pestata a sangue:si ritrova il femore spezzato a 70 anni

 

Trascinata a terra e presa a calci. Colpita senza pietà e senza remore da un immigrato deciso a tutto pur di impossessarsi di una borsa
Giuseppina R., 70 anni, di Pescara, a Padova per badare al nipotino, è stata rapinata da un nordafricano. E’ il terzo episodio simile nell’arco di una decina di giorni.

Erano le 8.30. Giuseppina è uscita di casa per comprare una sorpresa da far trovare al nipotino di tre anni una volta sveglio. Improvvisamente, un individuo incappucciato l’ha affrontata, faccia a faccia. È riuscito a buttarla a terra e poi ha provato a prendere la borsa ma non ci riusciva. Così l’ha presa a calci.

Proprio in quel momento passava un uomo in bicicletta che ha iniziato a gridare: “Assassino”. Il tabaccaio ha sentito le urla ed è uscito. Il rapinatore è così fuggito a piedi. L’anziana è rimasta a terra fino all’arrivo dell’ambulanza.

Ricoverata: frattura del femore. Dovrà essere inserita una protesi. Dopo qualche ora trascorsa in pronto soccorso la donna è stata trasferita nel reparto di Ortopedia dell’azienda ospedaliera. Per mesi non potrà occuparsi del nipotino.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

8 messaggi in questa discussione

1 minuto fa, director12 ha scritto:

 

Trascinata a terra e presa a calci. Colpita senza pietà e senza remore da un immigrato deciso a tutto pur di impossessarsi di una borsa
Giuseppina R., 70 anni, di Pescara, a Padova per badare al nipotino, è stata rapinata da un nordafricano. E’ il terzo episodio simile nell’arco di una decina di giorni.

Erano le 8.30. Giuseppina è uscita di casa per comprare una sorpresa da far trovare al nipotino di tre anni una volta sveglio. Improvvisamente, un individuo incappucciato l’ha affrontata, faccia a faccia. È riuscito a buttarla a terra e poi ha provato a prendere la borsa ma non ci riusciva. Così l’ha presa a calci.

Proprio in quel momento passava un uomo in bicicletta che ha iniziato a gridare: “Assassino”. Il tabaccaio ha sentito le urla ed è uscito. Il rapinatore è così fuggito a piedi. L’anziana è rimasta a terra fino all’arrivo dell’ambulanza.

Ricoverata: frattura del femore. Dovrà essere inserita una protesi. Dopo qualche ora trascorsa in pronto soccorso la donna è stata trasferita nel reparto di Ortopedia dell’azienda ospedaliera. Per mesi non potrà occuparsi del nipotino.

"  Improvvisamente, un individuo incappucciato l’ha affrontata, faccia a faccia.  ""

MA SE ERA INCAPPUCCIATO !!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

"  Improvvisamente, un individuo incappucciato l’ha affrontata, faccia a faccia.  ""

MA SE ERA INCAPPUCCIATO !!!!

PADOVA. Trascinata a terra e presa a calci. Colpita senza pietà e senza remore da un uomo deciso a tutto pur di impossessarsi di una borsa. Giuseppina R., 70 anni, di Pescara, a Padova per aiutare il figlio nella gestione del nipotino, è stata rapinata ieri mattina in via Beato Pellegrino. L’aggressore è molto probabilmente un nordafricano, la polizia lo sta cercando. Ma intanto sale l’allarme, perché è il terzo episodio simile nell’arco di una decina di giorni.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, director12 ha scritto:

PADOVA. Trascinata a terra e presa a calci. Colpita senza pietà e senza remore da un uomo deciso a tutto pur di impossessarsi di una borsa. Giuseppina R., 70 anni, di Pescara, a Padova per aiutare il figlio nella gestione del nipotino, è stata rapinata ieri mattina in via Beato Pellegrino. L’aggressore è molto probabilmente un nordafricano, la polizia lo sta cercando. Ma intanto sale l’allarme, perché è il terzo episodio simile nell’arco di una decina di giorni.

Siamo già passati dal AGGRESSORE NORDAFRICANO a ....."L’aggressore è molto probabilmente un nordafricano "

LE RICORDO CHE LEI PARTECIPÒ ALLA "CACCIA AL NORDAFRICANO ASSASSINO" A ROMA.

POI INVECE GLI ASSASSINI DEL CARABINIERE ERANO CITTADINI STATUNITENSI.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
6 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

Siamo già passati dal AGGRESSORE NORDAFRICANO a ....."L’aggressore è molto probabilmente un nordafricano "

LE RICORDO CHE LEI PARTECIPÒ ALLA "CACCIA AL NORDAFRICANO ASSASSINO" A ROMA.

POI INVECE GLI ASSASSINI DEL CARABINIERE ERANO CITTADINI STATUNITENSI.

aspetta...vedrai che ti informero' sui sviluppi.....se l'hanno dichiarato,avranno i loro buoni motivi.e cmq,solo un vile puo' rompere il femore ad una signora di 70anni....staremo a vedere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, director12 ha scritto:

aspetta...vedrai che ti informero' sui sviluppi.....se l'hanno dichiarato,avranno i loro buoni motivi.e cmq,solo un vile puo' rompere il femore ad una signora di 70anni....staremo a vedere

D'accordo con lei. Se nordafricano va in galera, se nordamericano anche. Se italiano pure.

PS: mi informi SUGLI sviluppi. 

Il singolare lo e il plurale gli si usano:

– davanti a parole che cominciano con i o j + vocale (pronunciate, cioè, come ➔semiconsonanti), con gn (gnomo), con s + consonante, con sc (sci), con x, y, z e con i *** pn e ps

glielo dico, stia attento, il Viscidosauro controlla l'ortografia sul Forum, ed è inflessibile !!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, cortomaltese-*** ha scritto:

D'accordo con lei. Se nordafricano va in galera, se nordamericano anche. Se italiano pure.

PS: mi informi SUGLI sviluppi. 

Il singolare lo e il plurale gli si usano:

– davanti a parole che cominciano con i o j + vocale (pronunciate, cioè, come ➔semiconsonanti), con gn (gnomo), con s + consonante, con sc (sci), con x, y, z e con i *** pn e ps

glielo dico, stia attento, il Viscidosauro controlla l'ortografia sul Forum, ed è inflessibile !!!

il gran esperto in lettere...gia' con google:  che hai messo di tuo? ah si...il bukodelkulo

http://www.treccani.it/enciclopedia/articoli-determinativi_(La-grammatica-italiana)/

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963