Mala sanità

Tanti anni fa  Coppi, un noto corridore di biciclette morì a causa di una infezione di malaria che i medici del tempo non furono in grado di diagnosticare e che con una semplice cura a base di chinino avrebbero potuto curare; questa è una notizia di oggi:  http://www.imolaoggi.it/2020/01/28/agrigento-contrae-malaria-in-nigeria-morta-giornalista/  se la notizia fosse vera vorrebbe dire che in Italia in certe realtà ospedaliere  siamo rimasti agli anni 50

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

1 messaggio in questa discussione

Certo, nelle regioni a sinistra dittatura le cose funzionano male. Del resto “Nonno Palmiro”, quello delle “vetrine al buio”, diceva che bisogna essere tutti uguali verso il basso. Nelle regioni Veneto e Friuli le cose vanno bene, poiché esiste il desiderio di farle andare bene. In altre regioni non riescono neppure a raccogliere le immondizie per strada o far funzionare gli autobus. Anzi per essere sicuri che entrambi si blocchino li incendiano da subito. Poi esiste una certa città italiana che lei da sola ha il debito come l'intera Grecia. Senza fare nomi e riferimenti.  

Modificato da dune-buggi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963