meningite a benevento

Restano gravi le condizioni di una maestra 30enne di Benevento, ricoverata per meningite all’ospedale Cotugno di Napoli. Precedentemente era in cura al Rummo, il nosocomio beneventano, ma quando è peggiorata è stato deciso il trasferimento nella struttura ospedaliera partenopea. La meningite contratta sarebbe di origine batterica e per questo motivo è partita la profilassi per tutte le persone che sono state in contatto con l’insegnante nella settimana precedente al manifestarsi della malattia.

Oltre al compagno è al figlio, anche il personale e gli alunni della scuola dell’infanzia dove la donna lavora sono stati sottoposti ad accertamenti. I bambini coinvolti sono 16, di cui 14 già sono stati vaccinati contro la meningite. Il Cotugno ha diramato una nota evidenziando che quello della maestra è un caso isolato e che non si deve creare allarmismo. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

0 messaggi in questa discussione

Crea un account o accedi per commentare

È necessario essere registrati per poter lasciare un messaggio

Crea un account

Non sei ancora iscritto? Registrati subito


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.


Accedi ora

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963