacrosanto il detto che recita: "la tua libertà finisce dome comincia quella di degli altri".

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono d'accordo...io ho un barboncino e quando incontro cani "pericolosi", ho sempre paura succeda qualcosa di spiacevole anche perché i cani tra loro si abbaiano e quindi i padroni devono saperli gestire....giusto oggi, ho incontrato un ragazzino credo minorenne che aveva un cane di questa razza al guinzaglio e la cosa che mi ha preoccupato di più è che era il cane a portare in giro il padrone e non viceversa...si vedeva che aveva difficoltà anche a tenerlo e questo è un PERICOLO PER TUTTI perché il cane DEVE rispondere al richiamo del padrone e non ignorarlo...io vivo a Bergamo ma spero che anche qui arrivi al più presto l'esame per il patentino per la "gestione" di questi cani...in effetti ormai è più una moda che non altro, anzi, spesso e volentieri i proprietari di questi cani sono ragazzi impreparati ed inconsapevoli che ad educare un cane di questo tipo, ci vuole una certa preparazione e non ci si può improvvisare!      

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io metterei la museruola a tanti animali a 2 ZAMPE!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io sono d'accordissimo, certi cani sono delle armi senza sicura, e non mi riferisco solo al carattere, ma anche alla stazza, al peso.

Ecco ad esempio cosa e' successo a questo povero cagnolino, che non camminera' mai piu' per l'attacco di un rhodesian back, uno dei cani considerati prericolosi, e lasciato senza guinzaglio in mezzo alla gente: e se avesse attaccato un bambino?

https://youtu.be/agV3JZy1B_E

 

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fanno benissimo, troppi proprietari irresponsabili in giro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Circa due ore fa, un cagnolino, al guinzaglio di una ragazza seduta all'esterno di un negozio di parrucchiere, mi ha attaccato senza il minimo motivo. Mi ha morso in prossimità di un ginocchio mentre camminavo tranquillo in un marciapiedi con mia moglie. Non l'ho neanche guardato, anzi nenche lo avevo visto. La padrona mi ha detto che si è spaventato, ma è una stupidaggine perché, come ho detto, ero tranquillo e rilassato e camminavo lentamente lontano dal cane.

Quindi i cani possono avere comportamenti assolutamente imprevedibili.

Fortunatamente ho sentito solo un po' di dolore per circa un'ora, ma non sono rimasti segni del morso. Ho comunque sbagliato a non farmi dare gli estremi della padrona e del suo cane.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora