coronavirus
CORONAVIRUS

Quello che ci preoccupa è quello ce non ci dicono; pare che casi saltuari siano stati scoperti fuori dalla Cina; se questo è vero vuol dire che qualche passeggero infetto è salito su qualche aereo e ha trasportato il virus altrove; a questo punto tutto diventa possibile; pare che il virus cambi in continuazione questo significa che potrebbe diventare meno pericoloso così come si potrebbe incattivire; il fatto poi che vari in continuazione rende difficile fare un vaccino valido che funzioni perché un vaccino valido per una variante potrebbe essere inefficace per un altra variante.

E' notizia di questa mattina un allarme per un turista Cinese in Italia https://roma.repubblica.it/cronaca/2020/01/30/news/coronavirus_turista_cinese_si_sente_male_a_roma_ricoverato-247115602/

 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

3 messaggi in questa discussione

Il problema non sono nazioni come quelle Europee Australiane o Americane dove ci sono strutture  in grado di gestire la crisi, il problema sono le nazioni Africane dove sono presenti migliaia di cinesi e dove le strutture non sono assolutamente in grado di fronteggiare il diffondersi dell'epidemia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963