È morto il medico che lanciò l'allarme coronavirus e fu arrestato

È morto il medico cinese che per primo aveva lanciato l’allarme del coronavirus. Li Wenliang era un oculista di 34 anni che lavorava all’ospedale di Wuhan, è stato il primo a sospettare che i 7 casi di polmonite acuta a dicembre potessero essere originati da un virus simile a quello che aveva causato la pandemia di Sars. Senza successo aveva allertato amici e colleghi tramite un' app di messaggistica istantanea ma le autorità lo avevano ostacolato e messo in carcere per evitare che si diffondesse il panico in città: "Il segretario del comitato disciplinare dell'ospedale, del partito comunista - ha raccontato - ha detto che mi stavo sbagliando e mi ha fatto scrivere un documento di autocritica per aver diffuso notizie false".
L’alta corte cinese ha rimproverato la polizia per l’arresto di Li Wenliang che era stato nel frattempo riabilitato ed era tornato a lavorare all’ospedale di Wuhan dove ha contratto la malattia proprio da un suo paziente. 
Lascia un figlio e la moglie in attesa del secondo.

Il medico, riporta l’Ansa, è diventato nel frattempo un eroe in tutta la Cina, per aver combattuto contro il sistema per una “nobile causa” a favore della collettività.
la foto del medico pubblicata sui social e diventata virale
 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Interessante, chi parla gli impediscono di proseguire.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

volevano nasconderlo. Tuttavia, il virus è diventato un problema più grande del previsto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le dittature di sinistra sono sinistre di nome e di fatto -

ricordalo quando torneremo a votare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora