l'onu parla del flussi

Inviata (modificato)

Onu, nessun calo in vista dei flussi da Libia – L’Onu non prevede un calo del flusso misto di clandestini che giungono in Europa via mare:

“le indicazioni di cui disponiamo non denotano un rallentamento degli arrivi in Libia, il che significa che un più ampio numero di persone potrebbe continuare a provare di lasciare il paese tramite la rotta del Mediterraneo centrale”.

Lo ha detto l’inviato speciale dell’Unhcr per il Mediterraneo centrale, Vincent Cochetel, ricordando che dall’inizio dell’anno 84.830 migranti e rifugiati sono giunti in Italia via mare con un aumento del 19% rispetto all’anno scorso. Non dimentichiamo che dall'onu proviene una tale....presidenta!!!!! e ci sono nel mondo,altri 60.000 dipendenti onu!!! SIC!!!!

Modificato da director12

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Il nostro governo sta chiedendo "solidarietà" alle altre nazioni Europee, ma continua a fare confusione fra profughi (quelli che fuggono dalle guerre) e gli altri (i migranti economici), il resto dell'Europa dei migranti economici (che sono la maggioranza di quelli che arrivano) non ne vuole sapere.. http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/07/02/emergenza-migranti-vertice-a-parigi.-litalia-cerca-unintesa-a-tre-_5ce8b379-13d9-46dc-93c9-5f49e3700c89.html

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963