Un uomo trave sti to da mer da !!

E siccome io “motivo “ sempre , ora ve lo spiego subito il perché il Cazzaro di Napoli merita di essere così definito . Prima , però , una disquisizione : Stare a sindacare se il M5S sia fatto da politicanti in malafede o da stupidi patentati non mi appassiona. Propongo una mediazione : sono entrambe le cose !!  Dopo l’avvertimento di Renzi, contro la legge Bonafede sulla prescrizione, sacrosanto in difesa dei diritti sanciti dalla Costituzione e in linea con le critiche avanzate sia dai vertici della magistratura, sia dall’avvocatura unanime, oggi i grillini , tramite il loro vero capo politico Travaglio , non hanno trovato di meglio che invadere la rete e i media con una balla enorme. Che, però, è l’autocertificazione della loro incapacità di intendere e di volere. La notizia che danno è che Renzi sarebbe in contraddizione perché nel 2014 si scagliava contro la prescrizione e oggi scatena strumentalmente la rissa sostenendo il contrario. Ovviamente la mer da napoletana prende subito la palla al balzo subito applaudito dal servetto mungitore ed invade il forum con articoli spazzatura ed un video di 15 secondi estrapolato strumentalmente da considerazioni totalmente diverse ed opposte dal pensiero renziano . Lo scopo e’ sempre lo stesso : appagare ed autoalimentare la loro patetica patologia piena di odio nei confronti di un onesto signore dalla fedina immacolata gettando in pasto ai meno fortunati una serie di balle vomitevoli . Ristabiliamo nuovamente la verità :  Nel 2014 Renzi si scagliava contro la legge, ad personam, di Berlusconi che aveva ridotto i tempi della prescrizione. Infatti da Presidente del Consiglio fece approvare la nuova legge Orlando, che non solo ripristinava i vecchi termini, ma li aumentava tra un grado e l’altro di giudizio. In particolare per alcuni tipi di reato. Ad esempio per i reati di corruzione la prescrizione poteva arrivare, in alcuni casi, anche dopo 20 anni. Non c’era, dunque, alcun bisogno di abolire la legge Orlando, come ha fatto il M5S per puro spirito giustizialista e propagandistico indirizzato ai beo ti analfabetizzati .  Oggi Renzi sta difendendo la sua ex, nuova legge Orlando, che aveva sostituito quella contro cui si scagliava nel 2014, e alla quale Italia Viva chiede di tornare. Come pure la legge Costa propone. L’incoerenza e la mer da sta solo nelle teste bacate e truffaldine di Bonafede e compagni di sbornie che, da bugiardi e incoscienti, barano come giocatori da osteria. Piu’  o meno come quella che frequenta Sanchino dove scola un paio di Teroldego quotidianamente . Qualcuno li faccia smettere, l’Italia non si merita questo. Non merita nemmeno le voluminose testadiminkia ed i Pezzodimmerda sopra evidenziati . Saluti 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

C'è ancora del fumo sul forum.

È il Q.lo di un maggiordomo che ancora brucia.

Aveva ragione nel dire che avevo sbagliato mira quando ho cercato di archibugiare Leopoldino, e lui, il maggiordomo, lo sapeva.

Lo sapeva perché  bruciava il Q.lo anche a lui.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il kulo brucia a lei che e’ sempre in attesa di avere ristoro da chi la defloro’.  Profondamente. Per altro !! 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sarebbe stato Leopoldino ?😊😊

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963