forse mi sbaglio - forse mi confondo

Alcuni anni fa un personaggio della televisione diceva che gli sarebbe piaciuto costruire una barca che sapesse volare. Diceva anche che gli sarebbe piaciuto portare a casa propria i vari “migranti marini”. Desidero sapere se è riuscito a concretizzare entrambe i suoi desideri. Forse mi sbaglio ma le barche volanti ancora non sono state costruite. Forse mi sbaglio ma a casa sua non ha ospitato a spese proprie nessun “migrante marino”. … mi sembra di ricordare … che un altro personaggio televisivo (calvo, che assomiglia ad un attore) diceva che l'Italia e gli italiano rappresentano l'ospitalità e la accoglienza. Forse continua a sbagliarmi ma a casa di quel personaggio televisivo (calvo, che assomiglia ad un attore) la tanto propagandata accoglienza ed ospitalità sia rimasta fuori dei cancelli. - le stranezze sono due … o mi sbaglio io nel ricordare, oppure i personaggi sopra citati si sbagliano loro nel dimenticare. 

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

14 messaggi in questa discussione

Credo che quei personaggi si siano iscritti alla lega del kapitone, sig dune buggi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

strano, dicono di averli visti alla festa della umidità

1 persona mi piace questo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Le assicuro hanno tutti l'elmetto con le corna verdi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ripeto, le foto li ritraggono alla festa della umidità, quella con le vetrine al buio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

No, no si sbaglia sono ancora tutti in Emilia-Romagna, a mangiare turtelen.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

devono ripiegare sui tortellini poiché le salamelle se le sono fatte portare via sotto il naso.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma no, ma no, la salamella è lì che si abbuffa pure lei, contenta dello scampato pericolo di dover governare senza sapere come fare.

Azzz.....fa anche rima!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

esistono DUE tipi di salamella.

Quella tutta un parola che si mangia.

Quella a due parole (salam / ella) .... ma qui non mi esprimo ...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io parlavo di salamella italiana, quella che stava sempre dietro il Q.lo del kapitone col sorrisino da " dopo carosello tutti a nanna".

Pensavo: ,"se ha le palle, e gli da un calcioinculo  buttandolo giù dal palco diventa governatrice.

Non lo ha fatto, ha preferito fare la salamella.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ERA ORA - così la rubrica diviene sipatica quando si scherza in allegria

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

lei però gode sulle sventure della salamella, sig dune buggi.

Dovrebbe almeno invitarla in Val Gallina.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

DUNQUE - dovrei invitare una (salamella) in val (gallina) e se dopo finiscono tutte e due dentro alle turbine della centrale di Soverzene Ciao Risata, hai presente come funzionano i quattro sistemi turbina alternatore

Potenza complessiva: 220 MVA

Turbine: 2 De Pretto Escher Wyss 2 Riva

Alternatori: 4 Ercole Marelli

Trasformatori: 12 Tecnomasio Italiano Brown Boveri

Lunghezza sala macchine: 74 m

Larghezza: 25 m

Altezza dal pavimento sala macchine, al soffitto affrescato: 18,35 m

Altezza complessiva della caverna dal punto più depresso: 34 m

Ciao Risata,

se mi legge (BOXER) gli vengono i capelli dritti dalla scossa 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, dune-buggi ha scritto:

Alcuni anni fa un personaggio della televisione diceva che gli sarebbe piaciuto costruire una barca che sapesse volare. Diceva anche che gli sarebbe piaciuto portare a casa propria i vari “migranti marini”. Desidero sapere se è riuscito a concretizzare entrambe i suoi desideri. Forse mi sbaglio ma le barche volanti ancora non sono state costruite. Forse mi sbaglio ma a casa sua non ha ospitato a spese proprie nessun “migrante marino”. … mi sembra di ricordare … che un altro personaggio televisivo (calvo, che assomiglia ad un attore) diceva che l'Italia e gli italiano rappresentano l'ospitalità e la accoglienza. Forse continua a sbagliarmi ma a casa di quel personaggio televisivo (calvo, che assomiglia ad un attore) la tanto propagandata accoglienza ed ospitalità sia rimasta fuori dei cancelli. - le stranezze sono due … o mi sbaglio io nel ricordare, oppure i personaggi sopra citati si sbagliano loro nel dimenticare. 

forse  mi  sbaglio  forse  mi  confondo   ma  c'era  un   becero  personaggio  che    diceva  spedisco  a  casa  600 mila   clandestini , ma  sono  ancora  tutti  qui . Diceva  tolgo le  accise   ed  invece  sono  aumentate . Diceva  porti  chiusi   ed  invece  sbarcavano tutti  meglio  di  prima  nonostante  i  sequestri  di  qualche  giorno a  favore  della  pubblicità in Tv.... etc  etc  etc 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Naaaaa.....la salamella non finirà nelle turbine.

Se cade in acqua quella galleggia senza affondare, anche se le lega una macina ad una gamba.

 

 

.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963